Vodafone Internet Box con Huawei E220 HSDPA – Life is Now… se funziona!

Pubblicato il Pubblicato in Internet - Web, Web Marketing

Come spesso capita, non tutte le ciambelle riescono con il buco, in questo caso la soluzione scelta da Vodafone è veramente molto interessante e permette anche a chi non ha copertura di rete ADSL di raggiungere i 1,8 Mb/s in download su rete 3G UMTS, Super UMTS.

Huawei E220 HSDPA Internet Box by VodafoneIl problema principale però sembra essere il modem che non risulta essere così facile da installare o addirittura, il nostro caso, all’inserimento del connettore USB mandava in blocco di protezione il sistema operativo XP.
Nulla da dire, Vodafone in questo non è assolutamente colpevole, ci siamo rivolti al rivenditore autorizzato Vodafone dove abbiamo acquistato il nostro internet Box Huawei E220, Media World Mediamarket S.p.A. di Casalecchio di Reno in via Monroe, 2/56 e abbiamo ottenuto un nuovo apparecchio in sostituzione come previsto di diritto entro i 5 giorni dall’acquisto.

Il modem sostituto non è stato testato prima del rilascio e ha dato altri problemi, riconosciuto come nuovo hardware e unità rimovibile da XP non ha permesso l’accesso ai dati per l’auto installazione, allo spegnimento del PC abbiamo dovuto staccare la periferica dalla porta per permettere il completo spegnimento della macchina.

Provato anche su altri Pc, il problema si è ri-proposto.

Il customer service 190 Vodafone e il personale dell’assistenza clienti sono stati impeccabili e degni delle migliori considerazioni possibili, le loro indicazioni però si sono rivelate opposte rispetto al rivenditore che ci ha negato l’ulteriore sostituzione dell’appaerecchio anche costatandone direttamente l’effettivo malfunzionamento. Da prima hanno attribuito la responsabilità al computer al quale si è cercato di configurare l’apparecchio, poi è stato detto che probabilmente si trattava di un problema di competenza o forse di un utilizzo errato ma comunque ci saremo dovuti rivolgere al centro Vodafone per l’assistenza tecnica.

Poter avere i driver del modem per XP su un cd sarebbe potuta essere la soluzione al problema ma ci rimettiamo alle singole professionalità e confidiamo nella loro esperienza in merito.

Un test da noi fatto scaricando i drivers dal sito produttore del modem, ha fatto si che il modem rispondesse ai comandi ma non ci ha permesso l’autenticazione nella rete, il problema sulla periferica comunque restava non permettendo l’avvio corretto del Pc come lo spegnimento.

Nulla contro la struttura Media World, tuttavia, escludendo il capo reparto della telefonia, la sig.ra Laura, il personale addetto alla vendita ci ha lasciati veramente stupefatti per saccenza, arroganza e incompetenza, il cambio dell’apparecchio è dovuto al cliente ed è compito del rivenditore farsi carico della sostituzione direttamente con il brand di cui è il concessionario e non un problema del cliente finale che ha pagato per un apparecchio non funzionante.

Vodafone ha comunque seguito tutta la vicenda indirizzandoci ad un loro centro Vodafone 190/One, alla fine siamo stati costretti a rinunciare al nostro diritto di sostituzione immediata e mandare l’apparecchio in assistenza dove verrà immancabilmente sostituito, ci hanno garantito una settimana lavorativa di attesa, vi faremo sapere se il problema è stato risolto e se i tempi saranno stati rispettati, l’impazienza di provare questo prodotto è tanta…

C’è comunque da sottolineare la completa disposizione di Vodafone per risolvere il problema, tutte le operatrici sono state educatissime ed efficienti, un servizio eccezionale degno di un leader delle telecomunicazioni e ringraziamo Vodafone comunque per l’attenzione e l’assistenza data.

Huawei e il rivenditore Media World di Casalecchio di Reno sono i maggiori imputati di questa storia, il rivenditore ha veramente tanto da imparare, per Vodafone magari il caso di affiancare un loro incaricato in posti così frequentati per la difesa dei prodotti e dell’immagine che si da all’esterno del marchio, poco si può fare contro l’ignoranza di alcuni.

Per qualsiasi controllo, la procedura aperta da Vodafone è: MDC 465089128.

Alex

Articoli Web Marketing

281 pensieri su “Vodafone Internet Box con Huawei E220 HSDPA – Life is Now… se funziona!

  1. Carissimo G.V.,

    grazie per la tua solidarità, comprenderai benissimo il mio imbarazzo rispetto la situazione ma non posso fare altro che attendere l’efficenza dell’azienda Vodafone di cui sono cliente da anni e non potrei che parlarne bene, le scelte commerciali e quella che è la strategia marketing non sta a me giudicarla, da i fatti il loro rivenditore non si è comportato all’alteza del marchio che distribuisce, sinteticamente io la vedo così.

    Non mi aspetto altro che quello che mi è dovuto, io non ero a conoscenza di queste difficoltà del prodotto, per la verità chi ha avuto modo di testarlo non ha fatto altro che parlarne bene elogiando sia l’apparecchio che il gestore telefonico per l’ottima velocità raggiunta in download, è innegabile che al centro commerciale dove ho acquistato questo modem ho visto qualche scatola resa già da altri clienti, nulla di più probabile che sia capitato al posto sbagliato nel momento sbagliato ma questo comunque non esclude il fatto che quanto è stato consegnato non era conforme alla vendita e che mi sarebbe dovuto essere testato uno nuovo e cambiato come da termini di assistenza Vodafone.

    Ho moderato il tuo commento modificando alcune espressioni, comprenderai che non è una censura ma non vorrei fomentare alcuna polemica, cerchiamo di avere comunque rispetto dell’altrui lavoro sperando che chi sa di queste difficloltà possa magari testare il modem prima di tornare a casa con un qualcosa che non funzionerà mai.

    Ho indicato nell’articolo il luogo dove ho fatto il mio “acquisto”, speriamo possa servire a Vodafone per istruire il personale addetto alla vendita e alle modalità in casi come quello che è capitato a me, alle persone non resta che essere informate e di pretendere quello che è un diritto, tuttavia io mi sono arreso anche perchè ci avrei rimesso ulteriore tempo, chilometri tra i vari centri ecc, confido in Vodafone e alla loro indiscussa professionalità; datemi il modem funzionante :-))

    Simpaticamente,
    Alex

  2. Caro Alex, approfitto di questa tua corretta informazione per esprimere alcune considerazioni di carattere tecnico commerciale.
    Io non sono un esperto come te per il problema che avete avuto con questo modem volante della Vodafone, marchio che considero serio assolutamente e comprendo ed elogio il corretto approccio avuto dall’azienda nei tuoi confronti per risolvere al più presto l’inconveniente che hai incontrato, ma vorrei appunto approfittare dell’occasione per fare alcune osservazioni anche un pò cattive se vuoi, ma giuste e sacrosante e nel rispetto dei diritti del consumatore calpestati con disinvoltura da un sistema commerciale inefficiente ed a senso unico.

    Prima di tutto io vorrei sapere il nome del commerciante o del centro commerciale che ti ha trattato come sappiamo, dalle parti mie (Napoli) diciamo che ti hanno mandato a comprare il sale, perchè certi comportamenti debbono essere sanzionati in modo esemplare. Secondo la Vodafone gruppo commerciale emergente della telefonia mobile libera, dimostra di non saper controllare o meglio, di non controllare un bel niente sia nei confronti dello scorretto commerciante che ti ha mandato a comprare il sale, negandoti il diritto di sostituirti l’apparecchio difettoso e bada bene per la seconda volta. Subentra a questo punto anche la responsabilità della Vodafone stessa che mette in circolazione un autentico tarocco nel quale ci sono incappato anche io e che per poco non finiva in un incontro di box tra me ed un rivenditore il quale constatata la mia incazzatura, ha ammesso le deficienze di questo maledetto accrocco dandomi alla fine ragione, restituendomi i soldi e dicendomi di attendre poichè era in uscita un modello nuovo che risolveva i problemi del modem da me acquistato nel giugno dello scorso anno.

    Oservazione, mi domando e dico a tutti questi signori del xxxxx, ma io i soldi te li ho dati buoni o erano falsi? Perchè il problema si pone in questi termini e cioè io do i soldi buoni e loro mi danno un accrocco che serve solo per metterlo sotto al tram; prima fregatura, anzi, fregato in partenza. Mi si potrebbe obiettare e va bene può capitare, bla, bla, bla, e che xxxxx due volte di seguito… e mi si potrebbe riobiettare che sono stato sfortunato, fatti benedire… ; poi si calpesta il diritto della sostituzione obbligatoria entro i cinque giorni dall’acquisto e siamo alla terza fregatura.

    Quarto, il modem, se lo sono ritirato, tu comunque hai dei soldi tuoi in mano a loro e devi aspettare sette dieci giorni per riavere il maledetto accrocco di cui non sai se funzionerà o meno.
    A questo punto devo farti una domanda, diretta a te ed anche al venditore, ma siete mai stati sotto di circa trecento Euro con la banca? Il danaro costa e tutti insieme lo avete dimenticato. Insomma caro Alex, io sono dalla tua parte, ma hai preso una bella fregatura, oltretutto è risaputo e se ne parla da tante parti che il maledetto accrocco box della Vodafone esce difettoso un pò dappertutto qui in Italia in una piccola percentuale ed allora la domanda da fare alla Vodafone è la seguente: Visto che ti diamo soldi buoni, perchè non ritirate tutti gli accrocchi maledetti dal commercio li testate, rispedite quelli funzionanti ai Vs centri commerciali e rimandate in laboratorio i non funzionanti?

    Questa a mio avviso è serietà commerciale che tutti questi signori dimostrano ampiamente, prove alla mano e tu sei il testimone diretto, che non ne hanno e che sono in mala fede e siccome dalle parti mie si dice “Ca nisciuno e fesso” sappi che se vuoi intraprendere iniziative legali sono a tua disposizione per appoggiarti con quello che mi è capitato. Lo so che una noce nel sacco non fa rumore, ma la soddisfazione di non passare per fessi, visto che loro intascano comunque soldi tutti i giorni, buoni o difettosi che siano i loro prodotti e senza farsi troppi scrupoli, viste le leggi di un mercato simile ad uno squalo affamato pronto ad uccidere con le sue potenti mascelle e gli acuminati denti i malcapitati consumatori, che poi siamo noi. Reagiamo decisamente a questi soprusi in modo determinante, almeno per difendere i nostri diritti, per i danni morali e materiali subiti in riferimento a tutto quello che ho detto ricordandosi il famoso detto del “ca nisciuno e fesso”.
    Un simpatico saluto,
    G.V.

  3. Appena ritirato…

    Con un SMS al mio numero privato, mi è stato recapitato ieri sera un messaggio che mi segnalava la possibilità di andare a ritirare l’apparecchio riparato presso il centro Vodafone, meno di una sola settimana di attesa!

    Immaginerete l’entusiasmo con il quale sono andato oggi a ritirare l’HSDPA E220, la paura non mancava devo dire…

    Perfetto, in super UMTS è una velocità impressionante, sembra di utilizzare la stessa connessione che offre telecom con la sua Alice ADSL a 4 Mega nominali. Fantastico poter avere sempre a disposizione una connessione veloce e affidabile come questa, è logico che si è vincolati alla copertura di rete ma è da provare per poterne apprezzare le caratteristiche.

    Simpatico anche il led che indica il tipo di connessione possibile con la copertura di rete ricevuta:

    • Verde – GPRS
    • Blu – UMTS
    • Azzurra – Super UMTS broadband

    Un pensiero a tutti coloro che non riescono ad avere la linea ADSL di rete fissa… pensate a questa valida soluzione di Vodafone, anche come assistenza e professionalità avete letto la loro efficienza, attenzione ai rivenditori che, come nel nostro caso, si è rivelato l’incompetente e improfessionale concessionario Vodafone.

    Buona navigazione a tutti,

    Alex

  4. Salve ragazzi, io ho avuto gli stessi problemi, l’installazione – non installazione del connect box mi ha fatto andare in tilt due computer. Il rivenditore ha provato il box e mi ha detto che sulle sue macchine funzionava… dopo essere tornata al punto di ripristino che avevo impostato e aver disattivato firewall e altro software (da NESSUNA PARTE ci sono indicazioni in merito, si dice soltanto che è compatibile con Windows XP SP 2…) sono riuscita a connettermi.

    Ora la lucina è sempre azzurra, ma lo “scatolino” va lento come una lumaca e mentre dice che va a 3,6 Mega va a pochi Kb. Non so come fare perchè il rivenditore mi dà l’impressione di saperne meno di me, alla Vodafone Italia non rispondono alle mail, ti dicono di contattarli ma poi l’unica risposta che sanno darti è che o non c’è la copertura (e c’è, tant’è vero che prima dell’acquisto avevo verificato e anche ora vedo appunto che il led è azzurro) o hai dei problemi tu sul tuo pc.

    A questo punto visto che per questo prodotto il diritto di recesso è assolutamente annullato e ci sono 18 mesi da pagare se non si vuole pagare la penale, vorrei almeno far funzionare bene il box… e non so come fare.

  5. Caro Alex, ecco di nuovo pronto a scriverti dopo aver letto il buon esito dell’affare Box super veloce per la connessione ad internet e mi fa piacere per te, per la Vodafone che ti ha subito accontentato ovviando alla scorrettezza commerciante di un venditore “distratto”, diciamo così, io invece lo considero becero ed in mala fede, perchè ti ha riciclato un box che qualche altro gli aveva restituito. Comunque chiudiamola qui al tutto bene quel che finisce bene, ma il motivo per il quale ti sto scrivendo riguarda un problema simile che sto avendo con un’altra tecnologia della Edge, scheda Onda 100 turbo (credimi di turbo non ha un c…., un’autentica presa per il fondo schiena) della TIM. Adesso vengono le belle e tispiego di seguito.

    Mentre tu eri alle prese con il maledetto box, io leggendo le tue disavventure in merito, mi ritenevo in parte soddisfatto per la mia Onda 100 che finalmente andava bene dopo diversi inconvenienti tecnici dovuti alla rete TIM. Devo dire che la scheda ha sempre funzionato egregiamente e non mi ha dato mai problemi. Il problema, nel mio caso, è ben più grave del tuo e amio giudizio uno scandalo di dimenzioni non piccole, dove la grande TIM monopolista di stato, sferza bidoni di connessioni a tutti i malcapitati clienti come il sottoscritto ed il tutto in mala fede, perchè il problemaè che hanno a disposizione un certo spazio per far connettere un certo numero di clienti con questo modem, ma ….la quantità di modem che cercano di connettersi alla rete sono di gran lunga maggiori di quello che la rete TIM potrebbe sopportare normalmente. Risultato, non si naviga o si naviga a velocità inammissibilmente basse e con grandi inconvenienti tecnici che danneggiano enormemente i mal capitati utenti.

    La fregatura incredibile è che quando funziona e naviga intorno ai 56 kbyte al minuto, velocità che dava la vecchia rete tradizionale a filo, la cosa è accettabile,( i 200 Kb di cui loro parlano nella pubblicitò è un’autentica falsità, perchè anche in luoghi dove il segnale è forte, non si arriva mai a quel valore ampiamente strombazzato, pubblicità ingannevole) ma spesso e volentieri, specie quando si scarica qualche programma o altro dalla rete questa velocotà di downlood scende a 9,3 Kbyte e se sei fortunato va al massimo a 13 Kbyte e va bene anche questa, ma la cosa inaccettabile e che ci sono una quantità di inconvenienti truffa ai quali si è soggetti. L’ultimo è la ricezione nel mio outlook di una mail pesante, con allegati di immagini notevoli replicati ben 12 volte, inconveniente che si è ripetutio tre volte di seguito e che mi ha mangiato tutto il credito. Ad onor del vero, chiamai il numero verde TIM dell’assistenza e la prima volta mi rispose una specie di addetta con accento romanesco marcato, la quale alle mie spiegazioni corrette, dettagliate e con la massima educazione, lei replicò dicendo: ao, me sta a fa na insalata de cose che non ce sto a capì ninte, (insomma una dichiarazione alla Totti e di alto livello culturale) …poi le spiego meglio e con pazienza che il problema della decuplicazione delle mail avveniva sia in ingresso che in uscita, lei mi interrompe e mi dice: ao er problema non è er suo, ma de chi le ha trasmesso la mail, capito? A quel punto ho capito che era un’emerita cafona e peggio una super incompetente, perchè tutti sanno che questo tipo di connessioni dati GPRS sono a pagamento sia in entrata che in uscita. A questo punto ho ringraziato e attaccato, perchè con gli ignoranti si sa c’è ben poco da discutere.

    Dopo qualche ora ho ritelefonato allo stesso numero verde di tim e questa volta mi ha risposto una deliziosa addetta dalla voce suadente e con lieve inlessione siciliana, ma molto gradevole, educatissima, soprattutto efficientissima. Prima di tutto ha ascoltato le mie difficoltà, ha verificato delle cose sue, ha riscontrato l’anomalia, mi ha rimborsato 9, 33 € che avevo perso per il problenma delle mail ripetute ed in più mi ha riconosciuto due € di traffico.
    Mi ha pregatp di ricaricare la cifra dell’abbonamento mensile, cosa che ho poi fatto e tutto è ritornato ok. In più mi ha avvisato con un sms che potevo navigare tranquillamente. Un grazie all’efficienza di questa gentilissima operatrice. Purtroppo poi dopo mezza giornata che la connessione andava velocissima e diciamolo pure con soddisfazione, ecco che nel giro di poche ore il tuttoi si era rivelato una finta. Morale della favola risultvo connesso, ma non riuscivo a navigare ed il mio pc mi dava errore di connessione sia in outlook che sul web per mancanz di connessione alla rete. Insomma non funzionaca un c…. Ennesima telefonata, questa volta mi ha risposto un’addetta, la quale con grande velocità mi ha detto: a ma lei ha gia telefonato poche ore fa, la mia collega ha fatto tutto ha inoltrato il reclamo, io le ho detto che il problema precedente era stato risolto e che questo era un nuovo problema e che ero arrabbiatissimo per tutti questi inconvenienti. Lei taglia a corto e mi dice, va bene io iinoltro la segnalazione e se è fortunato nell 48 ore successive potrà navigare ancora, buonasera. Tracchete, mi ha quasi chiuso il telefono in faccia.

    Mi fermo qui caro Alex, ho solo voluto farti la cronaca di un altro problema che la grande quantità di clienti TIM subisce tutti i giorni e se consideri che tra tutti questi inconvenienti, questo ultimo mese ho ricaricato ben 73 € per una connesione di m……sono incazzatissimo e questo è troppo. Sto pensando di rivolgermi al Garante, perchè voglio far valere i miei diritti, perchè mi sento vessato, truffato, fregato da questo schifo di servizio che apparentemente è a buon mercato, ma che alla fine costa tantissimo, fa schifo e vorrei che si faccia pubblicità da tutte le parti di questa truffa organizzata dal solito gestore pubblico, dove di pubblico ci sono solo delle autentiche truffe e mesaggi pubblicitari fuorvianti ed ingannevoli.

    Ti sarei grato se mi esprimi la tua opinione in merito.
    Giacomo

  6. @ Sara,

    grazie per aver letto i nostri articoli in merito e spero di poter essere di aiuto al tuo problema.

    Le prime cose che devi controllare sono gli aggiornamenti del software Microsoft SP02, controllare che le porte USB dove tu colleghi il tuo HSDPA siano della categoria USB 2.0.

    Detto questo, c’è da fare una precisazione, i colori visualizzati sul Box Vodafone sono diversi ma non ci si deve confondere con i livelli di blu e azzurro. La connessione 3G Super UMTS è di un colore azzurro chiaro e arriva a circa 1,8 Mb/s.
    La connessione UMTS è di colore Blu scuro, circa 600 Kb/s e verde la GPRS con una media di velocità pari a 150 Kb/S.

    E’ a tutti gli effetti una unità esterna, un HD ed è importante che sia fatta correttamente l’installazione, come da esperienza riportata, è sempre meglio rivolgersi al 190 di Vodafone e chiedere assistenza, tentare anche una verifica su altri computer e testarne l’efficienza per circoscrivere le responsabilità, il computer o il Vodafone Internet Box Huawei E220?

    Hai provato ad effettuare una ricerca di rete dall’interfaccia client del Connect Light?

    Strumenti > Seleziona rete.

    Per fare questa ricerca e vedere se ci sono altre possibilità di connessione, segnali più forti accessibili è indispensabile non essere connessi altrimenti l’opzione non è selezionabile.

    Per quanto firewall e incompatibilità con altri software, nulla da segnalare, qualche difficoltà in esecuzione automatica all’avvio di Windows ma non dipende dall’apparecchio, se la periferica è lenta nel farsi riconoscere, il software che dovrebbe avviare la connessione non viene letto e così… non parte.
    Capito il problema, l’avvio automatico non sbaglia un colpo e se c’è un segnale decisamente forte, è uno spettacolo!

    Alex

  7. @ Giacomo,

    ti ringrazio del commento e sono rammaricato delle tue difficoltà, nulla contro la TIM ma ho scelto Vodafone qualche anno fa già per la telefonia mobile e devo dire che la differenza io l’ho notata da subito.

    La scheda che tu utilizzi non è delle più moderne e di certo non può essere così performante come le ultime uscite.

    Certamente però la responsabilità è dell’operatore che ha dato indicazioni certe su quelle che erano le possibilità limite dell’apparecchio, non dico di più ma le velocità indicate sono veramente oltre ogni limite minimo concepibile. Con la gentilezza si ottiente tutto e spesso gli operatori possono essere stanchi o svogliati; non è sempre così e tentare l’approccio con un tecnico o richiedere consulenza tecnica fattiva, comprendo il segnale e le possibili difficoltà ambientali ma quanto meno con l’internet box di Vodafone il minimo di connessione viene rispettato.

    Per l’errore della ripetizione delle mail… potrebbe trattarsi di una difficoltà data dalla velocità e ripete il download della posta.

    Il mio pensiero in merito è chiedere di aggiornare il tipo di apparecchio per connettersi, non ci si deve dimenticare che il mezzo per accedere ai servizi, alla rete, alla telefonia, sono proprio i telefoni e le interfacce per i dati, è interesse stesso dell’operatore fornire il massimo della tecnologia affinché il cliente possa spendere sempre più con un servizio efficiente.

    Tentare non nuoce, viste le difficoltà e la limitazione al GPRS, forse un pensiero di aggiornare l’ardware non sarebbe male, TIM come Vodafone hanno innumerevoli soluzioni, chiedere all’operatore non costa nulla e spiegare anche la propria situazione potrebbe magari facilitare qualche promozione particolare per aggiornare il tutto.

    Alex

  8. Grazie Alex per il consiglio che mi hai dato sull’aggiornamento e vediamo cosa succede.
    Diversamente se le cose rimangono come sono, vedo anche io di passare a Vodafon con il tuo stesso box, ma prima di acquistarlo, viste le difficoltà tue e di Sara, vado con il mio pc dal rivenditore, me lo faccio istallare e collaudare e dopo averlo testato bene per un’oretta e riscontrato che va tutto ok, pago, altrimenti niente da fare. Girerè fino a che troverò un rivenditore che sia disponibile a questa mia proposta e speriamo bene. sappiamo benissimo che questo tipo di connessioni sono instabili, ma, visto i quattrini che si prendono anticipati e buoni, non falsi, pretendo di essere servito bene, cioè per quello che è giusto devo avere in contropartita della cifra che mi chiedono di pagare istantaneamente, ne più, ne meno.

    Ti terrò informato.
    Grazie per l’attenzione ed i consigli.
    Cordiali saluti
    Giacomo

  9. Ciao Alex, ti ringrazio per la tua gentile risposta e per i tuoi consigli, ma molte cose la avevo già verificate…

    Windows è aggiornato, lo tengo aggiornato regolarmente
    le porte USB dove collego l’HSDPA sono USB 2.0

    Il colore visualizzato non è blu, è azzurro chiaro e indica chiaramente connessione a 3,6 Mb (Super UMTS)

    Per quanto riguarda l’installazione la ho dovuta rifare una decina di volte, perchè la prima volta il portatile mi ha dato schermata blu errore grave dopo avermi inviato il messaggio che il software non era considerato sicuro da Windows (ma io uso Windows XP SP2 come indicato nelle istruzioni…) ed è un OS con regolare licenza (te lo dico perchè in assistenza mi hanno detto:mah avrà problemi perchè il software è piratato o bloccato… questa è stata la loro assistenza).

    Ho provato l’installazione su due diversi pc, sul portatile ora va lentamente, il pc fisso mi legge semplicemente il modem come se fosse un’unità cd, mi blocca completamente il pc e la possibilità di esplorazione con esplora risorse. Si sblocca solo se tolgo il modem… quindi su questa macchina non sono nemmeno riuscita a installare.

    Mi sono rivolta al 190 di vodafone; alla mail rispondono di telefonare, telefonando ti dicono di andare al centro assistenza; al centro assistenza sono scocciati e dicono che loro hanno i clienti da servire e che loro di problemi come il mio non ne hanno mai avuti – questo è tutto. Se poi chiedi loro quanti box abbiano provato ti rispondono “Beh, uno, ma gli altri non hanno avuto problemi…”

    A questo punto io penso che i problemi sul fisso cercherò di risolverli seguendo qualche indicazione che ho trovato ini giro per forum e che indicano che bisogna disattivare l’utilizzo di periferiche di memorizzazione USB.. vedrò come fare… certo è che il servizio assistenza Vodafone non mi è sembrato all’altezza come pure le istruzioni e le indicazioni fornite.

    Per quanto riguarda il problema della lentezza sto facendo delle prove con Netmeter e proprio si va troppo lenti, addirittura si fa fatica semplicemente a navigare sul web; è molto frustrante; credo che sia un problema della banda Vodafone, perchè ho sentito che qualcuno con lo stesso modem e altre sim va a velocità superiori…non è possibile che la rete sia sempre congestionata, a me sembra un disservizio.

    Il problema è che se si recede bisogna pagare la penale, ma al 190 non sanno dire se l’internet box rimande comunque di nostra proprietà… allora a chi bisogna chiedere. Inoltre mi sembra veramente il colmo il fatto di dover pagare penali per un recesso dovuto a evidenti disservizi. Se tutto funzionasse bene io non mi porrei il problema di recedere, non si tratta di una scelta fatta in modo consapevole, la motivazione sarebbe proprio puramente il disservizio.

    Grazie per le tue indicazioni… anche se alla fine il problema non si risolve sei stato davvero gentile e molto disponibile.

  10. Ma ti pare Sara,

    sono felicissimo se posso dare una mano.

    Io farei però una prova; mandarlo in assistenza non ti costa nulla, male che va, lo posso dire con sicurezza, entro una (1) settimana l’internet box torna a casa. Questo lo dico perché i sintomi sono gli stessi che ho descritto nel mio articolo e non vedo perché tu non debba usufruire di un servizio che ti è dovuto, l’assistenza.

    Non conosco la tua città, da dove mi scrivi, sono certo che se hai un grande centro vicino è possibile che tu ti rivolga ad un Vodafone One e mandi l’apparecchio in verifica presso l’assistenza tecnica Vodafone di Milano.

    Io non posso dire che l’assistenza non sia stata con me efficente, mai come in questo caso sono stati veramente veloci e precisi, il rivenditore no. Anche il primo centro Vodafone di via Irnerio a Bologna, ha storto il naso quando ho chiesto la sostituzione dell’apparecchio, alla richiesta di inviarlo in assistenza mi hanno risposto che non era loro competenza; mi sono rivolto al 190 di via Ugo Bassi (sempre a Bologna), li hanno preso il mio apparecchio e dopo 6 giorni mi è arrivato un SMS con l’avviso che era possibile prelevare il mio HSDPA nuovo.

    Sottolineo nuovo in quanto… avevo preventivamente segnato l’IMEI identificativo del vecchio Vodafone internet Box, essendomi stato consegnato diverso come IMEI, l’apparecchio è stato sostituito (scatola nuova).

    Non credo che una Azienda come Vodafone non voglia dare assistenza, non mi risulta, io forzerei il Vodafone point e vedrai che saranno di certo a tua disposizione, ad ogni modo, che lo si testi prima dell’invio in assistenza su un PC del rivenditore, se la schermata blu di Windows Xp ti è comparsa è evidente che il malfunzionamento è della periferica, anche a me veniva riconosciuto come unità di massa rimovibile ma non c’è accesso ai dati; ragione per cui… non funziona!

    Che tu riesca a farlo andare, anche se con velocità bassissime, anche io ero riuscito ma con il software della casa produttrice; l’effetto era lo stesso che mi descrivi tu, questo nuovo, rete e congestione permettendo, arriva tranquillamente a 1,8 Mb/s anche se la connessione indica un 3,6 Mb/s, la nominale non è inferiore a 236,8 Kb/s.

    Insistete con il rivenditore, non è colpa di Vodafone ma di questi signori che… non fanno il loro lavoro, in altra ipotesi, rivolgersi alle associazioni per i consumatori ma starei attento a non andare contro Vodafone; non hanno colpa se l’apparecchio non viene testato in assistenza da loro!!!

    Rivolgiti con fiducia al 190 Vodafone, di loro che non funziona e chiedi istruzioni su come fare per mandarlo in assistenza da loro, pazienta e poi ci racconti come è andata!

    In bocca al lupo o all’assistenza Vodafone che dir si voglia!

    Alex

  11. Ciao Alex e Sara,
    sto seguendo questa vicenda di queste maledette scatolette perchè io sono un pentito di TIM, ma prima di passare a Vodafone, voglio essere certo di non fare la cavolata di saltare dalla padella alla brace.

    Considerando che l’elefante TIM e la considerevole Vodafone sono li a far quattrini, dove acchiappano, acchiappano e su questo credo che siamo tutti d’accordo, sono incavolatissimo che sti signori non fanno nulla per ritirare dal commercio i maledetti aggeggi che non funzionano, fregandosene dei clienti che vengono poi bistrattati da assistenze che non sanno che fare che non hanno tempo da perdere.

    Cara Sara i soldi tuoi erano buoni quando hai pagato e la contropartita loro è un tarocco e poi stai pagando un servizio senza avere niente in cambio, altro danno. Ti stai arrabbiando per il servizio. Altro danno. Io a questo punto andrei dall’avvocato e basta. Perchè non è giusto che debba essere trattata in questo modo.

    Insisti con Vodafone contatta l’assistenza tecnica e vedi di far valere le tue sacrosante ragioni. Il box che hai non funziona nel modo giusto quindi lo devono riparare o sostituire. A te comunque devono dare un box che funziona e basta. Se non riesci a fare tutto ciò vai da un buon avvocato e vedrai che in breve tempo tutto si sistema.

    In bocca al lupo e facci sapere …
    Giacomo

  12. Cara Sara ho dimenticato di dirti che quando tutto manca per un risultato certo e rapido puoi anche chiamare STRISCIA LA NOTIZIA E VEDRAI CHE COSA SUCCEDE… UNA FIGURACCIA NAZIONALE E’ ASSICURATA E NON CREDO CHE A LORO CONVENGA.

    Aspettiamo l’esito…

    NB: vedi tramite Alex se si può inviare queste mail ad un recapito VODAFONE di posta elettronica… Cosi’ gli fai vedere tu… altro che life is now!

    Un caro saluto,
    Giacomo

  13. Non è solo questo blog che parla dell’Internet Box di Vodafone,

    in generale l’utenza è contenta mentre le difficoltà di interfacciare l’apparecchio ai vari OS… molto meno. I fallati sono sicuramente stati tanti ma può capitare, non comprendo i rivenditori più che mamma Vodafone.

    Io non ho e-mail dirette Vodafone, è pur vero che se si segnalano i centri/rivenditori che rifiutano di offrire assistenza, si aiuta Vodafone a capire chi opera nei suoi interessi e chi no. Il blog è qui, è pubblico e non si nasconde nulla, basterebbe poi dare l’URL e far leggere agli interessati; una azione correttiva del colosso telefonico io l’avrei immaginata, anche una smentita magari ma non c’è stata o non ne sono a conoscenza.

    Noi siamo qui e se Vodafone ha qualcosa da dirci, segnalarci aggiornamenti driver, siamo a completa disposizione ma gradiremo risposte certe all’argomento Huawei E220 HSDPA, per tanti,

    life is… tomorrow?

    Alex

  14. Io voglio lasciare una piccola testimonianza di malfunzionamento, LA cosa divertente è che non ci si mettono solamente Vodafone o Tim a rinare le cose, ma anche Ms, Essendo io un rivendotore di tali accrocchi ne ho testati tantissimi e dopo un pò di insistenze sono sempre andati tutti senza mai dover passare per l’assistenza tecnica (sarà un caso boh… ). La cosa che ho riscontrato è che la huawei 220 alias il superumts box, è compatibile SOLO con windows Xp sp2, ma non con la sua controparte aggiornata Windows Xp media Center Edition.
    Sul media Center edition la periferica viene correttamente installata (testata su un Hp dv2149 con installazione di base), ma è impossibile accedere alle funzionalòità di connessione in quanto viene riconosciuta come un modello non supportato dallo stesso software autoinstallante.

    Ora immaginate la figura di M… che faccio io Come rivenditore dato che noi stessi non eravamo informati di ciò, e al fatto che il cliente vuole solo la sua connessione funzionante. Ovviamente io di persona sto cercando del software aggiornato per farlo girare con Xp media center…

  15. @ Edoardo,

    l’altra parte; sono veramente contento di sentire anche un rivenditore e da quel che scrivi, che lavoraccio deve essere anche per voi!!!

    Riguardo la tua precisazione rispetto al software OS, devo solo precisare che ho testato i miei bei… 3 HSDPA Huawei su Xp Home Sp2, su Xp Center Edition e su Vista. Il risultato migliore è stato certamente su Xp Sp2 Home, con il Center edition si fa fatica a installare la periferica ma con i driver copiati dal precedente OS ci sono riuscito, su Vista… delirio!

    Niente da fare, la mia versione Ultimate e i driver originali contenuti nell’internet box non sono compatibili, l’installazione si blocca con tutta una serie di avvisi di protezione ma comunque, la periferica in se non viene assolutamente riconosciuta.
    So che esistono già degli upgrade per queste difficloltà ma non credo sia logico, forse e anche per semplificare il lavoro dei rivenditori, più che un software auto installante era meglio un CD con tutti i driver necessari e auto configurante al OS dell’utente.

    Il primo HSDPA era sicuramente guasto, su tutti i sistemi mi dava una bella schermata blu di Xp con un errore irreversibile e protezione per evitare danni al PC, il secondo sono riuscito a configurarlo con i driver di Huawei scaricati direttamente dal loro sito ma… sorpresa, la configurazione per utenti italiani Vodafone, non esiste! Collegamento ok ma non proiettava il PC in rete.

    Comprendo il tuo stato d’animo ma al tuo posto, darei da lavorare all’assistenza tecnica di chi ha scelto di non dire certe cose, l’apparecchio se lo hai usato (ne sono certo) è veramente molto interessante e valido, sbagliare è umano ma quando si chiedono dei soli e li si riceve… se non riesco, io voglio assistenza. Che sia il rivenditore o direttamente Vodafone non mi deve interessare, rispetto la tua categoria ma quei signori che ho segnalato hanno veramente superato ogni ragionevole limite di educazione anche dopo aver loro stessi provato e verificato il malfunzionamento.

    Cosa vi costa mandarlo al mittente? Lo avete pagato? Vi è stato pagato? Bene, senza polemica e con stima per quanti sono anche dall’altra parte ma perché gli utenti ci devono rimettere sempre? Domani potresti essere tu cliente; ti piacerebbe affrontare una esperienza del genere o tornare a casa con il tuo acquisto funzionante? Se tu dai assistenza e cortesia ad un cliente che ha difficoltà ad installare una periferica da te acquistata, nel tuo negozio, quel cliente non lo perdi ed è quello che conta.

    Con rispetto e stima, non tutti hanno il coraggio che hai avuto tu di dire… ti ammiro, grazie.

    Alex

  16. @ Alex,

    Intanto spulciando per la rete ho fatto dei progressi ma minimi, nel senso che installandolo sul media center edition e poi impostando una connessioen manualmente indicando di collegarsi al modem in questione, il prodotto si connette, indicativo che i driver non sono difettosi, ma la connessione muore dopo i primi byte, dato che non riesco a spedire un singolo bit a destinazione e nemmeno a ottenere nulla di ritorno. Si connette ma non naviga insomma.

    Il problema poi dei malfunzionamenti è anche difficilissimo da stabilire. Nel mio caso (ovvero quello della mia cliente che sto seguendo solo perchè mi ha fatto gli occhi più dolci di bambi) il prodotto non è affatto malfunzionante, ma è incompatibile con una specifica versione del software. Questa è la cosa più rognosa del mondo in quanto sul software NON eiste ALCUNA garanzia in questione.

    Windows non ha garanzie di funzionamento, e se percaso il box rifiuta di andare su un pc che ha un software non testato e sull’altro è perfettamente funzionante,i il box non è assolutamente considerato difettoso, ma è l’utente in “torto” perchè non ha verificato per tempo i requisiti software e hardware per il correto funzionamento del modem (non sapete quante persone ho rimandato a casa a causa di videogiochi che non rispettavano i requisiti hardware o software tanto per fare un esempio). Di conseguenza l’assistenza ci sbatte il telefono in faccia dicendoci allegramente che il prodotto non fa difetto, anzi ci addebita pure i costi di pratica.

    Qui poi è il rivenditore che si trova inchiappettato (perdonate l’espressione) con il cliente che vuole una sostituzione che il rivenditore non può fare e che nemmeno l’assistenza fa. potrei anche fare la sostituzione dei box, ma chi si fida a comprare un prodotto già aperto dalla sua confezione originaria?

    Il prodotto non l’ho effettivamente usato, il mio compito è la vendita e un briciolo di assistenza post vendita, sto cercando di farlo funzionare per una cliente che mi ha speso il mondo da me in negozio e mi sembra corretto da parte mia fornirle un supporto minimo.

  17. Ciao ragazzi, intanto grazie per i vostri interventi… ho letto anch’io in giro che diverse sono le persone che hanno avuto problemi.. però da Vodafone tutto tace… il rivenditore ha tutte le sue ragioni, e capisco il punto di vista di Edoardo, però a un certo punto mi rendo conto che l’utente non lo tutela nessuno.
    Io mi sono informata delle caratteristiche che avrebbe dovuto avere il software, lo ho infatti installato su XP SP2 ma sentirmi dire che se non funziona sul mio pc vuol dire che ho del l’OS “taroccato” (e non è così!) mi sembra il colmo. Poi siccome a loro su 2 pc funziona allora di sicuro il box va…
    ebbene sul desktop a casa niente si blocca lo legge come cd e poi blocca l’esplorazione risorse, come vi dicevo (ancora non ho risolto),
    sul portatile la prima volta la periferica non stata riconosciuta subito, ma non solo, ha mandato in blocco il sistema…. errore blu
    Al riavvio (cambiato porte USB, uguale su tutte) ho dovuto far partire l’installazione manualmente dal file indicato nelle istruzioni e ha dato questo errore:

    “Il software che si sta installando per l’hardware
    HUAWEI Mobile Conect – 3G Modem
    Non ha superato il testing del programma Windows Logo chye consente di verificarne la compatibilità con Windows XP

    L’installazione del software potrebbe impedire il corretto funzionamento del sistema o renderlo instabile ecc.ecc.ecc”

    Poi cercava un cd.. che non c’è! il software è autoinstallante, no?

    Ho dovuto cercare il file ewusbmdm.sys dentro all’unità
    Ha poi confermato di averlo installato correttamente ma all’avvio compare un messaggio:

    Il componente unibox10.ocx o una delle relative dipendenze non sono registrati correttamente. Un file non è stato trovato o non è valido.

    Mi sono fatta il print screen di tutte le stampate di errore, ma il rivenditore non ha nemmeno voluto vederle, ha detto che il suo compito era solo di verificare che il box funzionasse e a lui funzionava.
    La mia impressione è che il rivenditore (anche centro assistenza, in questo caso!) in realtà non abbia l’esperienza e le conoscenze; probabilmente escono i prodotti e nemmeno gli spiegano come sono fatti… le indicazioni sono poche.. pensate che sul sito della Vodafone c’è scritto che il software per i nuovi mac con processore intel non esiste… allora perchè sul sito della vodafone in inghilterra c’è????? e poi scrivono che funziona con processori PowerMac… scusate ma esistono???? non è piuttosto che si chiamino PowerPC?

    Sono tornata a casa, ho cercato di farmi sbollire la rabbia, ho perso ore, ho fatto ripristini di sistema, alla fine NON SO COME NE’ PERCHE’… ho rifatto le stesse cose… mistero.. come per incanto si vede e mi chiede il PIN.

    Incredula mi dico… vuoi vedere che riesco finalmente a navigare? Si ci riesco, ma come se fossi una lumaca, non riesco nemmeno a scaricare le pagine web… una cosa vergognosa, era più veloce il modem 56 Kb che avevo qualche anno fa…
    cerco in rete commenti consigli e trovo tante persone che hanno avuto problemi di installazione, problemi di lentezza… da nessuna parte un commento vodafone… loro ti dicono solo che se lo restituisci paghi la penale.

    Qualcuno ha installato, come dici tu alex, il software normal (ora sul sito della huawei non c’è più, non lo trovo), poi qualcuno dice che dopo aver installato quello ha avuto problemi di configurazione per vodafone (magari si riesce ma io il software non l’ho trovato, quando ho raggiunto i link indicati non c’era più nulla).

    Chi ha lo scatolotto e va con altre sim dice che va più veloce, qualcuno ha fatto anche raffronti con Netmeter, io ho installato netmeter e la mia velocitù media è 0,2 Kbs con picchi massimi nei pochissimi momenti felici di 140 Kbs…

    Se scrivi una mail attraverso il servizio sul sito 190.it ti rispondono che la questione è complessa e li devi chiamare al telefono… al telefono perdi due ore con gente che non sa nemmeno rispondere alle domande più semplici… però ci tengono a farti credere che l’ignorante sei tu e dovresti rivolgerti a un tecnico per i problemi dei tuoi pc… scusate ma io sono un tecnico di laboratorio informatico… probabilmente sarò incompetente… ma il succo è… in realtà non DOVREBBE esserci bisogno di sentire un tecnico… e le persone che non sanno nemmeno cos’è un modem e lo portano a casa tutte contente perchè è autoinstallante e si vedono il pc che si pianta? Quelle cosa fanno?

    Giacomo ha ragione, bisognerebbe fare una mezza rivoluzione… ma da soli non si fa niente, io continuo a scrivere e chiamare, ma alla fine lo stress danneggia solo me… e vedo che anche per gli altri che scrivono su forum e blog il problema è lo stesso… alla fine ci prendono per sfinimento, così teniamo quello che c’è così oppure buttiamo via tutto e paghiamo la penale… senza nemmeno sapere se il box ci resta o no… loro non lo sanno dire!

  18. Milan Operational and Legal Office (Headquarter)
    Palazzo Verrocchio, 3zo piano
    Centro Direzionale Milano 2
    20090 Segrate MI
    Tel: 0039 02 8962881
    Fax: 0039 02 89628899

    ROMA Operational Office:
    Via Benedetto Croce 19 00142 ROMA
    Tel: 0039 06 45211800
    Fax: 0039 06 45211845

    TORINO – Operational Office
    Via Emilia, 10078 – Venaria (TO)
    Tel: 0039 011 7390386

    Questi i numeri di Huawei in Italia… se mamma Vodafone non si muove, si potrebbe chiedere a loro…

    Alex

  19. Salve a tutti volevo aggiungere anche la mia impressione su questo modem.

    L’ho acquistato i primi di gennaio e ho iniziato ad avere qualche piccolo problemino.

    Innanzitutto la connessione non era sempre veloce, al massimo va a 145-150kbs/sec IN DOWNLOAD mentre certe volte quando mi connetto varia da 5 a 20kbs/sec e non c’è verso che aumenti tranne che sconnettendosi e riconnettendosi.

    Ovviamente il led azzurrino mi segnala che è presente la linea superumts.
    Ho iniziato col chiedere spiegazioni al 190 ma senza risultati, poi ho richiamato il centro vodafone one dove l’avevo acquistato e mi hanno detto che provavano ad informarsi meglio.

    Risultato:dopo 2 mesi sono sempre qua con gli stessi problemi e inoltre non riesco mai ad accendere il notebook con il dispositivo connesso, devo accenderlo e poi infilare la spina… che stress..

    Dopo un mesetto mi ero stufato di aspettare le risposte che non arrivavano dal negozio e dal servizio clienti quindi ho contattato la huawei japan manifenstando il mio problema.

    Loro mi hanno risposto allegandomi un link dove potevo scaricare un software aggiornato per gestire il modem, quindi prontamente lo scarico e lo installo. A quel punto noto che il dispositivo non è piu vincolato con Vodafone ma è libero per tutti gli operatori infatti recava il logo della huawei sulla finestra principale, e oltre a quello devo dire che è veramente completo con gestione dei messaggi, contattore della velocità di connessione, del traffico dati ecc ecc.

    L’unico problema è che del software della vodafone non c’è piu traccia e non c’è verso di caricarlo (avevo fatto una copia dei files sul pc).

    Tornando all’inizio, anche con questa versione i problemi non si sono risolti (velocità a volte lenta e il problema che non si avviava con il modem connesso) e se devo portarlo in assistenza non so se lo riparano con un software diverso da quello originale vodafone… che casino…

    Cosa ne pensate?

    Ciao a tutti

  20. @ Alessio,

    grazie per la tua testimonianza.

    Il software originale della casa madre non è detto che funzioni come dovrebbe, ad ogni modo prova a variare la connessione come da immagini che ho pubblicato, non dovresti avere difficoltà ad accedere alla rete Vodafone.

    Per il problema della periferica connessa alla porta USB che ti blocca il computer in accenzione o in spegnimento… è la periferica che non funziona correttamente e non credo si tratti di driver. Nel mio articolo, il secondo modem, quello che mi avevano sostituito, aveva gli stessi comportamenti del tuo Huawei E220, quello che mi hanno inviato in sostituzione dall’assistenza Vodafone è perfetto e non mi crea nessuna difficoltà.

    Le velocità sono variabili a seconda della congestione di rete ma posso assicurare che in condizioni favorevoli sembra di avere una connesione ADSL di rete.

    Alex

  21. Io posso ringraziare un mio collega del negozio che da vero mago ( e data la nostra posizione geografica vantaggiosa per via del tedesco) abbiamo trovato sul sito di vodafone germania il software originale vodafone per il dispositivo E220
    vodafone.de/business/support_download/96306.html
    la pagina è tutta in tedesco, per chi non lo mastica e vuole scaricare il sw deve cliccare su “herunterladen” e poi andate a fondo pagina e cliccate il box rosso che conferma l’azione.

    Il link non richiede registrazione (a differenza di vodafone IT) e permette al momento di avere una versione aggiornata al 02/01/2007. I problemi non sono ancora sati risolti, almeno per il mio caso, ma è già meglio nel senso che una volta è riuscito a connettersi veramente, poi il pc si è congelato, ma non so ancora se a causa sua.

    ora che ho il sw aggiornato faccio 2 prove su alcuni pc cacia che ho esposti per vedere se installando SOLAMENTE il sw nuovo gira su xp mce e non fa altri danni.

    se ho novità vi ragguaglio a breve.

  22. Grazie Edo, attendiamo tue notizie.
    Mi sono dimenticato di dire che il problema che avevo io riguardo il pc che non si accendeva con il modem connesso non è corretto.
    Infatti sto utilizzando un cavo di prolunga usb amplificato da 5m ed è proprio quest’ultimo che, se conneso, non permette al mio notebook di avviarsi e non il modem…scusate…
    Ciao e grazie a tutti.
    Alessio

  23. Ho provato a scaricare il software della vodafone (germania) ma pensavo che si installasse nel dispositivo come quello originale
    invece il software che avevo (orig. huawei)è rimasto nella memoria e il Voda si è installato solo nel pc…
    Che peccato, pensavo di aver ripristinato il sw originale sul modem…
    Vabbè pace…
    Ciao

  24. Con cellulari nokia (provvisti di modem) il download arriva al massimo a 55-60kb/sec in umts contro i 150 kb/sec e oltre del modem.
    Per raggiungere la notevole velocità del modem hsdpa bisogna acquistare un cell hsdpa….
    Per quanto riguarda il software, il mio scopo era quello di ripristinare il software originale (vodafone) nel dispositivo perchè se dovessi mandare il modem in assistenza (in garanzia) non so se me lo riparano.
    Per noi cumuni utilizzatori il software interno è modificabile scaricandolo direttamente dalla huawei che rendeva disponibili i vari software dei vari gestori internazionali… compreso quello del produttore che è universale per tutti i gestori e che , tra l’altro, ti monitorizza dettagliatamente i dati in entrata/uscita -sms- e ti compare la scritta hsdpa quando stai navigando con quest’ultima… oltre a poter selezionare la banda alla quale connettersi e al tipo di linea ecc ecc
    Proprio un bel software.
    Quando lo si avvia dopo averlo scaricato si avvia una procedura che sostituisce quello installato (nel modem) con quest’ultimo anche se risulta protetto a noi….
    Purtoppo sul sito era disponibile quello della wind (molto simile a quello universale) quello della 3 ma non c’era quello della vodafone (che mi sembra proprio il peggiore…)
    Ultima e poi finisco: il cavo lo uso per allontanare il modem dalla mia postazione perchè lo sappiamo tutti che le onde dei cell non sono proprio salutari, oltre che per metterlo vicino una finestra ed avere la massima copertura… Ho optato per un cavo amplificato non perchè l’amplificazione aumenta il campo “come per le antenne” ma perchè quando si utilizza un cavo lungo per la trasmissione di dati si ha sempre una perdita di dati stessi, mentre con questi dispositivi (solo con questi tipi di cavo)si possono raggiungere distanze veramente notevoli perchè sono progettati proprio per questo scopo.
    Spero di essere stato chiaro. :-)
    Ciao

  25. Perfetto e chiaro,

    io ho notato il diverso software installato sul PC, quando ho avviato però la procedura (proprio per evitare la perdita della garanzia) non avevo collegato il mio modem, ad ogni modo comunque non mi proiettava in rete e quindi… bello ma non mi ha risolto il problema, gli SMS li inviava!

    Veramente carina l’interfaccia con la possibilità di utilizzare anche il servizio SMS, verifica di tutti i dati in ingresso e in uscita, anche graficamente era molto più guardabile e veloce del software fornito da Vodafone.

    Per le onde non posso che darti ragione, del resto si tratta effettivamente di un cellulare; per le velocità del telefono e la connessione UMTS, era solo una alternativa a quanti mi hanno scritto in privato lamentando l’inutilizzo del contratto Vodafone, incominciare a sfruttare quello che si è pagato mi sembra il minimo.

    Grazie.
    Alex

  26. Una soluzione per navigare con la scheda dati di Vodafone;

    mentre risolvevo i problemi del mio modem Huawei, mi sono adoperato per riuscire comunque a navigare e ci sono riuscito collegando il mio Nokia N70 via Bluetooth al PC dopo aver inserito la SIM dati di Vodafone.
    Il resto lo fa direttamente il software Nokia PC Suite, non si deve fare altro che selezionare la connessione ad internet e il resto avviene tutto automaticamente.

    La velocità non è come l’Internet Box, Huawei E220 è di certo meglio ma visti i problemi una alternativa per sfruttare l’abbonamento sottoscritto con mamma Vodafone non è da scartare; è logico che ho riferimenti certi solo per il Nokia N70 e non per altri modelli e produttori di telefoni cellulari. Per quanto ne so, quasi tutti i cellulari GPRS e UMTS hanno il loro software per l’interfaccia al PC. Io ho utilizzato una connessione Bluetooth ma è possibile effettuare la connessione anche con il cavo in dotazione al palmare o al cellulare.

    @Alessio, in ogni caso anche il software contenuto nell’internet box si deve installare sul PC, è quasi la stessa cosa, uno lo hai sempre disponibile con il tuo HSDPA mentre l’altro lo hai scaricato da un sito web; in entrambi i casi l’installazione la si deve fare. Un aggiornamento al software interno del modem, per noi comuni utilizzatori, non mi sembra possibile; tutto quello che è contenuto come software nel modem Vodafone-Huawei E220 non è accessibile in modifica ma solo in lettura.

    Per la prolunga amplificata… qualche volta capita ma perché utilizzarla per l’HSDPA? Se hai campo non dovrebbe servire!

    Alex

  27. Si hai pienamente ragione Alex, sono un paio di giorni che mi fa diventare una bestia questo modem.
    A volte mi connetto e viaggio da pena….5-10-15kb/sec poi mi disconnetto e mi riconnetto e scarico a 150kb/sec (che equivale a una connessione a 1,3mega) e non riesco a capire cosa influenzi questa variabilità…
    alcune volte ho provato a connettermi e sconnettermi molte volte senza che la velocità diventasse dignitosa; a quel punto ho provato a connettere il nokia con la sim dati e anche quella non andava molto veloce benchè fosse piu veloce del modem….
    Ora che sto scrivendo sto scaricando un programma che per 2 minuti andava in download a 150 kb/sec poi è sceso a 20, adesso oscilla da 5 a 20…. incredibile. Il bello è che se mi disconnetto riparte per un po di minuti a 120-150….da impazzire.
    Ho provato a smanettare nelle impostazioni riportate anche da te nei mess precedentoi ma il risultato non cambia minimamente….
    A volte mi verrebbe da riportarlo indietro e vedere se posso recedere da questo benedetto contratto….
    Ah, ora sto viaggiando a 1kb/sec….mi sparo!!!
    Ciao

  28. Recedere dal contratto?

    Non so se hai mai letto della penale; sei vincolato per 18 mesi a pagare… sperando che la connessione sia sempre decente altrimenti è un suicidio informatico.

    Per le velocità… confermo, ieri ed oggi è un delirio, in UMTS il mio telefono con altra scheda SIM Servizi è più veloce della Super UMTS o 3G.

    Speriamo che si tratti solo di un funzionamento ridotto solo per cause tecniche… sigh!

    Ciao!

  29. Si, lo so della penale. Però c’è anche da dire che loro mi hanno chiamato per propormi questa promozione perchè nella mia zona era appena stata portata questa “super” linea…
    Se po questo non avviene penso che ci si possa rivalere in qualche modo….
    Sai se esiste un modo per utizzare emule con questo modem, perchè questo programma non riesce a testare la porta TCP e quindi non riesce ad eseguire il test della porta UDP…che caos…
    Quindi ti viene assegnato un ID basso e non riesci a scaricare un bel niente…
    Ciao

  30. Si ho notato,

    già durante la navigazione se provi a vedere il codice di una pagina HTML gli URL assoluti delle immagini, sono preceduti da una serie numerica, lo stesso se tu volessi accedere in FTP alla gestine di dati, il server non ti riconosce e nega l’accesso.

    Penso che questa sia una limitazione non da poco per chi fa un uso “professionale” di questo modem e non vengono mensionate da nessuna parte all’atto della sottoscrizione del contratto, per Emule… io sono contrario ai file sharing a tutti i livelli. Un editoriale di Internet Magazine a firma di Massimo Mattone (pag.6 n.ro 3) che tu conoscerai sicuramente, è intitolato: Il file sharing non è legale!

    Si potrebbe chiedere a salvatore-aranzulla.com se è possibile in qualche modo ovviare al problema dell’assegnazione dell’ID come avviene normalmente per tutti i modem standard, io ho riscontrato anche degli errori nella pubblicazione di immagini su blog wordpress e un mancato riconoscimento dei server mail in outlook Office e Outlook Express, non viene riconosciuto il server SMTP in uscita ma oltre non sono andato.

    Per risolvere l’uscita della posta elettronica da Outlook, è necessario inserire il server di vodafone nel campo di configurazione dell’account di posta elettronica SMTP: smtp.net.vodafone.it , anche questo non è segnato da nessuna parte dalle guide fornite a corredo del Vodafone Internet Box.

    Alex

  31. AIUTO!!!!!!!!!!!!
    Pensavo di essere l’unico a connettrsi lento……
    ormai non so nemmeno io dove sbattere la testa
    a volte mi collego veloce e quando dico veloce e’ veloce ma capitera’ due, tre volte al mese…..
    quando va lento invece va veramente lento le volte sono 28 giorni su trenta!!!!
    Io speravo che il problema venisse risolto da un aggiornamento, un potenziamento di rete, ma invece sono mesi che vado cosi’ e non spero altro che nel sito 190.it venga rilasciato un fix per sistemare l’ovvio malfonzionamento del “gioiellino” vodafone.
    Voglio navigare veloce e non posso….AIUTATEMI FATEMI SAPERE QUALCOSA……
    la mia email per contattarmi direttamente e’ filiqqo@libero.it
    Grazie

  32. Sinceramente a volte non riesco a capire se è il modem o la linea…
    Mi sembra molto strano che il modem possa a volte andare veloce e a volte andare lento…
    Mah…

  33. Secondo me non è il modem o il software, è Vodafone che fa il passo più lungo della gamba, ossia ha le linee sature di utenti ma non gliene frega niente; un po’ come faceva Tiscali qualche anno fa quando dava internet gratis ma spesso e volentieri il server ti buttava fuori dopo un po’, ma qui il servizio si paga, e pure abbastanza profumatamente!!!

  34. Per favore c’è qualche bravo smanettatore che mi suggerisce come far funzionare nel mio portatile HP munito di sistema operativo Windsow ZP Media center il modem internet box della HUAWEI? Grazie TANTE.

  35. Rispondo agli ultimi commenti:

    Per la velocità, non credo si tratti di limitazioni software, anche a me è capitato di avere un segnale buono e una connessione lenta. Ironizzando molto, ho un ponte ripetitore a poche centinaia di metri da casa, non è Vodafone!!!

    Ho chiesto delucidazioni e mi hanno risposto che l’interferenza potrebbe essere possibile e che avrebbero controllato.

    Non mi sembra che Vodafone abbia le linee sature, ho provato in giro in città e in periferia di Bologna e il modem ha sempre reagito positivamente alle richieste di connessione, dove il segnale era forte, in caso di inutilizzo di connessione, il modem automaticamente si setta sulla connessione UMTS standard cambiando il colore del led da azzurro intenso a viola/blu.

    Per i consigli di installazione, XP Media Center non compare nei requisiti di sistema dichiarati da Vodafone per il corretto funzionamento del box Huawei E220. Su questo blog ci hanno scritto che qualcuno ha provato ma non ne sappiamo gli esiti e le soluzioni adottate… Cambiare installazione di SO passando ad un XP Home…

    La prima cosa da fare per capire se è possibile un collegamento ad alta velocità in 3G UMTS è chiamare Vodafone e informarsi se nella zona dove dovrebbe funzionare il modem la connessione Super UMTS è disponibile, sarò fortunato ma mi hanno sempre risposto positivamente e in caso di difficoltà, con i dovuti tempi, hanno risolto il problema.

    Alex

  36. Il mio Box prende max 3 tacche e funziona piuttosto bene per navigare ma ho molti problemi nel download:
    1-eMule mi assegna un id basso
    2-Scaricando da internet i Kbps variano da picchi di 60 a 1,5….NON E’ NORMALE
    3-I file torrent vanno lentissimi (max 10 Kbps)

  37. Grazie Chantal,

    sarebbe bello sapere il tuo OS che hai omesso nel tuo post, questo per capire se è solo con una tipologia di OS che il “trappolino” E220 ha problemi di configurazione.

    Da quello che scrivi non si capisce se si tratta di una unica installazione (solo un PC) ho avete provato a fare delle configurazioni incrociate su altri PC per verificare l’effettiva efficenza dell’Internet Box di Vodafone, in altre parole; se è vivo o è un moribondo per intenderci…

    Il driver e l’interfaccia Huawei che si “poteva” scaricare direttamente dal sito del produttore, non ha dato risultati positivi a nessuno a quanto ho letto compreso me che riuscivo a connettermi ma non mi proiettava in internet rendendo quindi inutilizzabile l’accesso al web.

    Per quanto la tua domanda, non dovresti avere problemi con i dialer, il numero che viene generato per la connessione dati è totalmente diversa da quelle classiche usate dai dialer; come dalle immagini della connessione che ho pubblicato potrai vedere che il numero di Vodafone per questo tipo di connessione è: *99***16#. Da dire c’è che la tua SIM dati Vodafone non è abilitata a chiamare telefonia, trovo quindi improbabile una connessione diversa se non riconosciuta come chiamata dati.

    Potrei sbagliare ma a quanto è in mia conoscenza e da quello che vedo, dovrebbe essere così ma ad impararne di nuove c’è sempre tempo!

    Credo che il tuo problema sia comunque legato al software e non al driver altrimenti non verrebbe riconosciuto il modem, per quanto la copertura e l’accesso alla super linea, anche a me capita di non avere la massima velocità ma dall’interfaccia è possibile (in modalita disconnessa) vedere tutte le reti consentite e non, dovresti poter vedere se in quell’elenco c’è una connessione vodafone 3G.

    Una precisazione: non è detto che sia possibile la connessione solo perché vediamo segnale o se il nostro box internet ha la luce azzurra lampeggiante; è possibile che sia rilevata la connessione e il tipo in ricezione ma che il box non riesca a raggiungere la cella… in quel caso si setta direttamente in UMTS o GPRS che ha di sicuro una copertura più capillare rispetto alla Super UMTS.

    In questo caso, forse è necessario cambiare posizione al box e vedere se le cose migliorano, nel mio caso mi sono spostato in macchina con il portatile e il box per verificare il segnale, posso solo dire che anche in movimento il box reagisce con una certa rapidità al cambio della linea, all’avvicinarmi della cella Vodafone… incredibile è la velocità che raggiunge.

    Pare evidente che anche la direzionalità di questo strumento, la collocazione favorisce la navigazione e la sua velocità.

    Grazie per aver scritto,
    Alex

  38. @Luca,

    mi dispiace ma non condivido il P2P, che siano illegali credo che tu ne sia a conoscenza, se questo tipo di strumenti possono contribuire alla salvaguadia dei diritti d’autore e del software, ben vengano.

    Nulla di personale credimi, punti di vista diversi, io la vedo così.

    Alex

  39. Ciao a tutti. x me il vodafone internet box è stato un calvario dall’inizio.pur avendo un sistema operativo adeguato, come richiesto dalle specifiche riportate nel retro della confezione, il “trappolino” vodafone non si AUTOINSTALLA come sbandierato dai vari promo.

    Dopo vari tentetivi il pc non ne voleva sapere di riconoscere il box. Quindi ho portato tutto ad un tecnico mio amico. Ha impiegato tre giorni x venire a capo del problema. Ha scaricato i driver di installazione dalla casa produttrice che iconizza il mod x vodafone.

    Credo abbia incontrato anche dopo questa operazione altre difficoltà ma ho preferito non sapere. Ad oggi non sono x nulla soddosfatta. A volte la connessione è impossibile… altre è lentissimo e altre ancora mentre navigo mi disconnette. Avrei 1 domanda… c’è il rischio di contrarre DIALER con il box vodafone visto che utilizza una sim dati e non una linea analogica?

    Nella mia zona c’è copertura super unts eppure la luce del led passa da blu(umts) a verde(gprs) in continuazione mentre del seganle super umts(colore azzurro chiaro) nemmeno l’ombra. Il rivenditore a cui mi sono rivolta rifiuta qualsiasi addebito e non sa che fare tranne dirmi che in caso di recesso c’è la penale.

    Da quelli del http://www.190.it e una delusione dopo l’altra consigli inutili tranne il solito ” ci sono lavori nella sua zona”.

    AIUTO…vorrei una risposta almeno sul risckio DIALER. grazie

  40. Caro Alex, in primis, desidero ringraziarti x l’esaustiva e tempestiva risposta.

    Come avrai capito io sono una neofita e quindi mi scuso di eventuali imprecisioni o omissioni non volontarie. Cmq se x OS intendi sistema operativo… io giro su Microsoft windows Xp (internet explorer 5.5).

    Requisiti pari a quelli richiesti e peraltro non particolarmente elevati mi pare. Si parla anche di 50 MB di spazio libero su disco e 128 MB di ram. Riguardo agli specifici interventi tecnici effettuati x l’installazione del box, francamente non ti so fornire altri dettagli.

    Ti ringarzio ancora e spero di non seccarti se, in futuro, mi permetterò nuovamente di sottoporti nuovi quesiti se dovessi incontrare difficoltà.

    Buona Domenica.

  41. @Chantal,

    è l’obbiettivo di un blog, informazione rapida e “fresca” come possono essere i commenti dei clienti, che a dire la verità, ne sanno sempre di più, questo fa piacere perché la crescita è per tutti compreso chi scrive…

    Per quanto riguarda i requisiti, quelli indicati sono di base, io immagino che tu faccia regolarmente gli aggiornamenti al tuo sistema (update.microsoft.com/windowsupdate/v6/default.aspx?ln=it di Windows Update) perché leggendo ho scoperto che hai un Explorer 5.5 mi è venuta la pelle d’oca…

    Il nuovo Explorer 7, che puoi tranquillamente sacaricare dal Windows Update seguendo le indicazioni di aggiornamento, è una vera rivoluzione. Devo segnalare che chi ha installato Explorer 7 ha anche risolto parte delle disconnessioni del modem e guadagnato in velocità.

    Io per esempio, utilizzo Explorer 7 e non ho riscontrato difficoltà particolari, in un vecchio articolo di questo blog Aggiorniamo Windows Explorer in 7.0 – RSS Reader e CSS 2 si possono leggere le particolarità di questo nuovo browser, nel frattempo la versione è diventata definitiva e non più in test BETA ma l’aricolo è stato pubblicato qualche mese prima del rilascio della versione definitiva del software.

    Nessun fastidio anzi, se posso essere utile, mi fa piacere. A presto,

    Alex

  42. ciao alex..

    tranquillo il mio sistema internet explorer è superiore al 5.5, da me citato in riferimento alle specifiche richieste dal box. Mi sono solo spiegata male. Cmq sono 2 giorni che le mie connessioni sono più regolari e il box trotterella non malaccio… (sarai tu a portarmi fortuna?!?) speriamo che duri.

    Per ora ti saluto… non senza la richiesta di un piccolo parere. Oggi ho fatto fare al mio McAfee la scansione. Ha rilevato dei cookie. Non li segnala come virus e non li ha isolati in quarantena. Io so che i “biscottini” non sono una “minaccia mortale”. Desidererei sapere che fare sia com McAfee che con i cookie trovati o se posso considerarli un “male minore” e quindi tenerli.

    Ti ringrazio anticipatamente. Ciao a presto.

  43. Poi ti definisci neofita…

    Certo che ti porto fortuna! Che dubbi hai!? Quando si dice la verità e non ci si nasconde dietro un dito, tutto è più semplice!

    Mi fa piacere per la connessione, chissà…

    I Cookie possono essere di varia natura come “biscottini velenosi”. Se il tuo sistema li ha isolati è evidente che qualche cosa non era corretta e magari è legato ai tuoi dati personali. C’è chi naviga con i Cookie disabilitati per essere più sicuro tuttavia, qualche volta, si rende necessario averli attivi proprio per regolare comportamenti in alcuni siti dinamici o per applicazioni specifiche.

    Io dire che è sempre meglio eliminare tutto ciò che è dubbio, l’antivirus lo ha tracciato come sospetto… io li cancello. Ad ogni modo, i cookie necessari vengono caricati nuovamente quando visiti la pagina o l’applicativo specifico che ne richiede l’utilizzo, io eliminerei in tutta sicurezza.

    Ciao!

  44. Buon lunedi caro Alex. Neofita ti assicuro. Se ti dico che fino a un mese fa io un pc non lo sapevo neppure accendere mi puoi credere.

    Poi ho deciso di buttarmi… tutto quello che so (o credo di sapere) lo imparo fagocitando blog cercando significati e soluzioni un po’ ovunque. Meno male che ho incontrato te.

    Dopo aver letto la tua risposta ho guardato con più attenzione McAfee. Effettivamente ha messo in quarantena alcuni Cookie (forse xchè traccianti?). Ora che succede? Intendo… se un cookie o altro si trova in quarantena verrà eliminato dall’antivirus oppure devo fare io qualcosa. Nel riquadro sotto i cookie in oggetto ci sono le opzioni Ripristina, Elimina oppure Invia a McAfee: cliccando su elimina non accade nulla. Neppure inviando a McAfee ha prodotto risultati. I biscottini sono sempre li. Aspetto fiduciosa tue nuove.

    Dalla tua inesperta ma determinata chantal un abbraccio.

  45. Ciao Chantal,

    I file in quarantena dovresti poterli selezionare uno alla volta e poi decidere l’azione da eseguire, se non ricordo male McAfee era così, rimangono sotto osservazione del software di protezione che deciderà in seguito se considerarli dannosi o no.

    Non dovresti correre alcun rischio con i file in quarantena, svuotare però periodicamente la cache di Explorer, i Cookie e file temporanei, dovrebbe far parte della normale pulizia di un computer ed evitare biscottini e caramelle che dir si voglia!

    Chantal, ho provato a scriverti in privato, per non arrecare fastidio a quanti hanno sottoscritto il feed per la lettura dei commenti al trappolino Vodafone Box, non è un richiamo ma se ti registri al blog (in alto a destra) con una mail valida, potrai scrivermi direttamente.

    Per le domande di pubblica utilità, poveremo a scrivere degli articoli mirati ai singoli argomenti.

    Grazie a tutti, i blog sono una utilità e siete voi che li animate, se ci sono domande o richieste particolari, non dovete fare altro che… scrivere!! Per quanto potrò, cercherò di rispondere a tutti, non siete pochi!!!

    Alex

  46. ho appena ritirato il box internet della vodafone cambiato perchè non funzionante ma anche con questo ho un errore di connessione porte usb chiuse spero che qualcuno possa aiutarmi

  47. Il primo passo da fare è risolvere il problema hardware sul tuo PC.

    Non capico cosa si voglia intendere con “connessione porte usb chiuse”, forse è il caso che tu ci scriva il tipo di errore che Windows ti comunica per poterti dare una mano.

    In questi casi è necessario verificare anche i driver interessati al funzionamento del modem, che siano aggiornati!!! Le specifiche per la porta USB del Huawei E220 deve essere del tipo USB 2.0 altrimenti l’apparecchio potrebbe non funzionare.

    Mi viene da pensare che il modem che hai consegnato era funzionante…

    Vai a: Pannello di Controllo > Prestazioni e Manutenzioni > Sistema > Cartella Hardware > Gestione Periferiche > Controller USB.

    Verifica se è tutto in ordine sulla gestione delle USB, se riscontri problemi (asterisco giallo), segui le indicazioni in linea di Windows Xp.

    Alex

  48. Provo a raccontarvi la storia dal principio mio nipote acquista un computer siemens è interessato ad internet non avendo
    linea telefonica opta per il box internet vodafone lo proviamo dopo vari tentetivi si connette sembra tutto a posto ma quando
    si spegne il computer e poi si riaccende non c’è più verso di ritornare in connessione.

    Portiamo il computer e il box internet da un tecnico che dopo svariate prove ci comunica che il box su altri computer si collega mentre sul nostro ci sono dei problemi dopo tantissimi passaggi finalmente facciamo controllare il computer in garanzia viene un tecnico a casa sostituisce la scheda
    video riprogramma il computer e dice che è tutto a posto.

    Nel momento di riprovare il box non funziona il tecnico ci comunicache probabilmente è il box a non funzionare correttamente. Dopo aver contattato vodafone ci viene comunicato di portare il modem huawei E220 al centro di assistenza motorola, portiamo il moden al centro di assistenza e dopo circa 10 giorni inviano il messaggio dicendo che il modem è difettoso e che possiamo recarci a ritirarne uno nuovo.

    Abbiamo ritirato questo nuovo modem ma non riesce a connettersi appare sempre la scritta errore di connessione:impossibile stabilire una connessione con il computer remoto la porta utilizzata per la connessione è stata chiusa.

    Per assistenza, scegliere ulteriori informazioni o cercare il numero di errore nella guida in linea e supporto tecn. Ho provato il moden su altri computer compreso il mio ma appare sempre la stessa scritta se potete indicarmi come fare vi sarei molto grato grazie.

  49. ciao alex.

    Mi scuso x non aver capito di star “uscendo dal seminato”. Ho perso di vista la natura e l’oggetto di questo tuo blog. Cmq ho seguito tutte le tue indicazioni riguardo agli argomenti di cui sopra e ho risolto positivamente.grazie.

    L’iscrizione in alto a destra cosa comporta di preciso? (anche a livello economico non sono molto esperta di login e passworld).
    Oggi vodafone box novamente lento sig!!un saluto.

  50. @Luciano,

    hai provato a vedere i dati che ho pubblicato e che riguardano la connessione del modem? Coincidono tutti?

    @Chantal,

    Il blog ha tanti argomenti, nel tuo caso, scrivi in risposta ad un mio articolo che hai letto e a cui hai voluto gentilmente contrbuire con le tue informazioni…

    L’iscrizione a quasto blog, questo vale per tutti, NON HA ALCUN FINE DI LUCRO, è solo la dichiarazione d’interesse agli argomenti proposti, l’inserimento dei dati servono esclusivamente all’amministratore nel caso in cui ci fossero delle comunicazioni private o particolari risposte non di pubblica utilità o OUT TOPIC.

    Un futuro Chantal, potrei anche ipotizzare un tuo articolo personale trattando da neofita quello che ti piace del web e quello che non ti piace. In quel caso, l’iscrizione ti permetterebbe di gestire le tue pubblicazioni (articoli) di questo blog dopo aver fatto il login al sistema di amministrazione; quando vuoi, noi siamo qui!!

    Alex

  51. Mi rivolgo a tutti coloro i quali sono disperati, come me, dopo l’acquisto di quello stupido Internet Box Huawei.
    Perchè non ci riuniamo tutti e andiamo a “mi manda rai tre”?
    Abbiamo i numeri sufficienti e le motivazioni giuste; l’alternativa è quella di farci fregare un sacco di soldi dalla Vodafone, perchè in realtà, secondo il rivenditore autorizzato Vodafone dell’aeroporto di Fiumicino, dove ho acquistato il prodotto, l’installazione dello stesso doveva essere un giochetto da ragazzi…e poi via con la navigazione come l’adsl!
    Perchè dobbiamo pagare penali, rate infinite o telefonare al 190 dove ti fanno aspettare ore per non dirti niente?
    Soprattutto perchè dobbiamo perdere tutto questo tempo per trovare file, driver, aggiornamenti e così via, come se non avessimo nient’altro da fare. I nostri soldi li hanno voluti subito o no? E così anche per le carte di credito…
    Ragazzi, se avete le cosiddette…tiratele fuori e non facciamoci fregare.
    Tutti insieme, altrimenti non si fa niente, va bene’
    Rimango in attesa di una risposta il più presto possibile.
    Grazie, un saluto a tutti voi, Francesco (medico radiologo di san donà di piave, in provincia di venezia).

  52. Mi Manda Rai Tre per Vodafone e Huawei Internet Box E220,

    l’appello lo trovo giusto, se posso essere d’aiuto, siamo qui.

    I punti vendita Vodafone e gli autorizzati, sono i primi imputati di questa vicenda. L’incompetenza e l’arroganza dimostrata, il negare assistenza e la sostituzione prevista a norma di legge nei primi giorni dall’acquisto per evidenti problemi di funzionamento ed inutilizzo dell’apparecchio, sono solo alcuni aspetti legati al Vodafone Internet Box, alla base di tutto e concordo con Francesco, la carta di credito e quindi i soldi, quelli sono stati dati subito e non mi risulta siano stati trovati “difettosi”.

    Che la vicenda diventi pubblica e arrivi anche in televisione, potrebbe in qualche modo portare allo scoperto le inefficienze e le incompetenze di tutto l’apparato Vodafone ma che, va detto perché è la verita, nel mio caso ha funzionato in parte ma ho comunque dovuto rinunciare ad un mio diritto, la sostituzione immediata entro i 7 giorni dall’acquisto…

    Alex

  53. Salve ragazzi, io ho lo stesso problema ma con HUAWAI E620 fornita dalla TRE, commercialmente sono stati efficientissimi, tecnicamente non se ne esce più, per non parlare del 139 aiuto….

  54. Se la matematica non è una opinione…

    più che gli operatori a questo punto credo si tratti di Huaway che con E220 e E620 ha commercializzato dei prodotti innovativi ma non sempre facili da configurare.

    Huawei HSDPA

    Devo dire che di strano c’è anche un fattore; i siti di Vodafone Germania e altri che ho visitato hanno un aggiornamento del firmaware driver Huaway E220 mentre sul sito italiano… neanche l’ombra… alla pagina: huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=736 è possibile scaricare gli aggiornamenti del software Huawei ma non di Vodafone, c’è Wind e H3G Tre…

    Mi piacerebbe, non credo sia l’unico, sapere da Sebastiano quali problemi ha riscontrato con E620 PCMCIA.

    Alex

  55. Ciao a tutti, ho letto i vostri commenti riguardo l’internet box.
    Io ne ho ritirato uno il 1 marzo e non va assolutamente bene.
    All’inizio mi ha dato molti problemi; si bloccava il trasferimento dati ed explorer non apriva nessuna altra pagina fino alla prossima connessione.
    Dopo di che per un periodo il mio aggeggio è andato molto bene, la lucetta celeste chiaro brillava spesso e la connessione era molto veloce, le pagine le sfogliavo alla grande facendo invidia ad una connessione adsl.
    Per un periodo, circa 5 – 6 giorni non facevo altro che gioire d’aver acquistata questo “gioiello”;
    video su youtube in tempo reale, download dai siti oltre i 70kb, pagine che si caricavano velocemente.
    Da alcuni giorni un muro, l’internet box si è impazzito. Anche se è connesso la luce non compare fissa ma lampeggia, cosa che dovrebbe accadere se stesse in stand-by.
    Ora mi si connette con luce fissa ma non posso aprire nessuna pagina, non scambia affatto dati, giusto qualche kb ogni tanto. mi disconnetto e riconnetto, scambia un po’ di dati e poi si riblocca e non da più segni di vita.
    Non riesco a capire se è il modem huawei, la linea vodafone, il pc.
    Mi fa impazzire questo fatto perchè mi rende internet inutilizzabile sapendo di spendere anche abbastanza soldi per un servizio che non funziona affatto.
    Poi ho fatto caso ad una cosa, il segnale del modem non è uguale a quello di un cell 3g.
    Sul modem ci sono sempre 3 tacche quando sul cell il segnale arriva fortissimo sempre a fondo scala. non so.
    Spero, insieme a voi, di risolvere questo inconveniente nel migliore dei modi…
    Non posso pensare che vodafone ci abbia fregato e vincolati per 18 mesi a spendere soldi per qualcosa che ancora non è “tecnlogicamente” maturo.
    buoni miei 54K, ciao a tutti!

  56. Grazie Emi,

    immagino che tu abbia riprovato a fare il setup del modem, magari provare su un’altro computer?

    Il tuo caso, ammesso che non ci siano problemi con il modem Huawei E220, sembra di driver. Ci potrebbe essere qualche difficoltà a leggere i dati contenuti dalla periferica/modem, in questo caso la periferica non funziona correttamente (danneggiata), è già capitato ad altri che hanno dovuto sostituire l’apparecchio.

    Verifica dopo aver installato nuovamente il software vodafone, non dimenticare di riavviare la tua macchina (PC) prima di fare i tuoi test. In qualche caso basta eseguire nuovamente il setup, i driver sembrano avere qualche problema di stabilità che si corrompono, tanti ci hanno scritto ed hanno risolto il problema come vi ho descritto. Tentare non nuoce ma è sempre un tentativo…

    Sei dei nostri allora? Ci piacerebbe discutere la vicenda Vodafone internet box e della Huewei alla trasmissione televisiva “Mi Manda Rai3”, non so se hai letto l’altro articolo Tutti uniti contro Vodafone a Mi Manda Rai3, ti piace l’iniziativa? Ci dai una mano anche tu?

    L’idea è di Francesco, uno dei tanti lettori del blog, l’unione fa la forza ma sembra che manchi il coraggio per affrontare la cosa e far valere i propri diritti, ripeto, io il problema l’ho risolto anche se restano aperte delle problematiche tecniche e le ore che ho perso del contratto 100 ore di Vodafone, se si riesce ad essere tanti… ci daranno ascolto per forza! Ora tocca a voi far valere i vostri diritti.

    Alex

  57. Un aggiornamento rapido della mia situazione rispetto all’Internet Box Huawei E220.

    Sono ritornato dal rivenditore Vodafone One della mia città, il quale non ha voluto sostituire subito il mio box con uno nuovo che pure aveva disponibile nel negozio, e ha mandato il mio in assistenza dicendomi che sarà questione di una settimana…!
    Pur immaginando già che mi arriverà un’altra scatolina matta, che mi farà penare, ho deciso di aspettare con pazienza, in modo da arrivare alla trasmissione “Mi manda Rai3” dopo aver percorso tutte le vie giuridicamente corrette.
    Nel frattempo sto leggendo altre lamentele…

    Ci risentiamo presto per la continuazione della storia!

    Ciao, Alex

  58. ciao Alex!
    abbiamo acquistato l’internet box di martedì 13 ………..forse dovevamo essere scaramantici!!
    fatto stà che nel nostro PC non va!
    ti spiego inserendo il piccolo modem , rileva che un CD-rom é stato correttamente INSTALLATO!…….STOP!
    il programma della vodafone non parte! é un problema del nostro PC di qualche impostazione che non riusciamo a capire che blocca l’avvio automatico; (stesso problema lo riscontriamo quando utilizziamo il programma del motorola phone tools……..senza il CD di istallazione non va!
    sappiamo di per certo che questo box va bene ( lo abbiamo già fatto cambiare una volta ) ma sul nostro no!! e non c’é verso!!
    abbiamo installato il box su un altro PC ed abbiamo copiato tramite chiave USB il programma ;
    se ci clicchiamo il programma parte ma poi non riconoscendo alcun modem non si connette!
    potresti aiutarci a risolvere questo problemino, premesso che il PC ha XP Home SP2
    altrimenti verrà gettato dal balcone….
    grazie
    b.n.

  59. Ciao ragazzi, io ho il modem e220…. nessun problema di installazione, tutto liscio… ma sono disperato per la velocità…. ebbene sì nei momenti di massima eccitazione raggiunge 1M altro che 3,6… e solitamente la media è di 300K…. in pratica una presa in giro.. va bene solo per navigare fra le pagine.. o scaricare posta..

    C’è qualcuno che che ha notato qualche configurazione particolare per cui sto e220 da soddisfazioni???

    Domanda per Alex Vitale: nelle schermate da postate sopra in Proprietà VCM Lite.. io vedo SAMSUNG GPRS Modem… e se clicco su Configura.. vedo

    Maximum speed 115200 bps… non è che sbaglio qualcosa… voi cosa vedete??

    Ho installato anche i driver del 28/2 del sito Huwaei che almeno mi lascia mandare finalmente gli sms!!!

    Help me!

  60. D’accordo la scaramanzia ma proprio di 13 dovevate acquistarlo?

    A parte gli scherzi, è un problema che si è posto a tanti come avrete potuto leggere, sta di fatto che se non viene riconosciuto il modem, c’è poco da fare.

    Se hai copiato il software sulla chiave USB, potresti provare una installazione manuale della periferica facendo riconoscere il modem con i driver dalla chiave. E’ un tentativo che va fatto visto che c’è una incompatibilità hardware. Fatto questo primo passo e riconosciuta la periferica, bisognerebbe provare a fare l’installazione dell’interfaccia Vodafone.

    Da verificare comunque sono le porte USB, come in tanti casi è risultato che le porte non erano USB 2.0 requisito fondamentale per il corretto funzionamento e riconoscimento della periferica; assurdo ma vero, in qualche caso è bastato solo aggiornare i drivers delle porte USB. Questo tentativo ha fatto si che il modem fosse regolarmente riconosciuto dal sistema Windows XP Home SP2.

    @Clam…
    In verità è strano che tu veda un Samsung come modem; da qualche risposta precedente ho inserito le immagini di quella che è la connessione Vodafone internet box su E220 Huawei, oltre il modem Vodafone è visualizzato il modem interno (in disuso da tempo), deve essere logicamente selezionato il solo Huawei nella VMC Lite.

    Per la velocità… molto dipende dalla congestione della rete, posso garantire che fa invidia anche alla migliore ADSL a 4Mb; se non c’è segnale o è congestionato il sistema… c’è poco da fare.

    In quanto a segnale e trasmissione, velocità ecc… io ho provato in diversi punti della mia abitazione fino ad uscire in piena zona aperta; il segnale sembra essere molto diverso e anche tanto direzionale, provate a posizionare il modem in modo differente… su un lato della casa io non riesco ad andare oltre la GPRS (luce verde), in totale zona aperta, non è detto che si riesca a navigare al pieno della velocità, tentare…

    Alex

  61. ciao a tutti,
    grazie alex per la dritta che mi hai dato.
    ho disinstallato tutto, ho reinstallato tutto et voilà il modem funziona in maniera impeccabile.
    il tutto è durato 2 o 3 giorni, ora si pianta in continuazione e mi da i problemi di prima.
    mi sta facendo disperare, anche perchè non posso fare in continuazione installazioni e disinstallazioni.
    facendo così non passeranno mai i 18 mesi del contratto.
    uso winxphomesp2, con antidialer e firewall e antivirus. non credo sia un problema di software del mio pc.
    quando il modem si degna si funzionare posso dire che apre le pagine velocemente, scarica intorno ai 70 – 80 kb e tiene sempre il segnale s-umts.
    vorrei provare ad aggiornare qualcosa del modem, tipo firmware o software ma ho paura che potrei causare danni irreversibili e non poter goder di un’eventuale garanzia.
    saluti a tutti

  62. Ciao Emi,

    nessuna dritta, si tratta solo di aver raccolto dati e aver “smanettato con questo Modem di Huawai per qualche tempo, Vodafone non ha fornito indicazioni e quindi… tocca lavorarci sopra per porre rimedio agli inconvenienti.

    Che io sappia, non ci sono aggiornamenti ufficiali di Vodafone ai driver o firmaware.

    Per quanto il software… bhé, devo dire che un problema di incompatibilità con software antidialer e firewall, potrebbero aggiungere difficoltà di settaggio fino al non funzionamento del modem. In altre parole, questo software sembra essere stato creato a misura di Windows Xp SP2 e OS Mac con driver scaricabile dal sito Vodafone. Tutto il resto sembrerebbe essere in qualche modo non compatibile con la periferica.

    Hai delle possibilità e dei tentativi da poter fare. Configurato e funzionante il modem, prova temporaneamente a inibire il funzionamento del software aggiuntivo che descrivi e vedi come reagisce il modem.

    C’è da dire che è una periferica, non delle più veloci e tanti avranno notato che la funzione di avvio con windows non sempre funziona (a me mai) a questo proposito ho creato una icona di collegamento sul mio desktop per avviere l’interfaccia del modem Vodafone internet box (H:\VMC_PBStarter.exe). Non sempre attiva al primo colpo e specialmente dopo l’avvio del OS, con un attimo di pazienza e successivo tentativo, il modem reagisce.

    Altro fattore molto importante è lo scollegamento che deve avvenire con la “rimozione sicura dell’hardware” di Windows, di fianco all’orologio del vostro Xp compare una icona con una freccia verde, selezionandola con un doppio click del mouse (tasto sinistro), evidenziando la periferica e poi il tasto “Disattiva”, da quel momento in poi è possibile scollegare il modem.

    Questo passaggio evita il possibile danneggiamento della periferica. E’ la stessa procedura che viene effettuata per la rimozione di chiavi USB per l’immagazinamento di dati.

    Mantienici informati, in bocca al lupo,

    Alex

  63. Rieccomi qua a continuare la mia relazione di qualche settimana fa…..
    Mi dispiace proprio di vedere tutte queste persone che si lamentano di questo modem, me compreso…
    Questo non fa onore alla vodafone che non consente di ricevere assistenza sull’hardware/software che mette in commercio.
    Personalmente ho provato molti dei software pubblicati sul sito della huawei ( o- aggiornati) e devo dire che il discorso non cambia di molto…
    Per quanto riguarda ho provato a configurare il modem con i parametri di Alex ma la situazione non cambia….poi tra l’altro per rendere effettivi questi parametri bisogna creare una nuova connessione e associare il modem huawei e connettersi con questa perchè cliccando su connetti nel software originale della vodafone la connessione viene stabilita con i parametri stabiliti da quel software.
    Mi spiego meglio: se ci si connette con il software della vodafone e si clicca sui compiuterini (in basso a destra) nelle proprietà della connessione troviamo i parametri che sono stati preimpostati dal software anche se noi li avevamo modificati prima di connetterci, cosa diversa invece se creiamo una nuova connessione con i prametri che vogliamo (sempre assegnando il modem huawei come dispositio per la connessione) dove poi una volta connesso ce li ritroviamo effettivamente in uso.
    In ogni caso a me non cambiava nulla usando dei parametri diversi…
    Invece guardacaso è da un po di tempo cheil modem funziona abbastanza bene, è solo un po lento nel fine settimana ma nemmeno tanto…penso che sia a causa del traffico…
    Non mi leva nessuno dalla testa che si tratti di problemi di una rete sottodimensionata rispetto alle esigenze degli utenti…
    Io abito nella provincia di Verona e sarà 5-6 mesi che hanno portato la rete 3g e hsdpa nel mio comune e posso dire che con buona probabilità non siamo in molti che usiamo questo metodo per connetterci…invece sabato scorso mi sono recato da un amico che abita proprio in centro a verona e ho portato il mio notebook e con mio stupore ho notato che viaggiavo lento come una lumaca….
    Sinceramente pensavo di trovarmi davanti una linea molto piu potente e invece alla faccia della super linea….Dopo un po ho spento tutto e ho stappato una birra e ci ho bevuto sopra….
    A quel punto mi sono proprio convinto che poteva essere un problema di sovraffollamento della rete che risultava congestionata, non penso propio che fosse un segnale peggiore di quello del mio paese che è proprio fuori mano… (entrambi erano hsdpa)
    Aggiungo che con il software della vodafone il segnale non va mai (nel mio caso)oltre le quattro tacche anche posizionandomi sotto il ripetitore, mentre con gli altri software della huawei il segnale va al massimo (5 tacche) anche se devo dire che con un paio di tacche ho lo stesso risultato cioè connessione a 1,2- 1,3mbps effettivi e download con accelerator plus che arriva a 150-160 kBps/sec…..non male.
    Ciao a tutti.

  64. Beviamoci su… bel gruppetto direi :-)

    Per quanto il segnale indicato sull’interfaccia Vodafone, concordo, per vedere il fondo scala ero a una decina di metri dal ripetitore senza alcun ostacolo… c’è da dire comunque che quel software è veramente brutto confrontato con quello originale dalla Huawei. Anche tu avrai visto il fondo, della bottiglia però :-)

    Io che non bevo alcolici sono praticamente fuori gioco, visto una volta non lo vedrò più…

    Congestione del servizio Super UMTS 3G? Credo proprio di si, ti confermo che quando capita, non c’è proprio nulla da fare, devo dire però che a me è il contrario, durante la settimana si ha la possibilità di navigare a discrete velocità, il sabato e la domenica… decolla!

    Che ne dici della proposta di discutere la questione alla trasmissione Mi Manda Rai3? L’idea arriva proprio da uno dei lettori, uno di noi, quelli che hanno acquistato il Vodafone internet Box e che vorrebbero vederci chiaro su tutta questa vicenda.

    Leggendo in giro, non credo proprio sia una buona pubblicità per Vodafone, trovare una soluzione, lo svincolo dalla penale o l’assistenza per la sostituzione degli apparecchi, un call center per aiutare nella configurazione o per capire se l’apparecchio è difettoso… insomma, credo che siamo tutti disponibili ad una mediazione.

    Vediamo cosa accade, l’avviso alla redazione è stato fatto, speriamo che la Rai, servizio pubblico, si degni di rispondere; se l’appello fosse più ampio, probabilmente risponderebbero prima…

    Noi siamo qui, qualche volta connessi e qualche altra volta no, c’è chi va lento e chi va qualche istante veloce, c’è anche chi si attacca al collo di una bottiglia immaginando velocità ormai lontane…

    Vodafone, drunk is… Now!

    Alex

  65. CIAO ALEX!!!

    Abbiamo risolto!!
    va che é una scheggia!!………..
    …..abbiamo disistallato e disattivato le porte USB circa 1.000.000 di volte….
    Poi siamo stai ILLUMINATI!!!
    Scaricando i driver si apriva Nero!!
    Disinstallato Nero tutto come x magia ha funzionato!!
    Ma poi abbiamo scoperto che le donzelle de Media World non ci avevano attivato la promozione 100 ore in libertà e ci hanno dati una “volgarissima” scheda x cellulare e non una scheda dati…..
    Comunque una cosa é certa: abbiamo evidenziato al 190 la mancaza di professionalità del loro partener e come “ricompensa” ci hanno attivato gratuitamente il servizio;
    ragazzi, auguriamo anche a voi di poter gioire con il pischelletto di casa HUAWEI!!

  66. Ciaoo!!!

    Che bello! Qualche buona nuova, dall’entusiasmo che leggo credo facciate meglio a mantenerlo ancorato bene da qualche parte altrimenti vi scappa via :-)

    Questa incompatibilità con Nero è nuova ma non impossibile, ragionando su quanto hai scritto, potrebbe capitare. Nero ha una serie di driver per le periferiche disco e in qualche modo potrebbero andare in conflitto. Potresti per tutti scrivere che versione hai del software Nero? Non si sa mai che sia la soluzione per tanti considerando la diffusione del software di masterizzazione.

    Per l’incompetenza delle donzelle nei centri Vodafone One, 190, punti vendita Vodafone, che ti devo dire, non è neanche colpa loro magari ma di chi dovrebbe insegnare la vendita e la possibile assistenza in caso di difficoltà.

    Il tuo caso è però oltremodo complesso, l’errore è grossolano e non mi sembra veramente professionale; quale è il centro Vodafone al quale vi siete forniti e rivolti?

    Aspettiamo tutti di sapere della versione di Nero; tra le altre io ho ancora installato quel software e non ho conflitti, non vorrei però si trattasse di una versione diversa, auguri a te per essere in rete con il Box Vodafone, non ci abbandonare :-))

    Alex

  67. Ciao a tutti, ho appena acquistato anch’io la “scatoletta malefica”, ho letto quasi tutti i vs. commenti (non tutti) e volevo dirvi la mia:
    Ho acquistato il box perchè siamo due persone che lavorano in tutta italia, percui abbiamo bisogno di avere internet, il ns problema è che abbiamo un pc portatile e un mac portatile …
    Ho provato ad installarlo sul mac … solo per saricare il driver è stata un’avventura a cercarlo sul sito 190 … ma ce l’ho fatta, lo installo sul mac e … NON VA.
    Procedo con l’installazione sul pc e .. NON VA.
    Dopo 3 giorni di prove e tentativi e dopo aver letto parte dei vs. commenti, faccio una semplice prova.
    collego la scatoletta con il cavo usb doppio (2 usb nel computer) e … FUNZIONA!!! (sul pc)
    Direte, una cavolata, in realtà dove l’ho acquistato ho chiesto a cosa servisse quel cavo e il ragazzo mi ha risposto che serve se voglio collegare 2 pc … NO COMMENT
    Semplicemente il pc non ha abbastanza potenza per farlo funzionare con una sola usb.
    Questa è la conclusione a cui sono arrivata… non sò se è ccorretta ma così sul pc funziona, ora devo provare con il mac, poi vi saprò dire …
    Se avete qualche dritta per il mac, accetto volentieri consigli.

    Ciao

    francesca

  68. Cara Francesca,

    dopo tutto non è poi male come accessorio non credi? L’idea è buna ma va perfezionata e noi siamo delle cavie “paganti”…

    Ti confermo che la doppia porta USB non è altro che il raddoppio di alimentazione e non serve per collegare 2 PC, chi ti ha dato questa informazione dovrebbe leggere quanto meno le istruzioni prima di dire delle oscenità del genere.

    Per MAC devi utilizzare i driver scaricabili dal sito Vodafone, quello installato nel modem non è compatibile con il tuo sistema operativo. Ne caso tu provi con il software del modem, è più che normale che non funzioni.

    Continua a leggerci e ci terrai informati su i rusultati, è importante anche raccogliere le conclusioni positive in modo da avere un range più ampio per chi legge a risolvere il proprio caso. Grazie a tutti,

    Alex

  69. Ciao Alex!!
    buongiorno!

    il venditore che ci ha deluso é il Media World della mia zona… ho già notificato l’accaduto al 190, in quanto loro rivenditore autorizzato!!

    Mentre x quanto riguarda Nero era (ormai disistallato e defunto….sigh!!) la vers.7 premium (free….) [you understand what I want to say?]

    Ciao a tutti e verrò comunque a farvi spesso visita !!!

    Un grazie a tutti ed in particolare a te Alex veramente complimenti!!

    bonzetti nani

  70. Bonzetti Nani,

    già il nick sprizza simpatia, prima o poi ci spieghi il significato, deve essere uno spasso, ne sono sicuro!

    Siamo qui e felici di leggerti ancora, grazie per la versione di Nero, questo potrà servire ai tanti che ci leggono e che cercano in qualche modo di risolvere il problema del mancato riconoscimento della periferica Huawei E220 come modem.

    Anche tu vittima di Media World, parlando con un consulente Vodafone, mi ha illuminato dicendo che spesso presso i rivenditori del marchio Vodafone vengono affiancati esperti venditori direttamente dalla casa madre. La frequenza e la presenza non è continua e probabilmente i problemi maggiori li si ha quando il “venditore” Vodafone non è presente.

    Speriamo possano presto formare le persone addette alla vendita, questo per evitare il malcontento che si legge tra le righe di tutti gli intervenuti a questo blog per il discorso Vodafone Internet Box.

    Io non mi ripeterò mai abbastanza, questo per rispondere ai tanti che mi scrivono in privato, c’è comunque una responsabilità del marchio Vodafone come spesso a fuorviare sono gli stessi operatori del 190 che, nulla contro di loro e ci mancherebbe pure, se non sanno qualche cosa o hanno dei dubbi sulle procedure, farebbero meglio a rivolgersi a chi ne sa di più prima di dare false indicazioni.

    Io ammiro e rispetto tantissimo gli operatori di tutti i call center, fanno il loro lavoro e tanti lo fanno benissimo come nel mio caso diretto, talvolta, c’è chi non fa il suo dovere. Quando mi capita così, chiamo di nuovo nella speranza di un operatore “più umano” e tencicamente più preparato.

    Ad ogni modo, buon lavoro agli operatori Vodafone, so che sono in tanti ad aver letto e a non essere stati contenti delle lamentele avanzate al 190, non sono l’unico e probabilmente una verita comune ci dovrà pure essere oltre gli oggettivi problemi che l’utenza riscontra con il Modem Huawei E220.

    Ciao!!!
    Alex

  71. Ragazzi anchio ho dovuto faticare per fare funzionare inter box huawei 220 Vodafone dopo averlo acquistato ho subito trovato delle difficolta. Avendo aquistato un pc Windows Media Center il moden non funzionava per farlo funzionare ho dovuto cambiare programma e
    istallare Windows XP Professional.

    Ciao da Paolo

  72. Si Paolo,

    questa è una possibile e ingiusta soluzione tuttavia, il tuo vecchio sistema operativo sembra “rigettare” completamente la possibile connessione Vodafone Internet Box.
    Giusto per avere un resoconto delle possibili situazioni, cosa di preciso faceva il tuo pc al tentativo di connessione della nuova periferica?
    La periferica era accessibile in lettura? Ecc…

    Ci faresti un regalo visto che c’è ancora chi dubita che quanto scritto da ognuno di voi sia la pura e semplice verità.
    Se volete rispondere voi, c’è chi sostiene che non sappiamo leggere le istruzioni dell’Internet Box di Vodafone, leggere per credere…

    Punti di vista che rispettiamo ma… possiamo permetterci di non condividere??

    Alex

  73. Ciao A tutti,
    per ora mi tocca dire purtroppo (spero solo per ora) ho acquistato (su 190.it) il malefico oggettino.
    Quello che subito ho notato nella confezione è stata tanta (ma tanta) pubblicità ma assolutmente poche (ma proprio poche) istruzioni su come usare il modem.

    La prima impresa che ho dovuto affrontare è stato attivare la scheda…è arrivata non attivata e sono stato rimbalzato piu volte tra punti vendita vodafone e operatori del 190. Uno diceva che doveva attivarlo l’altro e viceversa. Ora ce l’ho fatta, ma gia un cosi pessimo inzio non mi ha fatto ben sperare

    Ora ho installato (30 volte gia) il modem sul mio portatile…ma non funziona. Si installa, si avvia il programma ma mi da perennemente, nella schermata principale: “nome rete 2G non disponibile”…che poi piu che il nome è proprio la rete non disponibile.
    Ieri sera, disperato ho parlato con un operatore del servizio tecnico del 190: purtroppo non abbiamo risolto niente perche, povero lui, non mi sembrava saperne molto piu di me (ed io quello che so l’ho scoperto il forum e blog, non certo dalle istruzioni o dal sito 190.it).
    Ora sto aspettando una chiamata di un loro tecnico ma, nel frattempo la mia disperazione cresce. Io il modem l’ho comprato cash e non ho quindi nessun vincolo di abbonamento (quell’offerta vodafone mi è puzzata fin da subito); però la mia situazione attuale è: ho il modem (pagato 220euro), mi serve (per ora la mia abitazione non è raggiunta da telecom), non funziona (e non so a chi rivolgermi)…

    son disperato

  74. Ciao Pierluigi,

    non disperare, già che tu sia riuscito a configurarlo e il tuo computer lo ha riconosciuto… è un buon segno.

    Prova a fare una verifica, dall’interfaccia di Vodafone Mobile Connect Lite, alla voce di menù Strumenti (non devi essere connesso ma da quello che dici non lo sei) e vedi se elenca altre reti disponibili.

    vodafone mobile connect lite - interfaccia modem software

    Questo test serve a verificare se l’apparecchio, non bisogna dimenticare che altro non è che un telefono cellulare, riesce a ricevere segnale anche di altri operatori. Prova ad accedere alla rete Vodafone 2G se ti compare nell’elenco selezionandola dalla lista di reti disponibili. Credo comunque che tu abbia già verificato che ci sia copertura Vodafone in quella zona; se non è così… ci sarà poco da fare e comunque, per verificare il modem funzioni, potresti tentare di spostarti in altra zona e provare una nuova connessione.

    Una cosa non ci hai scritto; di che colore è il led sul tuo modem? Per caso è Verde lampeggiante?

    Ci terrai aggiornati degli sviluppi, grazie per il tuo contributo,

    Alex

  75. Ciao Alex,

    grazie per la risposta tempestiva.
    Purtroppo dal menu strumenti non vedo nessuna rete, anche se dovrei essere in zona coperta. Prima dell’acquisto ho infatti verificato la copertura sul sito vodafone e dovrei avere addirittura la super UMTS. Funzionando i cellulari in casa mia (sia vodafone, tim che 3) mi dovrei almeno aspettare il GPRS?

    Cmq la luce è verde lampeggiante (con un flash rapido seguito da una pausa): quello che mi incuriosisce è che questo tipo di flash me lo fa sempre è comunque sia con SIM inserita che senza, sia con modem “istallato” che semplicemente inserito come perifireca USB (prima dell’istallazione)…

    In questi giorni non ho avuto tempo ma con l’arrivo del week-end, portatile alla mano, farò un giro nei dintorni per vedere se trovo il segnale.

    Grazie Vodafone di avermi trovato qualcosa da fare nel week-end, ne avevo bisogno.

    Ciao
    Pierluigi

  76. ciao.come voi anch’io ho avuto lo stesso problema x l’installazione.nn riconosceva il nuovo hardware e mandava inn crash il pc.ho pensato anch’io, come voi che fosse un problema al interno del modem, ma no. ho risolto con una nuova inst. di xp home edition. in bocca al lupo

  77. l’unica cosa, che nn mi piace è ke nn viaggi mai sopra di 1mb, anke se il segnale è buono (3G e 4 takke). mah

  78. @Pierluigi,

    da quello che scrivi, il modem/telefono di casa Huawei non riceve nulla, anche secondo me dovresti comunque accedere ad una rete GPRS.
    Se puoi, potresti provare a connetterti attraverso uno dei tuoi telefoni utilizzando la scheda dati di Vodafone. Per fugare qualsiasi dubbio anche sulla bontà della tua SIM Dati, è già stato segnalato che quache maldestro rivenditore ha fornito schede tradizionali anziché dati ragione per cui… la connessione richiesta dal software del modem E220 si rendeva impossibile.

    Per quanto la luce, da quello che posso vedere anche sul mio modem, lampeggia sempre, solo quando verifica attraverso il software la presenza di altra rete UMTS o Super UMTS G3 che dir si voglia, cambia colore.

    Io insisterei sulla verifica della SIM…

    @Speedyranger

    Grazie del contributo, non so quanti vorranno reinstallare il proprio OS, di certo su di un sistema “pulito” e senza driver esterni di terzi produttori di software, la possibilità di riuscita dell’installazione del Vodafone Internet Box è maggiore, il dubbio però mi viene quando ho voglia di inserire altri software e il modem mi si blocca… sono certo che ci terrai aggiornato su possibili sviluppi, è un test che tu puoi fare per noi…

    Alex

  79. Forse mi sono spiegato male… mi permette di navigare :)) ma nn come dicono loro (Vodafone).

    Per quanto riguarda l’installazione del modem, pare ke sia un pò geloso di altri driver, in special modo di altri modem infatti avevo installato e disinstallato un sacco di roba, anke drivers di modem di cellulari, etc.; quindi… ho preferito di fare tutto dal inizio, iniziando con il OS. e ora funzia.

  80. Ora ho capito,

    scussa ma sai, non avevo capito questa necessità anche se la trovo giusta quando il PC viene stressato da eccessive installazioni e rimozione di software. L’utente “user” di tutti i giorni, non credo sia poi così invogliato a fare una installazione completa di un sistema operativo per installare un modem; e se poi non funziona?!?

    Con il tempo stiamo arrivando tutti a questa deduzione, incompatibilità tra drivers, nei casi più disperati ed è come è capitato a me, se connetti una periferica speri che lo schermo non ti restituisca mai quell’immagine a sfondo blu con tante cose brutte scritte sopra… è demoralizzante!

    Per le velocità, sono certo che ti riferisci a quelle… prova e non disperare, anche a me è molto variabile ed è solo un fatto di congestione della rete, al pieno delle sue possibilità ti assicuro che ad “Alice 4Mega” la fa arrossire, c’è anche chi lo dovuto assicurare per paura che scappasse via :-)

    Quando funziona è una meraviglia, basterebbe poter avere più stabilità nel servizio e un coro univoco di richieste a Vodafone perchè questo avvenga presto.

    Alex

  81. Altro Consumo a difesa dei consumatori,

    mi sono rivolto qualche tempo fa alla categoria di tutela del consumatore facendo presente delle difficoltà che avevo avuto, del resto l’articolo lo avete letto e il resto… lo avete fatto voi.

    Oggi mi ha contattato un responsabile della struttura di Altro Consumo e mi ha comunicato che presto sarò contattato da un loro legale che potrebbe seguire la vicenda, si tratta di una prima consulenza ma se c’è da unire le forze… non siamo pochi.

    Io proporrei di presentare tutti ed univocamente le nostre obbiezioni al servizio. Che ne dite?

    Vi aggiorno appena sentirò il consulente legale in merito.

    Alex

  82. Come da richiesta pubblico questa esperienza, buona lettura.

    Ciao Alex,
    grazie della risposta, in bocca al lupo per la tua battaglia (la mia sara vinta quando riavro i soldi sulla carta di credito) e se vorrai pubblicarla questa è la mia risposta:

    “Quando decisi di acquistare lo scatolotto non mi piacque fin da subito “l’offerta” dei 18 mesi di contratto obbligatorio con 250euro di penale per recesso anticipato. Al di la di trovare cmq assurdi ed ingiusti contratti di questo genere, ancor di piu l’ho trovato ingiusto su una tecnologia abbastanza nuova.
    Fatti 4 conti ho deciso decisi quindi di acquistare il modem (220euro) anziche averlo “gratis” con 18mesi di contratto ed una penale astronomica in caso di recesso. Mal che vada mi son detto, almeno il modem è mio e lo rivendo…

    Mai scelta fu piu azzeccata.
    Dopo solo 8 giorni di mal di testa, di modem che non ha mai funzionato, di risposte assurde dal call center della Vodafone e assistenza promessa ma mai eseguita, mi sono deciso ad avvalermi del diritto di recesso, mandando una bella raccomandata.
    Ora sono alle prese con la spedizione dell’oggetto e spero vada tutto bene nella restituzione dei soldi.

    Questa volta Vodafone mi ha veramente deluso… e pensare che sono loro cliente praticamente da quando è arrivata in italia!
    Ciao

    Pierluigi

  83. ciao… io volevo comprare internet box vodafone per il mio mac…..ma ora che ho letto il tutto non sono molto convinto della scelta, visto le problematiche…. poi non capisco bene se funziona solo con SIM vodafone o posso utilizzare altre SIM. la spesa non è indifferente e prima di fare dei passi vorrei essere sicuro che non ci sia la fregatura…. ciao

  84. @Riccardo,

    nessuna fregatura, le problematiche non sono poche e avendo un MAC… potresti essere facilitato a risolverne tante lette su questo blog su sistema Microsoft XP. La prima cosa da verificare è la copertura del segnale super UMTS nella tua zona, qualche telefonino la identifica e la visualizza come G3.

    Il secondo passo da fare secondo me è scaricare i drivers dal sito Vodafone, portarsi presso un rivenditore e chiarire da subito la possibilità di recesso entro 7 giorni dall’acquisto. In questo caso, contratto e penali potrebbero essere considerati in chiave diversa e la spesa… una scelta personale.

    Tentare? Devo dire che personalmente non sono soddisfatto del risultato anche se molto innovativo e comodo, permette connessioni ovunque voi siate, eliminazione di cavi ecc… ma il tutto è però vincolato alla quantità di traffico si sviluppa nella tua zona, la famosa congestione di linea e la relativa velocità che riuscirai a raggiungere in quei casi.
    Posso assicurare che al pieno delle sue capacità, è veramente spettacolare ma non è però una condizione costante anche se… garantiscono un rafforzamento delle linee per facilitare il traffico dati.

    Se compri Vodafone, è molto probabile che tu debba sottoscrivere un contratto per la loro scheda dati, personalmente non ho provato il Modem Huawei E220 di Vodafone con SIM di altro operatore, non ne conosco il funzionamento ma di certo, qualcuno che leggerà, potrà chiarirci le idee in merito.

    Cercare di instaurare un buon rapporto con chi vi vende il prodotto, io mi rivolgerei senza ombre di dubbio direttamente ai punti Vodafone 190/Vodafone One. La mia esperienza presso altri punti vendita autorizzati Vodafone, come avrete tutti letto nel mio articolo, è solo stata una brutta avventura con l’incontro dell’ignoranza fatta persona di quell’incompetente che insisteva nella sua inutile teoria di venditore attribuendomi colpe e malfunzionamenti al mio PC senza neanche averlo visto; il modem era difettoso e sostituito dall’assistenza Vodafone…

    In bocca al lupo e… ci terrai informati sull’esito!!!

    Se puoi, leggi anche questa esperienza: http://pro.dbatrade.com/wordpress/?p=317#comment-21599 di Pierluigi, potrebbe essere per te d’aiuto.

    Alex

  85. @Chenypa,

    scusa ma mi è scappata la tua richiesta/commento.

    Non ho idea di come far funzionare l’HSDPA di Vodafone sul nuovo sistema operativo Vista ma una cosa certa c’è:

    la confezione del Vodafone Internet Box è molto chiara in merito e dai requisiti pubblicati.. Vista non è affatto contemplato. Ho fatto dei test ma io mi fermo al mancato riconoscimento della periferica, anche se i sistemi operativi “Vista e XP” girano sulla stessa macchina, stesso processore, stessa moderboard, Ram.. porte USB…

    Un tentativo lo si potrebbe fare installando prima il software contenuto nel modem (prelevato magari da un OS XP), ma non è detto che Vista riconosca già quel tipo di installazione.

    In alternativa, installare più OS sullo stesso PC è oggi possibile, c’è da fare solo una scelta all’avvio del PC per dire alla macchina con quale software partire, Huawei HSDPA E220 funziona su XP… a mali estremi…

    Alex

  86. Ciao a tutti :)
    Devo ammettere che non ho ancora letto bene tutto il topic ma volevo fare una domandina.
    Ho anch’io l’internet box con modem Huawei E220 e mi trovo abbastanza bene con win xp…però non riesco a connettermi col win 2K che ho sul portatile. Ho provato ad installare anche il software della Huawei Mobile Connect, mi indica di essere connesso col modem in G3 ma quando avvio Opera non riesco a navigare.Percaso siete a conoscenza di qualche settaggio particolare che mi sfugge?

  87. @EDRYELE

    Grazie per il tuo commento,

    se leggi anche altri commenti ti renderai subito conto che il problema è legato alla versione di Windows, in questo caso Vodafone e Huawei dichiarano la compatibilità solo con Windows XP. Puoi leggere questa compatibilità nei i requisiti di sistema della scatola del tuo modem E220; Windows 2K non è previsto.

    Quanto descrivi sembra essere un problema di comunicazione, hai provato ad eseguire una connessione manuale facendo riconoscere il modem Huewai E220? Se scorri tra i vari commenti di questo blog, ho pubblicato le immagini della connessione, da li potrai prendere tutti i settaggi necessari. (http://pro.dbatrade.com/wordpress/#comment-19003)

    Se risolvi, ci terrai informati vero?

    Alex

  88. Grazie mille per l’aiuto…oggi mi dedicherò con impegno a farlo funzionare e spero che la prossima volta vi scriverò dal portatile ;)
    Grazie e ciauz

  89. Fatto, alla fine ho utilizzato il software omnitel anche su win 2K. Ora funziona tutto perfettamente però ho dovuto aggiornare il software del modem scaricando l’aggiornamento dal sito huawei che però ha cancellato tutto il software autoinstallante della Omnitel. Ora la periferica composita store mass/modem viene riconosciuta sempre e senza problemi, e dopo il riconoscimento lancio, da una cartella sul desktop in cui avevo salvato il software omnitel, in oridine:
    1° huawei launcher.exe
    2° PhoneConnectorVMC.exe
    3° VMC.exe
    …e tutto va.
    Ciauz e grazie per l’attenzione.

  90. @Edryele,

    bravissimo, il problema resta per chi non ha comperato il modem e ha un contratto con Vodafone; sostituendo il software Vodafone sul modem, come in precedenza già segnalato, la garanzia sarà valida in caso di difficoltà?

    Il dubbio viene anche se a dire il vero, se così funziona, il software Huawai ci sembra di gran lunga migliore di quello dato da Vodafone in dotazione al modem E220. Forse erroneamente parli di Omnitel, Vodafone di oggi…

    Grazie a te per questa soluzione, il dubbio resta solo per la validità della garanzia, 18 mesi di contratto sono lunghi…

    Alex

  91. Tutti i problemi che avete con il modem huawei e220 della vodafone, sono dovuti al software vodafone.

    Seguite le istruzioni dettagliate sul mio blog, ed installate il software originale di fabbrica, per volare alla velocita’ della luce con questo fantastico scatolotto sulla linea super umts di vodafone.

    Non dimenticate di disattivare la periferica di massa virtuale creata dal modem.

    tekhnologhia.blogspot.com/2007/04/software-originale-per-modem-huawei.html

  92. Inizialmente anch’io ho avuto problemi: sia nell’installazione del modem, sia per avviarlo; il sistema andava spesso in stallo e soprattutto ogni volta che collegavo il modem, il pc che non si spegneva.

    Questo però su un pc, sull’altro funzionava tutto perfettamente. Confrontando le caratteristiche dei due pc h/ware e s/ware sono arrivata alla conclusione che poichè il modem viene letto come un’unità disco il problema poteva essere ristretto a quest’area. E infatti l’ho completamente risolto disinstallando un applicativo compreso in NERO, e più precisamente InCD.

    Adesso il modem funziona benissimo su entrambi i pc e non ho più avuto alcun problema.

    Per la velocità a volte è sufficiente spostare il modem in un’altra posizione per passare dalla luce verde a quella azzurrina.

  93. @Chicca,

    sarebbe bello sapere anche che versione utilizzi di Nero, è un problema che è già stato segnalato, esistono anche delle difficoltà con altri software di gestione DVD e masterizzazione.

    Per la velocità… tu sei fortunata, ci sono volte che l’azzurrino è acceso ma il modem (congestione di linea) più di tanto… non và!

    Grazie per la segnalazione,

    Alex

  94. Ciao alex
    leggendo le varie esperienze di tutti gli sventurati possessori del modem di vodafone,non ho potuto che riconoscermi.

    Ho deciso di acquistarlo (250€) e non di legarmi con un contratto a gennaio. Appena installato sul mio vecchio portatile tutto funzione regolarmente e viaggia come una scheggia,sfiorando la velocità massima pubblicizzata da vodafone.

    I problemi sono iniziati quando ho acquistato un nuovo portatile(amilo intel core 2 duo T5600 2Gb ram 120Gb HD) con Os windowsXP media center.Il sistema operativo non mi riconosce la periferica in alcun modo. Ho provato ad utilizzare il software non brandizzato della huawei (l’ultimo in ordine cronologico presente sul sito), sorpresa: riesco a connettermi… ma non a scaricare o inviare dati.Proprio oggi ho contattato il 190 ed un operatore molto pertinente (dopo averne assillati e tempestati di telefonete un centinaio) mi ha ricontattato personalmente per informarmi delle varie soluzioni e guidarmi nelle diverse procedure, purtroppo senza risultati.

    Tuttavia ci siamo dati appuntamento domani pomeriggio per un’ulteriore prova. Vi terrò informati in caso di una soluzione valida.. Cara Vodafone, prima di spillare quattrini dalle nostre tasche almeno assicurati che ciò che vendi sia almeno funzionante e compatibile con i sistemi operativi in commercio!!!

    Luca

  95. Per Alex, la mia versione di nero è 7 premium (la versione di incd contenuta nel pacchetto però non la ricordo)

    Per Luca, il commesso del punto vodafone dove ho attivato il contratto, mi aveva detto che avrei potuto usare il software autoinstallante del modem solo con windows xp home o professional, mentre con media player era necessario effettuare manualmente la connessione guidata a internet. Non essendo il mio caso non ho indagato oltre. Se ho modo di ripassare (non abito più in zona) proverò a chiedere al commesso più informazioni.

  96. Per Luca…

    se non navighi con la vodafone, la causa piu’ probabile, e’ che nel software originale HUAWEI, non hai inserito l’APN della vodafone: web.omnitel.it

    Lo devi mettere, altrimenti non navighi affatto…

    Facci sapere…

    Fabrizio

  97. Ciao Riccardo spero che sia stato di aiuto il mio messaggio.

    Prima di comprarlo accertarsi di avere un computer con programmi windows xp professional o windows home perché con gli altri programmi non funziona e guardare se hai la ricenzione a banda larga UMTS perche con GPRS si va troppo lenti.

    Spero che ti sia stato di aiuto,

    ciao da Paolo.

  98. Purtroppo a me sta accadendo lo stesso inconveniente denunciato da Pierluigi, ossia la mancata visibilità di qualsiasi rete (vodafone, tim, tre, 2G, 3G). Ciò accade dal giorno di Pasqua. Prima di allora il modem aveva funzionato in modo spettacolare senza dare particolari problemi, tranne che nella prima settimana di utilizzo, quando la lentezza del collegamento e dei download faceva rimpiangere un normale modem a 28K.
    Dopo aver cercato di disinstallare, reinstallare e cambiare porte USB nel mio pc, sono arrivato alla decisione di chiamare il 190. Con molta cortesia hanno ascoltato il mio problema, hanno aperto un “incidente” di cui però ignoro il numero e mi hanno detto che un tecnico mi avrebbe richiamato entro 72 ore. Le ore trascorse ormai sono molte di più, ma non ho ancora ricevuto risposta.
    Temo però che ormai i problemi siano due… la mancata visibilità delle reti e le porte USB. Questo perché dal fatidico giorno… gli unici segnali (oltra alla lucina verde intermittente del led) che ricevo dal modem sono il rumore di attacco / stacco della porta USB… e tutto ciò mentre sto utilizzando altri programmi che nulla hanno a che vedere con internet. A questo punto temo di aver danneggiato il modem nel tentativo di farlo funzionare nuovamente, visto che durante le disinstallazioni non ho mai usato la “rimozione sicura”…
    Non so più cosa fare ed intanto i miei Euro se ne vanno nelle tasche di Vodafone… senza che io utilizzi il servizio

  99. Grazi a tutti x l’aiuto…appena ho un pò di tempo ci prov..quest’anno ho la maturità e trovare 10 minuti liberi è un’impresa…
    grazie ancora!!

  100. Ciao Alex!!

    Finalmente ti scrivo dal giardino di casa con il mio nuovo portatile!!

    Oltre all’APN ho dovuto modificare il numero da comporre da *99# a *99***16# e lo scambio dati finalmente è iniziato (con la versione normal del software da 15 Mb)!

    Non so come ringraziare te e tutte le persone che si interessano di questo problema!

    Vi riassumo in poche righe i passaggi che ho eseguito per farlo funzionare con windows media center:

    1. 1. Scaricate il software normal dal sito della huawei (è un file ISO). dopo averlo masterizzato su un cd riscrivibile installatelo.
    2. 2. A questo punto collegate il modem ed installate il software di Vodafone (che non vi aprirà la finestra per l’inserimento del pin della sim).
    3. 3. Chiudete il programma di Vodafone ed aprite Mobile Connect e a questo punto nel menù segliere settings & network connection settings.
    4. 4. Si aprirà una finestra dove sono inseriti i dati per la connessione: dovete modificare il numero da chiamare, inserendo *99***16#.
    5. 5. Per l’APN dovete inserire web.omnitel.it dopo aver spostato il puntino di scelta su static.

    Spero di essere stato di aiuto a qualcuno,
    un saluto!

    Luca

  101. Problema risolto.
    Era la SIM card ad essere defunta. Già una gentile operatrice del 190 alla prima telefonata mi aveva suggerito che l’inconveniente poteva dipendere dalla SIM. Però avevo provato a sostituire la SIM del modem con quella del mio telefonino, ma senza risultato. Ieri però ho scaricato i nuovi driver dal sito dell’Huawei e con la nuova interfaccia ho scoperto che era proprio la SIM ad essere la causa del problema.
    Stamattina sono andato al centro Vodafone dove avevo comprato la SIM. Me l’hanno sostituita ed ora tutto è come prima… persino la porta USB sembra non avere più problemi…

    Ciao da
    Marco

  102. @Marco,

    bene, anche questa è esperienza… provare il modem con la SIM di un telefono non credo ti potesse aiutare a comprenderne il funzionamento anomalo.

    La SIM è un’altro dei problemi più ricorrenti a quanto si legge, spesso sono gli stessi venditori Vodafone che confondono la scheda dati con schede di fonia mobile, capita però… non ne facciamo un dramma, nel caso, controllate anche che la SIM sia quella giusta.

    Per quanto i driver Huawei, io continuo a non comprendere il perché del mancato aggiornamento sul sito della Vodafone, ho anche scritto per chiedere delucidazioni in merito ma non ho ancora ricevuto alcuna risposta.

    Grazie per il tuo commento, buon divertimento con lo scatolotto!!!

    Alex

  103. Ciao Alex
    Volevo inoltre dirti che anch’io all’inizio ho avuto problemi di lentezza con il modem (le pagine si caricavano perfettamente, ma il download di file si piantava quattro volte su tre), ho contattato il 190 ed una operatrice mi ha consigliato di far resettare il servizio GPRS/UMTS sulla SIM dati.

    Fatto questo il giorno seguente tutto funzionava alla perfezione. Non so dirti con precisione se l’operatrice abbia effettuato questa operazione con cognizione di causa o semplicemente perchè non sapeva cosa rispondermi, tuttavia ha funzionato. Questa operazione dura circa un’oretta e vale la pena di tentare se tutti gli altri tentativi non hanno portato a nessuna soluzione.

    Ringraziandoti ancora per i consigli che mi hai dato e che mi avete dato, quando ho un po di tempo mi farò vivo per fare il punto sui problemi che questo scatolotto può dare.

    Un saluto a tutti!!
    Luca

  104. @Luca,

    questa possibilità di resettare i dati della SIM, non era ancora stata detta, come al solito non possiamo fare altro che rimetterci alla buona volontà e alla capacità degli operatori dei Call Center 190 Vodafone.

    Sapendo anche questa, gli utenti potranno farne giusta richiesta e speriamo di aver contribuito anche noi in qualche modo alla risoluzione della velocità.

    Devo ringraziare io te, voi, il blog se è di utilità ed è veritiero, fatto di persone eccezionali e collaborative come voi tutti, è un vero piacere curarlo.

    Grazie a te, a tutti!!!

    Alex

  105. Cari colleghi vodafònici… sto ancora aspettando i drivers per Vista da mesi… nel frattempo ho regalato la box ad una amica che ha Xp….. tutto bene tranne per il fatto che cade la linea di continuo ed a ogni caduto si bruciano 15 minuiti di quelle 100 ore al mese a €30.00. Altra sola. In 20 minuti di navigazioni ieri è caduta la linea 6 volte (quindi abbiamo speso almeno 90minuti ;-). Deve essere bello essere proprietari di una compagnia telefonica. Vi chiedo come posso visualizzare il tempo rimanente al mese rispetto al monte di 100 ore? come posso sapere “quanto consumo od ho consumato” ? Grazie!
    Paolo

  106. Ciao, vorrei anche io aggiungere il mio contributo a questa discussione.
    Ho stipulato il contratto con la Vodafone lo scorso 12 Dicembre, acquistando il Vodafone Internet Box (HUAWEI E 220) con l’offerta delle 100 ore in libertà a 30 Euro mensili, che a mio avviso sono poche in quanto puntulmente ogni mese sforo questa soglia. Purtroppo l’inneficenza Telecom ha escluso il mio quartiere dalla rete ADSL e le connessioni cellulari sono per ora l’unico sistema per navigare a velocità alta.
    Il mio rapporto con lo scatolino è stato terrificante, pieno di alti e bassi.
    L’ ho installato sul mio Notebook HP con Windows XP SP 2 Home, e dopo due giorni di utilizzo si blocca: in parole povere apriva la connessione ma non riceveva nè inviava dati… se ne siete a conoscenza, gli scatti di quel cosino avvengono ogni 15 minuti, ogni volta che apri un connessione anche per pochi secondi lui ti scala 15 minuti dalle 100 ore mensili…potete immaginare come abbia bruciato il mio credito connettendomi ripetutamente visto che apriva sì la connessione ma non riceveva ne mandava dati. Ho telefonto al rivenditore (Euronics) e scortesemente mi hanno risposto che loro non fanno assistenza (ma come, vendi un prodotto e non fai assistenza? Allora per onestà neanche dovresti venderlo) e mi sono rivolto al Centro Vodafone dove lo hanno rispedito in laboratorio e me ne hanno riconseganto un’altro, ma dopo 20 gg (effettivamente c’erano di mezzo le ferie di Natale).
    Connetto il nuovo modem, ed incomincia a funzionare, andando a velocità di 60-80 Kb/s con punte di 100-120, ma….dopo pochi giorni la connessione comincia a rallentare, scaricando le pgine e download dai siti a 4,5 Kb/s, meno di una linea analogica!
    Premetto che il segnale UMTS non è mai al massimo, ma sempre sulle 3-4 tacche, e comunque una velocità così lenta è inconcepibile… dopo alcune settimane telefono al 190 e riesco a mettermi in contatto con un operatrice, che mi dice che probabilmente ci sono dei lavori sulla linea UMTS nella mia zona e che comunque farà presente il mio problema.
    Aspetto un po’ e la connessione sembra riassestarsi sulle velocità precedenti, anche se continuamente con alti e bassi e con il conseguente logorio ed il consumo di preziosi “quarti d’ora” solo per scaricare delle pagine Web…

    A metà Marzo vendo il mio NoteBook HP e mi prendo un MacBook (sono dovuto passare a Mac OS X perchè mi serviva una stabilità sueriore, lavorando nel mondo della musica e dell’audio digitale) ed ecco che così mi trovo alle prese con il modem HUAWEI con il sistema operativo OS X: prima sorpresa, il modem non è autoinstallante su Mac OS X, ma ti devi scaricare il software dal sito 190.it, e vi assicuro che non è facile trovare qualcosa sul sito 190.it…:o/
    scarico il sw ed infine installo il modem sul Mac Book, e devo dire che ha funzionato bene: interfaccia grafica migliore, velocità quasi sempre sui livelli dell’ADSL tranne qualche giornata di buio, insomma tutto bene fino a venerdì scorso; senza un’apparente motivo, senza che io abbia fatto niente o scaricato pericolosi virus (su Mac OS X poi?) il software della Vodafone si blocca: in pratica clicco sull’icona del software vodafone VMCC, il programma si avvia ma non mi appare più la finestra in cui mi chiede il PIN e di avviare il modem, o di selezionare l banda (UMTS, GPRS, entrambe). Provo a connettere lo stesso il modem, ma mi appare l’avviso di errore, non trovo lo script del modem selezionato. Provo a disinstallare il software e reinstallarlo, ma niente, sempre uguale. Provo a cancellare il modem dalle connessioni internet e reinstallare tutto da capo, ma niente, sempre lo stesso problema: il software VMCC parte e si blocca, impedendomi anche di reinstallare il modem sul Mac Book. Ho provto il modem su un altro portatile, un PC con XP, e funziona, quindi credo che ci sia un problema di compatibilità tra il software Vodafone e Mac OS X, ma non riesco a capire cosa e come fare per risolverlo.
    HO fatto alcune ricerche su intenret, ma non ho mai trovato ancora un problema simile a questo, e poi il numero di utenti Mac è nettamente inferiore a quelli Windows, ed è più difficile trovare info e risoluzioni per problemi specifici. Ho anche provato a riscaricare il software dal sito 190.it, stessi risultati: si blocca e devo chiudere il VMCC con l’uscita forzata.
    Come posso fare?

  107. @Daniele,

    le informazioni, anche da quanto pubblicato su questo blog, riguardo il sistema Mac, sono scarse. Da quanto dici mi sembra che il problema sia riconducibile al software. Hai verificato i drivers che gestiscono le periferiche disco o unità di massa?

    Per quanto riguarda i problemi riscontrati su XP SP2 è frequente leggere proprio di problemi nati dopo aver installato o aggiornato driver specifici per la masterizzazione o per archivi rimuovibili esterni. Ho letto che utilizzi Mac per la musica; sei sicuro che qualche installazione o qualche impostazione di masterizzazione generi una azione di incompatibilità con il modem?

    Oltre, io non posso andare, non avendo riscontro oggettivo non posso fare di più e mi rammarico, forse qualche altro lettore che ha installato Huawei su Mac, leggendoti, potrà darti qualche suggerimento molto più autorevole delle mie… supposizioni.

    Se riesci a risolvere il problema, non dimenticare di comunicarlo, potrà servire ad altri!!

    Alex

  108. Per Paolo
    per visualizzare il tuo traffico residuo, collegati a 190.it, registrati e registra il numero di sim del tuo modem.
    Dopodichè ti basterà accedere al sito, sezione 190 fai date, clicchi su dettagli traffico, traffico utile a soglia, offerta UMTS. qui vedi quante ore hai consumato e quante te ne restano.

    Normalmente il pacchetto mensile è di circa 400 ore.

    Puoi anche visualizzare l’elenco delle connessione effettuate e la durata di ogni connessione. inoltre se scegli l’invio della fattura via e-mail risparmi sulle spese di spedizione.

    Puoi iscrivere nel sito tutto le sim che hai indifferentemente dati o voce.

  109. Buongiorno a tutti e complimenti per il blog!

    Io uso un mac è ho l’internet box quando ancora non si poteva usare con mac, i driver me li sono cercati in giro per il mondo e li ho presi sia sul sito vodafone in australia sia su quello orange della francia e da allora ha sempre funzionato.

    Quindi consiglio all’utente mac di cercare altri driver in giro su altri operatori.

    Ho cambiato da una settima lo scatolotto al quale ero molto affezzionato per il nuovo piccolissimo super hsdpa modello e220 perchè un amico che lo aveva appena preso aveva dei problemi nella sua zona. Non agganciava il segnale super umts in quanto non ha un’antenna esterna, e sul programma non ti dava molte possibilità di scelta, allora abbiamo fatto cambio.

    Pensavo sinceramente in un aumento della velocità ma nulla tutto è rimasto uguale anche se la mia zona risulta essere coperta dal super umts, al massimo arrivo a 135mb in down con media di scarico di un file da 700mb a 95mb. Inoltre ho notato che si scalda moltissimo quando usato al massimo (premetto che lo uso su Mirc).

    Ogni volta che avvio il mio Mac devo staccare e riattaccarlo per farlo riconoscere lo legge come un hd esterno.
    Capita comunque che rallenti parecchio quando fa così lo disconnetto e mi riconnetto subito e tutto torna a posto di solito lo fa quando diventa molto bollente!

    Spero di essere stato utile. ;)

  110. Per quanti vogliono… noi siamo qui!

    Grazie Tony, il blog è fatto anche da voi e dovrei ringraziare voi tutti ogni giorno perché il vero motore di tutto siete voi. Come sapete mi occupo di web e questo blog è solo la punta di un iceberg, seguo tantissimi altri blog, tutti interessanti ma devo dire che l’apporto principale e fondamentale per i contatti, le aziende e per le stesse conoscenze in termini di apprendimento, arriva proprio dagli utenti.

    A proposito di MAC e di Windows Vista per il modem Huawei Fabrizio, utente del blog, nei suoi commenti descrive come configurare correttamente la periferica su Vista e così… internet box di vodafone funziona anche su questo OS.

    Configurazione Vodafone Huawei E220 su Windows Vista: http://pro.dbatrade.com/wordpress/?p=376#comment-23337

    Alex

  111. Per la cronaca:
    Quando, a fine marzo il mio modem non funzionava avevo richiesto “l’aiuto” del 190 era stata aperta una richiesta di intervento ed attendevo che mi richiamassero dal servizio tecnico.

    L’ha chiamata l’ho ricevuta ieri (fine aprile), dopo un mese dalla mia richiesta e dopo che ho restituito, avvalendomi del diritto di recesso, il modem da piu di 20 giorni.

    Un solo commento:

    VODAFONE: VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA

    Pierluigi

  112. Ciao ALEX
    Ho acquistato il Vodafone Internet Box HUAWEI E 220 non mi ha dato problemi di installazione,pero’ la velocita’non va mai oltre 1 Mb/s anche se la connessione indica 3.6 Mb/s e le tacche del segnale incicano massima copertura . Ho fatto delle prove in zone diverse e a tutte le ore!! ma non cambia niente.
    Uso windows xp con usb2.0,
    Cosa ne pensi?

  113. @Simone,

    se leggi tra i commenti ricevuti, c’è chi si è rivolto alla Vodafone al numero cliente 190 ed ha richiesto una verifica del servizio dati e ottenuto un “Reset” dei parametri ripristinando la velocità.

    Ad ogni modo, ho notato che nel corso delle settimane la velocità varia e molto fa la congestione del servizio. Se il problema però e fisso, si potrebbe immaginare una difficoltà tecnica.

    Non sono di certo un esperto come potrebbero essere i tecnici di Vodafone. Al 190 sapranno dare le giuste indicazioni.

    Alex

  114. @Simone
    ciao a tutti. caro simone x la velocità di connessione è una guerra senza vie d’uscita. Nel mio caso ho potuto notare come le variazioni siano legate all’ora in cui ti connetti e non a fattori come il livello del segnale di ricezione.Fortunatamente abito in una zona dove riesco a raggiungere velocità più o meno stabili in download di circa 2-2,5Mb/s. l’unico mio consiglio come ho gia scritto è di provare a far resettare dall’operatore il servizio gprs/umts, cancellando così l’eventuale presenza di errori. un saluto a tutti!! Luca

  115. “PER DANIELE CHE PASSA AL MAC” !

    Ciao,Daniele, se ti può essere di aiuto, prendi nota della mia esperienza con: ‘vodafone internet box’, su OS MAC X .- Inizio a dirti del fatto che, non ho avuto difficoltà nel trovare ed scaricare il relativo drive per il mio computer: ‘Macintosh’. Seguendo la mia esperienza ti informo che, mi è risultato altrettanto facile installare detto software (avendo eseguito quelle due semplici cose che ti vengono suggerite..).

    Devo, però aggiungere,il fatto di aver riscontrato che su’Mac OS 10.4.9″, tutt’ora, non riesco an entrare completamente nell’area riservata ai relativi servizi che vodafone mette a disposizione dei propri clienti.. nonchè, modificare i propri dati personali.

    In alternativa (fortuna, che posseggo altro computer non aggiornato..), utilizzando MAC OS 10.3.9, tutto risulta (facendo la corna) ad oggi, perfettamente funzionale..!

    NOTA: Nel primo caso accennato, il solo ed unico problema, risulta essere quello di non poter recuperare o modificare i tuoi dati nell’area personale..ma navighi da..da: ” D.. ! “.

    Altra nota, risulta essere quella di dover recuperare i dati per modificare l’ISP di Vodafone nella preferenze di MAIL in MAC OS.., in quanto: “MENTRE POSSO RICEVERE POSTA DAI MIEI VECCHI ACCOUNT, AL CONTRARIO, NON RIESCO AD INVIARE LE E-MAIL..”.

    Infine, chiedo cortesemente a qualcuno informato dei fatti (quest’ultimo), di potermi dare una mano ad ripristinare con dati vodafone la mia MAIL di posta elettronica..

    ciao!

  116. @Luigi;

    smtp.net.vodafone.it questo è il valore necessario da inserire nell’account di server in uscita SMTP del client di posta; vale per tutti gli ISP escluso configurazioni di posta POP3 di Google che funziona solo ed esclusivamente con i valori descritti nella loro guida.

    In ingresso vengono accettate le e-mail mentre in uscita no, inserendo il valore corretto… tutto tornerà a funzionare ma attenzione; il server SMPT di Vodafone non gradisce gli allegati di grani dimenzioni… (> 1Mb).

    Alex

  117. @Luca

    Ciao, io ho provato a scaricare i driver dell’Internet Box sul sito della Huawei ma non li trovo….potresti inviarmeli via email magari??Oppure metterli in un sito tipo Rapidshare o altro? In modo da facilitare me e anche gli altri al reperimento di tale file!
    Altra domanda…non è che cambiando il “numero telefonico” nelle impostazioni del modem ci si connette a pagamento???

  118. @ Alessandro
    Io navigo da 2 mesi con i parametri modificati corretti e non ci sono problemi per quanto riguarda il costo di navigazione, anche perchè se non li modifichi non navighi anche se il software ti da connessione stabilita. Li ho rilevati x caso guardando la finestra di connessione che ho sull’altro portatile nell’ennesimo tentativo che ho provato x farlo funzionare con WMC.Il link da dove scaricare il software è questo:

    huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=736

    Io ho scaricato quello datato 26 marzo 2007 (15MB) e funziona benissimo ed inoltre ti consente di inviare e ricevere sms.
    Volevo inoltre ricordare a tutti che una volta installato il software normal ed essersi assicurati che tutto funzioni regolarmente per quanto riguarda la connessione, potete disattivare la porta in cui avete collegato il modem ( da gestione periferiche>disattiva) e successivamente disinstallare il software della vodafone. In questo modo non si aprirà ogni volta che collegate il modem ed utilizzerete solo il software funzionante della huawei senza problemi.è un po laborioso ma fatto questo funzione bene!
    Spero di esserti stato d’aiuto.
    un saluto a tutti!!
    Luca

  119. @Luca
    Ciao sono ancora qui!! Ho provato al link che mi hai dato ma mi da la pagina non disponibile! Devo registrarmi al sito??Grazie mille per la risposta e per la pazienza!

  120. @Luca

    Ciao Luca, ho provato a scaricare il file dal link che mi hai dato ma non è disponibile…occorre registrarsi al sito della Huawei? C’è un altro link in cui trovare i driver per far funzionare il E220 con Xp Media Center Edition??

  121. Salve ragazzi, non so se sono nel posto adatto per parlare del mio problema con la connect card huawei e620, ma sono talmente assillato che sto facendo una ricerca su internet per capire che tipo di problema affligge la mia connessione.

    Premesso che ho un contratto con la H3g, il problema è il seguente: Randomicamente (più spesso in download) mi appare una schermata blu di pochi istanti e il mio notebook asus A6R si riavvia.. ho già fatto cambiare la connect card (sempre lo stesso modello) ma nulla da fare il problema resta identico.

    Asus e H3g non sanno nulla.. e io su internet non riesco a navigare serenamente perechè sul piu bello il pc si riavvia.. e passa la voglia.

    Tutto questo non succede se collego il pc in rete con con fastweb tramite LAN o con altre connessioni via usb.

    Potete dirmi qualcosa???

  122. @Giuseppe,

    tentare non nuoce, tante soluzioni sono state trovate dagli attivissimi e eccezionali utenti di questo blog, nulla di più facile che qualche bravo e volenteroso lettore possa anche aiutare a risolvere la tua situazione.

    H3G dicordiamo che si tratta della compagnia telefonica 3 e da quello che ci risulta, è molto efficiente con i callcenter sempre pronti e disponibili a fornire delle soluzioni tecniche; da quello che scrivi però, il caso è molto singolare e non sembrano esserne venuti a capo neanche loro.

    Da quanto descrivi, sembra un errore alla periferica con conseguenziale riavvio del sistema. Hai verificato il registro degli errori del tuo sistema operativo per verificare di che tipo di errore si tratti? Nel caso tu riesca a trovare il numero dell’errore, potresti consultare la guida di Microsoft Windows e vedere se esistono delle soluzioni al problema, in caso contrario… siamo in alto mare.

    Ho letto che riesci a connettere la scheda in rete senza causare nessun blocco e conseguenziale riavvio del sistema; avrai di certo verificato l’installazione dell’interfaccia Huawei, aggiornato tutto quello che era possibile e verificato che il tutto sia in configurazione “standard”, se non lo hai fatto… prova a farlo e vedere se non si tratta di un problema software, può capitare.

    Attendiamo notizie da tutti in merito, se riesci comunque ad identificare l’errore Microsoft, potremo essere tutti più precisi ad immaginare di che problema si tratta…

    Grazie per il tuo intervento,

    Alex

  123. ciao a tutti
    Ho provato a fare il procedimento descritto da Luca e devo dire che….funzia tutto!!!Finalmente posso usare il modem Huawei e220 con Xp MCE! Una sola conferma volevo avere, per evitare brutte sorprese in bolletta….il numero *99***16# è corretto? Va bene anche x i clienti business? A chi potrei chhiedere conferma se x me (cliente business) il numero di connessione è valido? Al servizio clienti sanno qualcosa o no??

  124. @Alessandro,

    per quanto ci risulta il codice di chiamata è quello corretto, ad ogni modo, chiama con fiducia al servizio clienti e vedrai che riusciranno a darti tutte le delucidazioni e informazioni di cui necessiti.

    Alex

  125. @ Alessandro

    Ciao Alessandro… Per quanto mi riguarda il numero che ti ho fornito è corretto( gli scatti vengono conteggiati in tempo reale sul sito della vodafone), anche perché avevo provato subito il numero più corto che però non mi faceva connettere e pagavo(qualche euro per tutti i tentativi fatti).

    Ti posso dire cmq, che a meno che tu non riesca a contattare un operatore che sa il fatto suo, tutti gli altri (e ne ho contattati molti) mi hanno rimandato ad una telefonata da parte di vodafone (mai ricevuta) oppure mi hanno chiesto di portare computer e modem ad un punto vodafone.

    Preso atto di ciò ho tentato di risolvermi il problema da solo, e per fortuna ci sono riuscito.

    Il mio consiglio è di provare cmq a chiamarli e sperare!! Un saluto a tutti!

    Luca

  126. Ciao a tutti!

    Io ho 2 Vodafone internet box Huawei e220. Il secondo l’ho comprato perché il primo aveva smesso di funzionare (cosi credevo) e avevo urgenza per lavoro di una adsl. Risultato: anche il secondo da gli stessi problemi del primo: La perifericha nel vodafone mobile connect lite, vengono viste (3G) mi connetto senza problemi ma poi dopo pochi secondi e’ impossibile navigare.

    Entrambe le periferiche spariscono dopo pochi secondi dal mobile connect (anche se non connesse) ho provato tutte le porte del mio laptop (acer ferrari 5000) ma niente, stesso problema sul portatile di mio fratello. 2 mesi fa non avevo nessun problema. Dal desktop del negozio vodafone, abbiamo provato funzionano entrambi (non spariscono mai dal software) e quindi non si disconnettano.

    Che sia stato qualche aggiornamento di windows xp a creare problemi?

    Ho provato a disinstallare tutto, anche dal registro di sistema e ad eliminare antivirus e anche windows firewall.

    Niente: di tanto in tanto spariscono e poi riappaiano ma ovviamente persa la connessione… aiuto

  127. Ciao a tutti!
    Anch’io come altri ho Windows XP media center edition ma i settaggi che consiglia luca sul mio non funzionano… sigh…
    Lo scatolotto con il programma Huawei si connette senza problemi, ma niente dati: browser come defunti.
    immettendo il numero *99***16# addirittura si rifiuta di connettermi… help…

  128. @Giovanni e Simone…

    capisco che i post sono tanti ma tutti e due i casi da voi posti, sono stati in parte risolti e leggendo tra le varie prove ed esperienze, potreste trovare quella che fa al caso vostro.

    Buona lettura e ci farete sapere gli esiti o le difficoltà,

    Alex

  129. Scusate,

    tante persone hanno risposto alla mail e non sul blog; io non posso ricevere o recuperare queste mail e vi chiedo, per tanto, di rispondere attraverso il Form di risposta.

    Per quanti volessero cancellarsi dalla notifica dei nuovi commenti pubblicati, non deve fare altro che disabilitarne la lettura e l’avviso attraverso l’amministrazione. Il link è sotto il box di scrittura.

    Admin

  130. @ Giovanni
    forse hai un conflitto con i driver….prova a disinstallare tutto e rifare la procedura da capo.. (compresa l’installazione del software vodafone.
    prova e facci sapare! ciao
    LuCa

  131. Ciao ragazzi, anch’io come Valentluigi ho problemi nell’inviare la posta con l’smtp di vodafone (smtp.mail.vodafone.it), o meglio i primi giorni (6/7) ha funzionato e poi non più. Utilizzo anch’io il sistema mac osx. Qualcuno mi/ci può dare una mano? Grato saluto.

  132. Ciao Vincenzo,

    ti confermo le stesse difficoltà, negli ultimi giorni il server smpt di Vodafone non sembra accettare nessuno degli invii di posta elettronica, l’unica è il centro assistenza 190 che potrà di certo dare informazioni più specifiche in merito.

    Come sempre, se riesci a sapere di che tipo di problema si tratta, ci farebbe piacere saperlo… ci terrai informati. Per quello che mi riguarda, mi hanno confermato un temporaneo problema. Nulla di più.

    Alex

  133. Salve, volevo rubravi 5 minuti per sapere se avete una soluzione al mio problema. Ho sottoscritto pochi giorni fa’ un contratto dati con H3g tramite l’ausilio del modem Huawei..ma non si connette…mi da’ lo stesso problema citato dal Sig. Luciano: “errore, impossibile accedere al computer remoto; la porta utilizzata per la connessione è stata chiusa”.

    le ho provate tutte, avete qualche idea per cortesia? grazie.

  134. @Marzia,

    anche 10 di minuti, figurati!

    Il problema, come descritto da altri utenti, sembra essere la periferica che non funziona, il tuo modem H3G. Una prova che potrebbe eliminare qualsiasi dubbio è porovarlo su un computer diverso dal tuo. A parità di problema, possiamo stabilire se si tratta della periferica, come descritto sopra o ad un possibile problema con la porta USB che ricordiamo deve essere 2.0.

    Prova e ci fai sapere, importante è comunicare anche il tipo di sistema operativo, attendiamo…

    Alex

  135. Ho installato il modem e220 con qualche problema. Al primo tentativo win XP non ha riconosciuto l’aggeggio e questo è un problema visto che i driver e il software sono caricati nel modem stesso. Comunque basta scaricarsi driver e software che tutto si risolve. Ora tutto funziona l’unico problema è l’invio della posta che con l’smtp di vodafone non vuole partire. Spero si tratti di un problema temporaneo. Grazie a tutti quelli che hanno scritto in questo blog: è qui che ho trovato le dritte giuste per risolvere il problema iniziale.

  136. Salve a tutti, inanzitutto bravi perchè tramite la lettura dei vari commenti ho risolto una serie di problemini, ora il mio famigerato modem funziona bene. La questione che ancora non mi è chiara, sta nei costi di navigazione, praticamente ho attivato la sim come ricaricabile (da tre giorni) e tra l’offerta vodafone di 60 ore, ancora non sono in grado di capire cosa verrò a spendere quando sarò a regime normale. Qualcuno che abbia la ricaricabile conosce i costi? Ultima cosa, quando effettuate una ricarica, spostate la sim su un telefonino, per la ricezione dell sms di conferma, oppure non è necessario?
    Spero di essere stato chiaro.

    Grazie a tutti Riccardo

  137. Il bravi… è a tutti voi che avete contribuito con la vostra esperienza e con i vostri successi. Grazie a VOI tutti!!!

    Io non ho sottoscritto il contratto di ricarica e dunque… non ti riesco ad aiutare, per i costi; devo dire che non è del tutto semplice da capire e con l’abbonamento e addebito diretto sulla carta di credito, le sorprese non sono state delle migliori.

    Ad ogni modo, confidiamo in qualche utente che si trova nelle tue stesse condizioni e che abbia già affrontato la tematica di ricarica Vodafone su Internet Box, ci terrai informati se riesci prima tu a sapere e a risovere quest’altro dubbio lecito di utente.

    Alex

  138. Nella confezione che mi ha inviato Vodafone c’è un codice per attivare gratuitamente l’offerta 100 ore in libertà. Si tratta di 100 ore da utilizzare entro un mese dall’attivazione con la tariffa Mobile a tempo sulla sim dati che è arrivata nel pacchetto.
    Bisogna fare attenzione perchè allo scadere del mese automaticamente viene rinnovata l’offerta con un addebito di 30 euro. Comunque si può disattivare la riattivazione automatica o dal sito 190.it o chiamando il numero 42070… se si utilizza una sim dati penso che sia obbligatorio farlo dal sito 190.it
    A parte l’offerta 100 ore la tariffa per le ricaricabili su UMTS è di 50 cent. per una sessione di 15 min. che vengono scalati anticipatamente …. e all’avvio di ogni sessione vengono scalati 50 cent.
    Quindi se ri resta connessi per un tempo da un secondo a 14 min. e 59 secondi si paga 1 euro e così via. Obiettivamente mi pare una tariffa molto salata.
    Se vuoi fare la ricarica puoi mandare direttamente l’sms dal PC (se hai installato il software Huawei) oppure devi risalire al n° di tel. della sim dati. Chiamando il n° 190 se fornisci il n° seriale della sim loro ti possono dire il n° di telefono. Se invece hai installato il sw Huawei basta che ti spedisci un sms al cellulare e ti leggi il n° della sim dati.
    Una volta che hai il n° di tel. penso che la ricarica la puoi fare con la solita procedura.

    Ciao

  139. cari amici
    potete aiutarmi; ho comprato l’intenet box vodafone avendo chiesto al negozio se era installabile su mac.
    Aperta la scatola mi sono accorto che mancava il programma di installazione da scaricare sul sito del 190 oppure da scaricare da CD (che nella scatola non c’era). Le solerti e gentili commesse del punto vodafone si sono premurate a darmi il software di installazione, l’ho installatyo e nella schermata mi si chiede di aprire la connessione internet di mac. Altra schermata con UUAWEI modem…ecc e….connetti.
    Dopo un minuto circa avviso…impossibile conllegarsi al server PPP.
    Il 190 interrogato dice che è un problema del mac. Sapete darmi qualche dritta ??

  140. @Giovanni

    Mi spiace non poterti aiutare ma non possiedo un MAC. In ogni caso penso che sia normale non trovare nella scatola il CD con il software: nemmeno nella mia c’era. In pratica il sw è memorizzato nel modem stesso: quando il pc lo riconosce viene montato un CD e dentro si trovano sw e drivers. I problemi nascono quando il PC non riconosce nulla e non monta il CD allora in quel caso non si hanno i drivers e non funziona.
    Per quanto riguarda il problema della connessione stai utilizzando la sim dati che c’è nella confezione? A me compariva un errore quando la sim non era ancora attivata: il modem riconosceva le varie reti ma quando cercavo di effettuare la connessione ottenevo un errore che è sparito una volta attivata la sim.

  141. Salve a tutti,
    sono nuovo da queste parti. Mi sono appena iscritto a questo blog e volevo avere delle info sull’uso del maledettissimo Box Vodafone E220.
    Leggendo i vosti post sono riuscito a farlo riconoscere correttamente. Il problema più grande che ho avuto è stato quello di installare il software di gestione della connessione. Dopo tante prove di installazioni e disinstallazioni sono riuscito a far funzionare il software della Vodafone per la gestione della connessione seguendo il metodo di mandare in eseguzione prima il file che abilita il programma per la connessione e poi quello che gestisce l’interfaccia grafica. Ho notato che è tutto molto instabile; a volte solo se vuoi aprire una cartella sul desktop si blocca tutto. Avete qualche suggerimento per risolvere questo problema??????? Volevo chiedervi anche se esiste un modo per installare il software originale della Huawei (che è in lingua Inglese o Chinese) e poterlo tradurre in qualche modo in Italiano???????????
    Altro quesito: posso installare il modem E220 con il suo relativo software mantenendo il software dell’altro modem della Vodafone procedente all’E220 Chiamato comunemente “Scatolotto”?????? In modo che possa usarli indistintamente; ma mai tutti e due contemporaneamente??????
    Vi prego di aiutarmi. Ho grossisimi problemi nel far funzionare tutto e quando ci riesco è molto lento. Invece usando la stessa scheda (sulla quale ho abilitato l’offerta Vodafone Internet UMTS 100 ore in libertà) con il modem precedente (quello grosso per capirci) funziona molto meglio e cammina di più rispetto al’E220.
    Spero possiate aiutarmi
    Grazie anticipatamente.

  142. Grazie Alex V. con il tuo consiglio relativo all’impostazione dell’smtp di differenti domini, anche con l’internet box vodafone, le email vengono sparate che è una meraviglia. Grazie ancora.

  143. @Maurizio

    non ho fatto niente, ci sono passato solo prima di te e dopo tanti altri e ho trovato una soluzione!
    C’è che dice che il tutto sia semplice da configurare; io credo che queste cose, piccole e molto specifiche, sarebbero potute essere inserite in un minimo di “libretto di istruzioni”, una guida all’uso del Vodafone internet Box, non è così e i meno pratici… usano le interfacce web per la loro posta elettronica.

    Vediamo a fare i pungenti; se mai mi venisse da pensare che scaricare una pagina web, fare il login, selezionare la mai e fare tutto quello che devo fare via interfaccia mi impieghi più tempo rispetto a un software di posta elettronica, sarebbe pensare male?

    Che ci sia una volontà commerciale a non fornire questa possibile configurazione? Mi sbaglio, sono certo che sto sbagliando, le associazioni dei consumatori l’avrebbero già fatto presente…

    Alex

  144. Salve io ho risolto il problema del bloccaggio pc disattivando il sotto sistema ‘periferica di archiviazione di massa’ cioè l’unità disco presente nel e220, poi dal sito huawei ho scaricato il software generico dove però ho dovuto impostare i parametri di connessione.

    Tutt’ora però la velocità è deludente con stalli ovvero dopo pochi minuti, anche se la connessione risulta attiva, ho il messaggio: ‘impossibile visualizzare pagina’, devo premere riprova a 150 bpm e per una volta soltanto riesco a recuperare la connessione attiva, le volte successive devo disconnettermi e riconnettermi…

    Se scarico un file superiore a 10 mb, i primi 8 mb vanno alla velocità tartaruga ma almeno arrivano, poi all’improvviso:”download completato” ma il file risulta danneggiato.

    Una delusione, ma almeno con il sw generico huawei lo posso utilizzare con tutti gli operatori.

    PS: Fa schifo anche con Tim.

  145. @Paolo,

    di certo si tratta di un problema di configurazione. Hai dimenticato di scrivere il tuo OS… ad ogni modo, non c’è sempre la necessità di cambiare il software del modem HSDPA.

    Attendiamo tue nuove e vediamo in quanti potrenno aiutarci a risolvere anche questo caso.

    Alex

  146. No purtroppo non e’ un problema di configurazione. OS: xp professional registrato ma senza sp.
    Ho letto molti forum e qusi il 50% degli iscritti lamenta il problema del disco virtuale presente nel modem che non si avvia e crea conflitti (qualcuno ha commentato: “non era meglio fornire un disco di installazione?”)
    Non ho sostituito il sw presente nel dispositivo, semplicemente ho bloccato l’autostart di questo e ho utilizzato l’applicazione disponibile sul sito della huawei, se il mio e220 venisse utilizzato su un’altro pc funzionerebbe come si aspetta la vodafone (forse…).
    Poi dal momento che l’ho comprato per intero sul 190 (in promo a 119euro) ho il diritto di farlo funzionare e la stessa ditta produttrice me ne ha dato lo spunto.

  147. Ma nessuno di Voi ragazzi è riuscito a far funzionare Huawei e220 con Vista? Potete postare la soluzione? sono 2 settimane che tento l’impossibile, ma nulla da fare!
    Grazie mille!!!

  148. Ho postato all’indirizzo segnalatomi da Alex, ma dubito che sara’ chiara la situazione.
    Ho lavorato a lungo in un’assistenza tecnica di una marca di cellulari e i problemi con queste connessioni dati erano all’ordine del giorno. Non sono quello che promettono alla gente e sopratutto la parte della compatibilita’ sw e’ una nota dolente: per risolverla bisognerebbe analizzare ogni pc o fornire un sw piu’ testato e affidabile.
    Per quando riguarda il traffico dati e’ sempre assoggettato alla banda disponibile lasciata dal traffico fonico. Ovvero se ci sono molte telefonate, queste hanno sempre la priorita’ e noi non navighiamo. I pacchetti dati inviati nell’hdspa sono come una persona che vomita, niente, niente, poi all’improvviso…poi niente, niente poi…non c’e’ continuita’ di tempo, ma nei tempi morti del traffico fonico il sistema si prende cura di noi.Cosi si spiega il fatto che con una stupida connessione adsl da 2mb la pagina appena clicki arriva in in lampo, invece con e220 devi aspettare almeno 3 sec perche’ il browser parti con la barra di avanzamento. Scusate il paragone orribile ma e’ il piu’ calzante che ho trovato.
    Nella mia zona Tim solo umts e Vod hdspa, ma ripeto tecnicamente 4mega significherebbe 400kb/s in dwload…chi li ha visti mai?
    Paolo Porto d’Ascoli(ap)

  149. Ciao Alex, dopo aver portato la magica scatoletta in assistenza alla vodafone perchè non funzionava più mi è stata restituita aggiustata (secondo loro) e con i driver di vista installati, risultato è che mentre prima funzionava anche se in maniera moltooooo lenta su OS XP ora inserendo il modem bon viene riconosciuto e mi compare un’avviso che serve il file EWUSBMDM. Dove lo trovo?

    Stefano

  150. @Stefano,

    Se vuoi utilizzare il modem HSDPA su Windows Vista e hai fatto aggiornare i drivers, non credo che lo stesso modem sia più compatibile con il precedente OS Xp. In altre parole, mi sembrerebbe scontata la risposta, o lo usi su Vista o su Xp.

    Il file a cui fai riferimento, è parte dei file originali del modem per farlo funzionare su Xp, infatti, l’errore della mancanza di quel file, ti viene segnalato solo quando provi ad utilizzare l’internet box su Xp.

    Spero di essere stato chiaro.

    Alex

  151. il modem di cui tutti parlano va così così.
    è la NON ASSISTENZA della Vodafone ad essere vergognosa.

  152. Ciao a tutti, io di quel file ne ho 3 versioni (forse uno del sw vodafone, uno huawei, e uno huawei ultimo agg.) se vuole glielo posso anche inviare, ma attenzione io uso l’e200… non è garantito l’invio corretto!!

    Non credo che se riporta la scatoletta alla vodafone gli facciano il downgrade del sw, comunque si può provare. Ma a questo punto non conviene mettere il sw huawei che funziona sia con Xp che con Vista? (la configurazione Tim è diversa da Vodafone, H3g ancora non provata)

    P.S: questa notte ho lasciato l’e220 a “scaricare” con Tim. Questa mattina l’ho trovato disconnesso (si e’ disconnesso alle 2:00) Poi alle 9:00 l’ho rimesso a scaricare sempre con Tim. Ora sono le 17:00 tutto ok ancora non si disconnette! Incredibile!

    L’e220 funziona bene, sono i ponti che fanno pieta’ e il sistema umts che e’ ridicolo.

    P.P.S:Ho provato skype con l’e220… che ridere…

    UMTS or hdspa=scaricare email=visitare qualche sito.

    Fine No download file no skype no emule no messenger no youtube per file di durata sup a 20min.

    Ciao!

  153. Ciao a tutti,

    Vi voglio rendere partecipi :-) della mia personale – e lunga – esperienza…

    Ho usato per due anni connessioni GPRS, prima con un SonyEricsson via infrarosso e poi con un Motorola via Bluetooth; poi sono passato all’UMTS con un V800, configurandolo per connettersi sia col Bluetooth che con il cavetto USB, e l’ho usato per circa un anno.

    Attualmente possiedo (e uso) un e220, dalla fine del 2006.

    in totale, dovrei aver superato le 5000 ore di connessione!!!

    Quando l’ho preso io, Vodafone lo vendeva a 249 euro, mentre per quello “no brand” ce ne volevano circa 390.

    Dopo un’attenta ricerca, ho scoperto che la Wind aveva in listino lo stesso identico modello ma – non avendo copertura HSDPA – lo spacciava per modem UMTS e lo vendeva a soli 199 euro!

    Ho fatto l’acquisto mettendo gia’ in conto la probabilita’ di dover aggiornare il firmware/software ma, con infinita sorpresa, ho scoperto che il software originale permetteva l’utilizzo di qualsiasi SIM/operatore!!!

    Le uniche personalizzazioni operate da Wind erano, infatti, il logo sull’applicazione e i parametri di connessione predefiniti per la rete Wind.

    Mi e’ bastato impostare manualmente una seconda connessione per usare tranquillamente una SIM Vodafone (i parametri necessari sono gli stessi che servono a configurare un qualsiasi telefono UMTS).

    Vi riporto di seguito alcuni dettagli dei miei…esperimenti!

    =============
    Installazione

    XP Pro sp2
    =============

    il mio ha funzionato al primo tentativo (fortuna…?).

    Il modem e’ una “periferica USB composita”, in parole povere e’ vista dal sistema come piu’ periferiche. La prima volta che si collega, il PC non ha modo di riconoscere la parte “modem”, ma vede la parte “disco” come una unita’ a sola lettura e la rende accessibile come se fosse un CD-ROM.

    Questo e’ il “fantomatico” CD-ROM che alcuni cercavano nella confezione ;-) e contiene sia i drivers che il programma di connessione. Il programma serve anche a mandare/ricevere SMS ed a gestire la rubrica della SIM.

    l’installazione in se’ e’ abbastanza macchinosa, ma funziona; anche il riconoscimento della SIM a volte richiede un paio di tentativi, ma in genere e’ abbastanza rapido.

    l’ho installato ed usato sia su di un desktop che su di un notebook.

    =============
    Installazione

    Vista Ultimate Edition
    =============

    esistono varie procedure, le trovate in giro sul web!

    tutte quelle di cui sono a conoscenza richiedono comunque un aggiornamento del modem, per il quale esiste una versione generica (in inglese!!!) del software che e’ compatibile con Vista.

    questo software e’ piu’ stabile anche su XP e non contiene impostazioni predefinite di nessun operatore; lo trovate sul sito di Huawei (non e’ semplicissimo arrivare alla pagina di download, ma c’e’!)

    non parlo per sentito dire: l’ho installato ed usato sul mio notebook, e funziona!

    =============
    Utilizzo
    =============

    La qualita’ della trasmissione dipende dalla congestione di rete.
    a casa mia, XP indica una connessione a 3,6 Mbit mentre il software del modem non ha mai superato 1,2 Mbit; in altre zone (col notebook!) ho raggiunto 1,8 Mbit.

    == trucchetto ==
    Se, dopo la connessione, cliccate su “SMS”, la finestra del programma di connessione cambia e spuntera’ (in basso a destra) una sezione che visualizza in tempo reale i dati della connessione:
    velocita’ attuale di trasmissione e ricezione, volume dati e massima velocita’ raggiunta.

    per il P2P, il problema e’ la rete, non il modem. Su Vodafone, eMule avra’ sempre un ID basso, mentre Azureus (per i torrent) va “benino”. sono arrivato a vedere un file con molte sorgenti arrivare ad oltre 200K/sec.

    tutto quello che richiede tempi di risposta brevi (skype o simili, giochi online, etc…) non funziona bene, a causa della latenza elevata della connessione. Non possiamo farci niente, ne’ noi ne’ gli operatori, e’ un limite intrinseco della tecnologia UMTS/HSDPA.

    La navigazione web, fino a poco tempo fa, non dava grossi problemi.

    Ultimamente, anche delle pagine che prima caricavano subito hanno seri problemi (timeout, “destination unreachable”, “network error”, “TCP error”…) ma credo che sia colpa della rete Vodafone che e’ ormai incapace di far fronte alla congestione.

    Se continua cosi’, vendero il mio e220 e faro’ un contratto ADSL flat. Peccato, la possibilita’ di connettermi quando sono in giro, a volte, mi faceva davvero comodo…

    chiudo con un == consiglio ==
    Usate sempre il cavetto lungo, connettendo entrambe le spine USB sul PC:
    Il segnale di rete non e’ mai stabile; usandone solo una, a volte, quando il segnale si indebolisce e il modem aumenta la potenza di trasmissione, non gli arriva abbastanza corrente e si resetta!

  154. Aggiornamento dell’ultim’ora :-)

    Molte delle pagine web che non riesco a vedere con Internet Explorer, funzionano bene usando Firefox…

    probabilmente quest’ultimo e’ piu’…tollerante :-) con i time-out dovuti alla latenza esagerata della rete Vodafone.

  155. Ho provato tutti i browser: IE, Firefox e ora Opera che sembra essere il veloce ma i file multimediali mi mancano i plug-in.
    PS: Oggi n-esimo reset della mia sim dal 190 (connessione in stallo) speriamo bene!
    PPS: avete mai ricevuto sms dal 42070 che vi invitava a visualizzare un MMS sul 190 e fatto il log-in e clickato su MMS quindi visualizza MMS: Network error? Loro dicono che e’ il mio pc perche’ a loro si apre…a me nemmeno chiede la password che mi hanno inviato nell’ sms.
    Ciao a tutti.

  156. Qualcuno di voi può aiutarmi a configurare l’HUWAI E220 per farlo funzionare con scheda TIM su MAc?

    Grazie ne avrei davvero una gran necessità…
    elio

  157. @Elio,

    di sicuro avrai giá cercato il software per MAC adatto a TIM, il resto dovrebbe essere abbastanza semplice come giá descritto in alcuni commenti da altri lettori. Se il tuo problema é il software del gestore telefonico, il consiglio di sempre é chiamare i call center, loro devono fornire assistena e aiutare i loro clienti.

    Ci terrai informati sugli sviluppi, chi volesse suggerire scorciatoie per risolvere i problemi riscontrati con la configurazione Apple/MAC, noi siamo qui!

    Alex

  158. Caro Alex,
    il mio huawei E220 naviga perfettamente, ma non riesco a scaricare la posta. Il programmo che uso (ormai da una vita) è Incrediamail, (sai a noi donne piacciono le romanticherie)….come posso fare???
    Non ho altri modem che questo e attualmente apro la mia posta da LIBERO Mail.
    Grazie Miriam

    P.S.: Ho letto un po’ delle tue risposte e devo dirti che sei una forza.

  159. Grazie Alex per la tua epentina risposta…

    Il software per MAC? E’ necessario installare un software specifico per TIM-HUAWEI???

    Puoi aiutarmi a reperirlo e/o almeno a fornirmi un’indicazione?

    Grazie di nuovo

  160. CIAO A TUTTI!
    CHIDEVO UNA CORTESIA,IO HO COMPERATO (INTERNET BOX UMTS VODAFONE) POSSO UTILIZARE
    ALTRA SIM WIND O TIM TRE ECC. ? SE SI COME DEVO FARE X CONFIGURARE IL TUTTO?
    GRAZIE DANIELE

  161. Ciao a tutti…
    Uno di voi può darmi un consiglio?
    Io ho ancora la classica linea 56K e a dire il vero mi sono proprio rotto le scatole, quindi vorrei cambiare.

    Cioè vado in meglio o in peggio se acquisto Vodafone Internet Box? Un’altra cosa: Solo in certi punti della mia abitazione c’è la copertura 3G UMTS. Ad esempio davanti al desktop c’é… Ke faccio? Rischio? X favore datemi dei consigli… Grazie . . .

  162. ciao ho un huawei e220…avrei bisogno di accedere alla paginadi configurazione del dispositivo x sbloccare alcune porte e non so come accedervi…. qualcuno sa aiutarmi………??

  163. Caro Alex

    Mi puoi dare un consiglio? Io VOGLIO acquistare Vodafone Internet Box ma dopo aver letto qui sopra non ne sono tanto sicuro.
    Cosa mi consigli?

    P.S Ti ringrazio gia in anticipo perché so ke non mi deluderai.

    Grazie

  164. @Fabio,

    ti ringrazio per la fiducia. Il prodotto di cui mi chiedi consiglio é molto valido, specifichi un solo operatore ma anche gli altri sono offrono lo stesso prodotto con diverse soluzioni tariffarie.

    L’idea di avere una connessione ADSL sempre e ovunque disponibile, è molto bella ma tuttavia non veritiera e possibile come le comperture dichiarate che non considerano la congestione di traffico dati, in altre parole, l’utilizzo a pieno dell’apparecchio è molto variabile. Io ho provato un solo operatore e non posso fare un comparativo, la considerazione da fare è valutare se l’operatore, le condizioni di copertura, l’utilizzo che ne si deve fare, la spesa di gestione, valgano la penale imposta dagli operatori di telofonia mobile nel caso di insoddisfazione ecc..

    Il mio consiglio? Valuta bene tutto, scegli l’operatore giusto, magari uno che abbia da più tempo investito in UMTS a differenza di altri, per dirla tutta, io non mi pento ma se potessi tornare ditero nel tempo…

    Spero di non averti deluso, torna a visitare il nostro blog,

    Alex

  165. @Fabio.

    Secondo me se funzionasse per almeno 1 ora farebbe paura, meglio dell’ adsl… Solo che a me (provincia AP) funziona senza incertezze per 15 min poi impossibile visualizzare pagina, commutazioni continue umts->hdspa->gprs->umts ma senza arrivo di dati…Certo che da 56k a questo rimarresti senza parole…per i primi 15 min (guarda caso il tempo di tariffazione!)
    Comunque da me va meglio Tim anche se solo umts no hdspa.
    Ciao.

  166. Chiedevo cortesemente se qualcuno poteva aiutarmi!!!!
    Ho preso internet box in spagna da un venditore senza sim chiaramente.
    Ma inserita la mia sim non funziona.
    COSA POSSO FARE???
    SE QUALCUNO MI AIUTA MI FAREBBE UNA GRANDE CORTESIA!!!!

    CIAO SIMONE

  167. salve ho il box della vodafone e220 ma vorrei utilizzare la sim wind qualcuno può aiutarmi…sarei contentissimo vi prrego grazie…..

  168. Ho acquistato il vodafone internet box a giugno, dopo un mese ho dovuto mandarlo in riparazione, perchè la connessione iniziale veloce diminuisce sempre di più fino ad arrivare a 0. e questo dopo 10, 20, 50 minuti, dipende dall’umore o dalla congestione rete.

    Me lo hanno riparato scrivendo: guasto elettronico… Stessa situazione. Stesso problema. La vodafone attribuisce il problema al mio sistema operativo… ebbene… io per lavoro lo uso su tre computer (xp home, xo professional, windows vista). Attribuiscono quindi il problema alla linea… ebbene… sempre per lavoro ora sono costretta ad usare il mio samsung Z140V, che va benissimo, ma purtroppo a velocità ridotta (UMTS) e inoltre non si ricarica mentre è collegato al pc.

    Potresti consigliarmi un cellulare HSPDA con i cosiddetti per restare collegati almeno cinque ore?

    Ho scritto a mi manda rai tre per il vodafone internet box, non c’è speranza di farlo funzionare, a quanto leggo qui… facciamo qualcosa!

  169. @ lastdance73,

    sei tra le persone insoddisfatte del prodotto Vodafone, comprendo la delusione. Non hai indicato da dove scrivi o la città dove il tuo HSDPA è collegato, questo per avere anche una idea della congestione della zona es.: se sei al centro di Roma, è facile che ci siano dei picchi negativi di congestione rete.

    Più che giustificare, dovrebbero dare delle risposte, i call center sono a disposizione per questo, non è da escludere di richiedere un reset o un test di linea nella tua zona, se hai letto tra i commenti c’è chi è riuscito così a risolvere il problema di stabilità della connessione ma ricordiamo tutti che questo fantascientifico strumento deve avere delle condizioni ottimali per esprimere al massimo tutto il suo potenziale.

    Io insisterei con il 190, per fare qualche cosa, avrai anche letto l’altro articolo che parla sempre del modem Huawei, rivolgersi comunque alle associazioni dei consumatori potrebbe essere utile, meglio se in un numero elevato di persone ma non è facile da gestire come situazione e si spera sempre che mamma Vodafone, soddisfi l’utenza non contenta dei suoi servizi. Utopia? Io ho quasi sempre parlato con persone molto preparate e gradevoli al 190, tuttavia, mi è capitato di parlare con antipatici e impreparati, tentare…

    Per la richiesta del cellulare HSDPA… io verificherei prima le condizioni di linea, se ti dovesse capitare la stessa cosa anche con il cellulare?

    Alex

  170. Ciao Alex, grazie per la risposta.

    La mia zona è Pomezia ed è super-coperta, ho sempre 4 tacche e mi hanno confermato dalla vodafone che dovrebbe funzionare benissimo, tanto è vero che il cellulare umts non da problemi e va avanti per due ore senza nessuna interruzione.

    Il vodafone internet box in questione è stato provato in tre posti su tre computer diversi: Avellino, Pomezia, Milano. Il problema resta.

    Ora sono collegata con lui ma non sono sicura che potrò inviare questo messaggio.. magari si offende :D

    La vodafone oggi (chiamata per la decima volta circa) ha detto: Noi rispondiamo solo delle sim, non degli apparecchi.

    ahahaahha

    e su questo stendo velo pietoso :)

    di sicuro vado alla codacons, ormai ho il dente avvelenato e queste 149 euro le rivoglio indietro per comprare un cellulare super umts.. ti pare?

  171. Correva l’anno… 73; di giugno magari…

    Lasdance sei praticamente fantastica, ho letto con interesse il tutto e devo dire che:
    mi è sembrato di leggere sul mio HSDPA il nome di una azienda, è vero che non produce l’oggetto in questione ma se lo “marchia” e lo fa pagare, credo che chi ti ha risposto, non era proprio la persona giusta! Mi sarei fatto passare un qualche responsabile anche solo per la risposta ricevuta.

    Codacons, c’è anche un procedimento aperto da questo blog con Altro Consumo, se vuoi unirti a loro, non devi fare altro che indicare il numerino che ho pubblicato nell’altro post in merito a Mi Manda Rai Tre, da loro comunque, la Rai, neanche una risposta formale del tipo: abbiamo letto ma non ci interessa, l’Italia va così e noi, senza troppo protestare, paghiamo.

    Personalmente io non consiglierei altro che Wi-Fi gratuite, il fatto che bisogna pagare e non essere soddisfatti, incomincia in qualche modo a farmi arrabbiare, non immagino gli utenti di questo blog come hanno utilizzato il Box Vodafone ma io ho ricevuto dei conti a dir poco da terrore, sono quasi tentato di pagare la penale e restituire questo strumento.

    Tra le varie possibilità per risolvere il problema, hai provato a usare il cavetto con le due alimentazioni USB? Usa entrambe le connessioni contemporaneamente!

    Prima o poi ci dirai il tuo nome!!!

    In bocca al lupo e siamo sempre disponibili a leggere dell’evoluzione del tuo caso!

    Alex

  172. Ciao Alex,
    mesi fa avevo scritto su queste pagine (2 giugno, nell’altro post) perché ero intenzionato a comprare il modem Huawei e220 dal sito 190.it
    L’ho poi fatto, approfittando dell’offerta (che viene ripetuta proprio in questi giorni) che ne fissava il prezzo a 119 euro – senza sottoscrizione di abbonamenti.
    Devo dire che sono abbastanza soddisfatto dell’acquisto. In generale l’apparecchio funziona bene, e riesco a navigare quasi sempre a circa 1,2 Mbit/s.

    Purtroppo a volte capita che la connessione si tramuti in UMTS e non torni più indietro a HSDPA finché non riavvio, e questo è fastidioso perché magari si sta facendo online qualcosa che non si vuole interrompere, oltre al fatto che si perdono i minuti restanti dello “scatto” di 15 minuti previsto da Vodafone.

    Ho provato ad inserire nell’Huawei anche una scheda Wind nella quale ho sottoscritto un abbonamento GPRS FLAT, per poter essere connesso per scaricare la posta quando voglio. Tuttavia non riesco a farla funzionare – non mi ci sono impegnato più di tanto a dire il vero – e non so se il problema sia che si tratta di una sim voce oppure qualcos’altro.

    Attualmente per l’HSDPA uso una sim dati, quello che vorrei sapere con certezza – non ho trovato informazioni al riguardo – l’Huawei e220 può essere usato indifferentemente con sim voce e sim dati?
    Visto che le 100 ore mensili non mi bastano, stavo pensando di buttare altri 30 euro al mese per avere 200 ore mensili a 60 euro con due sim diverse; tuttavia volevo usare l’eventuale nuova sim anche come numero voce in caso di necessità, quindi mi occorrerebbe sapere se una sim voce sarebbe adatta.

    Inoltre la sim dati è un po’ un fastidio quando si tratta di attivare / disattivare l’offerta perché, non potendo chiamare il numero del servizio automatico adibito da Vodafone per attivare/disattivare l’offerta internet, occorre sempre chiamare il 190 da un numero voce e chiedere all’operatore di turno di provvedere, fornendo il numero della sim dati ogni volta, rimanendo sempre col dubbio che l’eventuale attivazione/disattivazione non sia stata effettivamente eseguita correttamente.

    Per cui… Huwaei e220… come va con le sim voce?

  173. @John R.

    Io uso indifferentemente sim voce e dati e non cambia nulla.

    Per la sim wind devi abilitarla al traffico dati chiamando il call center (oltre che impostare i dati sul modem: apn etc…)

    I problemi come ho sempre riferito ci sono specie se abiti in un luogo sovrappopolato come da me in estate (ad agosto meglio che ti vedi un film…)
    Con internet 100 ore in libertà la promozione si rinnova automaticamente purchè siano sempre presenti 30,09 euro quindi non devi telefonare al 190 se non per essere sicuro del traffico rimanente(io personalmente non mi fido dell’applicazione vcm lite).

    Se ti commuta da hdspa in umts e continui a navigare sei fortunato… a me non fa altro che passare da hd a um senza ricevere nulla!(dopo guarda caso 14 min).

    Ora (settembre pare vada meglio ma la latenza annulla tutto il guadagno dei presunti 1.2mb/s ovvero il tempo di risposta del modem ti fa perdere tempo come nei dwnload che la velocità ondula tra 6kb/s e 43kb/s).

    Ciao.

    P.s. ho chiesto al reparto tecnico vod riguardo a ‘forzare’ il modem a rimanere in hdspa: “non lo permetteremmo mai…ogni secondo tuo di stby è banda disponibile per altri!”

  174. Io l’ho usato con tre SIM:
    – Vodafone Abbonamento
    – vodafone Ricaricabile
    – Wind ricaricabile

    e tutte e tre erano SIM voce! :-)

    per le sim di gestori differenti, devi solo creare una nuova configurazione con i dati dell’operatore (APN, etc…). Ovviamente, supponendo che tu stia usando il software della HUAWEI e non il “Vodafone Connect Me!”, che ha i parametri della Vodafone…inchiodati dentro!

  175. @John R.

    Ho atteso prima di rispondere… come vedete, il blog unisce gli utenti che si scambiano esperienze, perfetto direi! Come sapete, per problemi di spam (oltre 52.000 commenti spazzatura), sono costretto a moderare tutti i commenti e dunque… vi leggo tutti.

    Eccezionali come sempre.

    Da aggiungere c’è solo che, se la connessione si commuta in UMTS possono essere due i fattori importanti; l’inoperatività della connessione, si commuta in UMTS per non congestionare la linea (impegnarla), secondo… la congestione della rete.

    Questo problema l’ho riscontrato spesso e la maggior parte delle volte, in orari di maggior traffico, è quindi possibile che realmente non ci sia disponibilità di Super connessione; il fatto strano che a connettersi nuovamente… si riesce a fare accendere la luce in azzurro. Solo Vodafone può conoscerne i motivi ma non è da escludere un diverso riconoscimento dell’utente nella rete HSDPA.

    Ho deciso di provare la soluzione BlackBerry in Flat di Vodafone e la speranza è di risolvere queste problematiche, vediamo se mi sarà possibile, di fatto una connessione sempre disponibile e veloce, è utilissima e quanto mai necessaria per persone che operano nel settore del web marketing; vi aggiornerò in merito.

    Alex

  176. @paolo

    per la latenza alta (e per migliorare la velocita’ in genere) puoi provare a cambiare le impostazioni di Windows (sono modifiche al registro di sistema, ma molte puoi farle anche tramite uno dei tanti programmi tipo “TCP Optimizer” o simili, se non vuoi rischiare di danneggiare qualcosa andando a lavorare manualmente sulle chiavi di registro).

    in particolare, dovresti cambiare almeno la dimensione della finestra di ricezione (RWIN).

    Segue una lista di parametri da alterare…

    NOTA: se non siete abbastanza pratici (o smanettoni, o…incoscienti!), lasciate perdere! ;-)

    Quantomeno, se volete proprio provarci, impostateli TUTTI come consigliato. ovviamente, la lista vale solo per Windows XP.
    se l’e220 viene visto come scheda di rete (non ricordo bene…):
    dentro
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\Interfacec\{Interface ID}\
    crea (se non esiste) una chiave DWORD chiamata TcpWindowSize e impostala a 64240 (decimale).

    e, comunque, in:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\
    crea (se non esiste) una chiave DWORD chiamata TcpWindowSize e impostala a 128480 (decimale).
    crea (se non esiste) una chiave DWORD chiamata MaxTcpWindowSize e impostala a 128480 (decimale).

    Tcp1323Opts
    Tcp1323Opts serve ad abilitare il supporto alla “large TCPWindow” (come descritta nel documento RFC1323). se non esiste, la TCPWindow e’ limitata a 64K.
    in
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters
    crea e imposta Tcp1323Opts ad “1” (sempre DWORD)
    se hai gravi problemi di perdita di pacchetti trasmessi/ricevuti, puoi provare ad impostarla a “3”, ma in genere “1” ti garantisce prestazioni migliori.

    DefaultTTL
    DefaultTTL determina il tempo in secondi ed il numero di “hops” di vita di un pacchetto. un valore maggiore aumenta il tempo che passa prima che un pacchetto venga considerato perso (e quindi venga ritrasmesso). Al contrario, un valore troppo piccolo rende irraggiungibili i server troppo “lontani”.
    la chiave e’ DefaultTTL e si trova in:
    HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters\
    “64” (DWORD) e’ il valore raccomandato, ma “128” e’ buono se avete problemi a visualizzare alcuni siti web.

    EnablePMTUDiscovery
    impostatelo a 1 (True): se lo mettete a 0 il valore di MTU andra’ al default (che e’ 576) anche se e’ specificato diversamente.
    E’ sempre in HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters

    EnablePMTUBHDetect
    messo a 1 (True) abilita il riconoscimento dei “black hole” routers, ma in genere aumenta le ritrasmissioni (rallentando la rete). Mettetelo a 0 (False). e’ in HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters

    SackOpts
    supporto ai SACK (Selective Acknowledgement): molto importante se usate dimensioni elevate di TCP Window.
    HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters
    mettetelo a “1” (true).

    TcpMaxDupAcks
    determina il numero di ACKs duplicati che si possono ricevere (per i dati trasmessi) prima che un avvenga un “fast retransmit” is triggered to resend the segment that has been dropped in transit.
    in HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\Tcpip\Parameters
    mettetelo a 2 (DWORD – accetta valori da 1 a 3).

    ….buon divertimento :-)

  177. @Peppe
    Ti ringrazio in anticipo (complimenti per le tue conoscenze!) ma permettimi di chiederti:Perche’ prima che avevo l’adsl (2mb) non serviva fare cio’? Pensi che non c’entri nulla la vod?
    Sicuramente faro’ le modifiche che mi hai segnalato, ho due harddisk identici nel contenuto a posta per questo!
    Ps: Hai una cura per l’id basso nel p2p dato che la rete vod e’ nattata? (Tim per fortuna no)
    Grazie per i tuoi consigli.

  178. Ciao Alex ho avuto modo di leggere i vari commenti e vedo che c’è una bella coda di insoddisfatti vodafoniani.

    Bene, mi aggiungo alla lista: mio padre ha preso l’E220 per il suo notebook Fujitsu; collegato parte con un po di ritardo l’autoinstallazione ma una volta partito il client il box nn viene rilevato dicendo che “il telefono selezionato non è una peroferica supportata – e’ possibile continuare a proprio rischio e pericolo, ma vodafone non è in grado di fornire assistenza per eventuali problemi” gli do l’ok e poi “nessuna periferica mobile connessa” -_-”

    Qualche consiglio utile?

    grassie

  179. @Sacco,

    male direi ma confidiamo sempre nell’aiuto di questo network di persone e questo modestissimo blog.
    Hai provato a verificare il funzionamento dello scatolotto su altra macchina? (Pc)

    Sapevo di alcune incompatibilità e altre le abbiamo trovate come i drivers in conflitto rispetto non al produttore hardware pc ma al software, gestioni particolari di dischi esterne, programmi di masterizzazione (vedi Nero), Wi-Fi con adattatori USB ecc…

    Una volta stabilito che la tua periferica è funzionante, in qualche modo la si riesce a configurare; non ci hai scritto il sistema operativo che è veramente molto importante, conoscerai le difficoltà di Media Center ecc…

    Attendiamo maggiori dettagli e poi.. vediamo di rendere contento anche te quasi vodafoniano…

    Alex

  180. @Paolo

    Perche’ prima che avevo l’adsl (2mb) non serviva fare cio’? Pensi che non c’entri nulla la vod?

    I valori da inserire dipendono dal mezzo di trasmissione usato: in questo caso, quelli che ti ho fornito io sono calibrati per le comunicazioni tramite modem UMTS/HSDPA.

    I valori di default di Windows XP sono quelli ottimali per le connessioni Ethernet, ma casualmente (o volutamente???), sono abbastanza generici da essere utilizzati anche con altri tipi di connessione.

    Esistono dei settaggi ottimizzati per l’ADSL (sia PPPoA che PPPoE, cioe’ per chi usa un modem o un router), ma il miglioramento in genere non e’ percettibile, almeno secondo me, tranne che nei rari (per fortuna) casi di connessioni che, con le impostazioni standard, avevano problemi di funzionamento.

    Per le connessioni via cellulare (in molti casi, ma non sempre) si nota la differenza perche’ si riesce a minimizzare alcuni dei difetti intrinseci di questo mezzo di trasmissione.

    Ps: Hai una cura per l’id basso nel p2p dato che la rete vod e’ nattata? (Tim per fortuna no)

    Suppongo che tu ti riferisca ad eMule:
    Da quanto mi risulta, la rete Vodafone non e’ piu’ nattata (da un annetto almeno…), ma comunque si e’ costretti a passare per un firewall, le cui impostazioni non sono certo il massimo per eMule…

    l’ID basso ti rallenta, ma non ti blocca.
    Io, personalmente, sono riuscito ugualmente ad usarlo, tempo addietro. Se stai connesso almeno 5-6 ore, alla fine, anche la velocita’ di download non e’ malaccio. Comunque, non avendolo provato con TIM, non ho un metro di paragone che mi permetta di giudicarne le prestazioni in assoluto.

    Preferisco comunque Azureus (o un qualunque altro client per i torrent…) che non sembra soffrire di particolari limitazioni su rete vodafone.

  181. Ciao a tutti, ho partecipato agli inizi di questa piacevole discussione sullo scatolotto…
    Continuo a seguirne gli sviluppi e volevo chiedere a PEPPE se è normale che molte delle chiavi a cui fai riferimento non ci sono tra mie le varie stringhe…
    Alcune ci sono e le ho prontamente modificate ma le altre le ho dovute creare.
    A questo proposito volevo chiederti se le chiavi tipo: EnablePMTUDiscovery e le successive sono sempre chiavi dword o devo creare un’altro tipo di chiavi?
    Grazie
    P.s. In questo momento mi trovo a Lignano Sabbiadoro e sto navigando con software Huawei generic a 1.9mb (in download arrivo a 220Kbps/sec con l’accelerator) ma la velocità di navigazione non ne ha beneficiato per niente…(latenza alta?)

  182. @alessio:

    giusto, le chiavi che non ci sono vanno create;

    hai fatto bene a chiedere: anche quelle che contengono un valore boolean (true o false) sono comunque DWORD (dovevo precisarlo) e i valori da impostare sono quindi 1 o 0;

  183. Ciao a tutti, ero già stato quì a trovarvi una volta, ma ora mi ci rivedo costretto a tornare.Sono disperato e non so più che pesci pigliare. Vi prego, datemi di nuovo una mano.

    Vi presento il mio problema. Ho Vodafone Internet Box con Huawei E220 100 ore al mese e week end gratis, e per 5 mesi è andato tutto perfettamente, navigo scarico e sono un bambino felice. Poi di punto in bianco non mi funziona più il modem viene riconosciuto ma quando lancio PhoneConnectorVMC e inserisco il pin mi si scollega la periferica e riparte la routine di individuazione nuovo hardware.

    Corro in assistenza e dopo 10 gg mi ritorna tutto… funziona per 2 gg e poi stesso problema.
    Torno in assistenza, altri 10 gg mi ridanno il box invariato (tutto funziona perfettamente… dicono loro) và per un weekend e ora mi sto connettendo col nokia 6103 in GPRS.

    Cosa devo fare???

    Edryele

  184. ciao,

    vorrei dire riguardo agli svarioni di velocità in S-UMTS o HDSPA che dir si voglia che la rete soffre di un grave inconveniente, la linea è studiata per far inviare dati tipo MMS o E-MAIL o VIDEOTELEFONATE, ossia trasmissioni di pochi dati e soprattutto per tempi brevi e la ricezzione del segnale è suddivisa mediante ripetitori, ogni ripetitore ha una capacità, normalmente in base all’utilizzo che ho descritto il traffico si alterna.

    Ora quello che mi è stato spiegato da un ben informato è che se nei palazzi adiacenti al mio qualcuno si collega ,facciamo 3-4 persone, in modalità umts o S-umts, col CAVOLO che viaggio a 1,8 MB al secondo.

    In certi casi addirittura la banda viene divisa matematicamente tra i vari utenti!

    La rete a 3,6 quella a 7 e poi oltre di velocità in realtà servirà per farci viaggiare a 3 MBs quando questo servizio sarà più diffusso.

    PS: nei prossimi 10 anni fasciate i muri di casa di piombo… ci sarà un goccio di inquinameno elettromagnetico in più…

    NIC

  185. Ragazzi vi prego come posso fare per fer funzionare il mio internet box spagnolo?
    Io ho una sim dati italiana e vivo in italia ma non mi riconosce la sim….
    AIUTO!!!
    Ho letto tutte kle email ma non trovo la soluzione qualcuno può aiutarmi??
    GRAZIEEEEE!!!!

  186. CIAO RAGAZZI
    E’ LA PRIMA VOLTA KE VENGO QUI A TROVARVI, POTETE DARMI UNA MANO PER FAVORE?
    PER INSTALLARE E COLLEGARE IL VODAFONE ZUHAUSE EASY BOX SU UN PC VISTA, COSA DOVREI INSTALLARE?

  187. Ciao a tutti :)

    Complimenti per il blog perché è molto interessante :)
    Forse arrivo tardi, ma spero ancora in un vostro aiuto in quanto passano i mesi, ma i problemi sembrano sempre gli stessi :P
    Ho acquistato un vodafone Internet box che sul mio pc dotato di Windows Xp funziona perfettamente mentre sul notebook con Windows Xp Media Center si installa ma non si connette :(

    Ho letto la soluzione posta in precedenza nel quale si dice di scaricare la versione normal (un file .iso) dal sito di huawei.

    Ci sono due versioni normal! Quale scegliere???

    E220-UTPSB002D03SP04C03 (Normal) (15232 KB) 25-Sep-2007

    oppure

    E220-HOSTB107D03SP00C03 (Normal) (13635 KB) 03-Aug-2007

    ???

    Un’altra cosa.. Il file scaricato è un .zip che contiene un file .iso e un .exe .
    Masterizzo il file .iso
    Il file .exe invece non devo usarlo?

    Se sono arrivato troppo tardi chiedo scusa per il non tempismo ;)

    Complimenti ancora !!!

    Buona Giornata :)

  188. Allora…

    Grazie per i complimenti al blog, si fa quel che si può e lo si cerca di fare al meglio!

    Per quanto la domanda di quale versione del file da scaricare, al tempo del post era la versione di Agosto e giustamente viene fatto notare che c’è un nuovo aggiornamento… in quanto tele, io proverei con il nuovo più che il vecchio!

    Per il file .exe del contenuto .zip dell’aggiornamento dell’internet box, non dovresti lanciarlo e seguire le istruzioni come sono state pubblicate su questo ed altri weblog.

    Prova e ci fai sapere come è andata con l’operazione in Windows Media Center…

    Alex

  189. Prosegue la mia avventura col fatidico box… anzi Alex vorrei dei consigli.

    La scatoletta funziona per circa due ore, sia su sistema xp che vista, e anche abbastanza veloce. Ma ad un certo punto perde velocità fino ad azzerarsi. Se riparto con la connessione non so come va a finire. Può riprendersi, o impallarsi per sempre. Perdo così sessioni di 15 minuti dopo 30-40 secondi.

    Di conseguenza stacco il box e uso il mio cellulare samsung che purtroppo non ha i driver per vista. La velocità è solo umts. Lui funziona SEMPRE. Unico problema, si scarica la batteria e devo chiudere. Il box riprende a funzionare il giorno dopo, come se dovesse riposare della fatica di due orette circa.

    La mia domanda è: è un problema di linea super-umts o un problema della scatoletta???

    Come mai l’umts del samsung va da dio senza problemi?

    E come fare a scoprirlo? Comprare un cellulare super-umts rischiando di fare la stessa fine?
    O comprare un cellulare umts che si ricarica mentre si è collegati al pc? esiste? una commessa di mediaworld mi ha detto che nessun cellulare si ricarica mentre è connesso al pc.

    Infine, non si può regolare la scatoletta in modo da utilizzare soltanto linea umts per capire quale sia il problema?

    Ti ricordo che mi è stato già sostituito, il precedente non funzionava per niente.

    Grazie fammi sapere, sono quasi disperata! :)

  190. @Lastdance,

    prima di tutto, ciao!!!

    Bella domanda, se fossi Vodafone… ti saprei rispondere con qualche certezza e non ipotesi. Da quello che racconti credo si tratti più di un problema di rete che dello scatolotto, del resto non mi dici se stai farma in un solo posto o magari… hai verificato a spostarti in altra postazione everificare se si ripete la cosa. Se a questa verifica ti si ripetere l’errore che già hai nella tua zona, potrebbe trattarsi di un problema hardware, scatolotto tutto matto…

    Che la UMTS vada bene, è comunque un fattore importante da non trascurare ma è lo stesso operatore? Se la risposta è si, dovresti navigare come minimo alle stesse condizioni del tuo cellulare, probabile che lo scatolotto abbia qualche problema… che luce hai accesa quano navighi? Azzurra? Blu o Verde? E quando incomincia a rallentare, cambia colore il led?

    Un Cellulare non HSDPA, non ha senso comperarlo se hai queste necessità, c’è anche da dire che ho poco tempo fa pubblicato un articolo che riguarda il Blackberry Curve 8310 che, sfruttando più tecnologie potrebbe essere appetibile per gli utenti che necessitano di connessioni o che lavorano molto con la posta elettronica. Un telefono umts io non lo consiglio ora, di tutte le tecnologie io non farei a meno della Wi-Fi, non ancora in Italia ma in giro per l’europa, si naviga quasi ovunque su reti Free, basta magari andare al bar e comodamente avanti ad un the, navighi gratuitamente.

    Variare l’accesso al ponte; se vai nelle impostazioni di connessione, dovresti poter vedere le tipologie di ponti radio che intercetti con il box, in questo caso però credo che la differenza tra UMTS e HSDPA non sia possibile da selezionare mentre, il GPRS dovresti poterlo selezionare, ti conviene? Secondo me no, se ti serve per verificare la stabilità di connessione del tuo Internet box, posso capirlo.

    Mi dispero io, oltre certi limiti non posso andare se non dare degli spunti per fare delle verifiche, invitare tutta l’utenza dell’operatore Vodafone a insistere con i Call Center, sono li per risolvere dei problemi e se l’operatore non ci soddisfa, non perdete la pazienza, richiamate che troverete di sicuro altri disponibili a risolvere i vostri problemi.

    Grazie!!!

    Alex

  191. Ciao Alex grazie per le risposte, sempre molto gentile.

    Non ho ancora provato in altre zone a tenerlo per più di due ore, quindi non posso garantire sul suo funzionamento. Il telefono umts utilizza la stessa sim dello scatolotto, e la velocità nn rallenta mai. Unico problema, come ti dicevo, la batteria che non viene alimentata tramite porta usb.

    La luce dello scatolotto è azzurra. Quando rallenta e muore passa al blu o resta azzurra, non è definibile la cosa.
    Col call center ho rinunciato. Mi hanno risposto che non rispondono dell’hardware ma solo delle sim.
    Professionali vero?

    Devo ricambiare lo scatolotto? che tra l’altro è sempre lo stesso? ci avevo fatto apposta un graffietto su, me lo hanno “sostituito” con lo stesso che ho mandato in assistenza ^^.

    Non ho parole…

  192. @Lastdance,

    se la luce di connessione dice che è in HSDPA, è strano quello che segnali, non dovrebbe avere dei problemi. Hai mai provato a chiamare al 190 quando il modem rallenta? Una verifica la possono fare e capire se si tratta di un problema locale o del tuo scatolotto.

    Ricorda che la luce blu è UMTS mentre la luce azzurra indica il collegamento HSDPA, il massimo quindi, è quando il box della Vodafone alterna l’impegno del ponte tra UMTS e HSDPA, mi spiego: se non usi la connessione e non c’è transito di informazioni, il canale in standby è UMTS (luce blu), in utilizzo nella massima condizione, HSDPA (luce azzurra).
    Il tuo Vodafone Internet box, varia queste condizioni o rimane sempre fisso su un colore?

    Tra le tante lette e che mi avete raccontato, in qualche caso è capitato che il modem non effettuava questa variazione e si bloccava in trasmissione, una volta riscaldatosi, non navigava più come doveva. E’ il tuo caso? Se è così, il modem va mandato in assistenza e “sostituito”.

    Che Vodafone non risponde dell’hardware, bè io avrei risposto che sullo scatolo c’è scritto vodafone e anche sul box, fino a prova contraria avrai un contratto in comodato d’uso e che volendo gli avvocati ci sarebbero per risolvere il problema. Detto questo, prova a chiamare nuovamente o cerca un punto 190 e prova a spiegare di persona il problema, con me sono stati sempre molto gentili (Bologna) e i problemi mi sono stati risolti.

    Professionali? Che ti devo dire, fortuna forse, io quando non sono soddisfatto delle risposte che mi danno, richiamo e coninuo fino a quando non trovo qualche persona più preparata alle mie esigenze. Per la sostituzione, controlla il numero seriale sotto lo scatolotto, niente di più facile che sia stato cambiato l’interno e non il guscio.

    Non hai parole? Ma dai, non è questo un problema, capita di peggio!

    Alex

  193. @Lastdance

    Ciao, io questo problema ce l’ho ogni 10min, ma disconnettendomi e riconnettendomi riparte… sia con vod che con wind, oggi ho comprato una h3g e vi faro’ sapere.

    Detto cosi’ sembrerebbe il modem ad avere problemi ma tempo fa avevo il primo modem gprs che dava la wind (non so se vi ricordate quello che sembrava una mano con l’indice alzato) e faceva la stessa cosa con tutti gli operatori, iniziava bene per poi… addirittura spegnersi.

    Io penso che non sia il modem il problema ma la rete che non regge al traffico dati e da la priorita’ al traffico voce (su ammissione del 190).

    Per me una scorrettezza insanabile dato il costo che ci fanno pagare e alle loro promesse fatte.

    Il 190 comincia a snobbare anche me ma per fortuna non ho nessun contratto e sinceramente il secchio dell’immondizia e pronto e disponibile ad accettare questo modello di tecnologia a mio parere inutile (non funziona il p2p ne il messenger ne skype e google earth… ma a che serve?)

    Ciao.

  194. Comincio a pensare che il problema sia proprio il surriscaldamento… ma se lo faccio sostituire, non si ripresenterà?

    Ho i miei dubbi. Poi con internet ci lavoro, non avendo rete telecom nella mia abitazione (si aspettano tempi lunghi nel terzo mondo) non posso farne a meno.

    Piuttosto comprerei un cellulare super umts per verificare se resiste e in quel caso usare tutti e due gli strumenti. Un cellulare del genere costa tanto.

    Il modem non è in comodato d’uso, è stato acquistato questa estate a 169 euro. Un cellulare super umts costa almeno 300 euro.

    Alla fin fine sto lavorando per pagarmi internet!!!

  195. @LastDance,

    nella tua condizione, una rete fissa ADSL ti ci vorrebbe, costerebbe di certo meno.

    Ottima la promozione FastWeb, (non ci guadagno niente io). Tentare non nuoce, io il modem comunque lo farei verificare, strano che decade così, per quella che è la mia esperienza, per la maggiore si trattava di difficoltà di trasmissione e ricezione dati e non di modem, ma questa è tutt’altra storia e vai a capire se non c’è qualche limitazione o cosa, non è dato saperlo.

    Lavorare comunque con una connessione del genere… io non ci credo, anche i costi di gestione se hai tanto traffico come me in FTP, diventa veramente difficile, oltre che problematico ad accedere su alcuni server FTP; insomma, va bene per navigare e scaricare la posta, fare piccole operazioni, una connessione ausiliaria e magari, in caso di difficoltà in mobilità.

    Io la vedo così, in altra maniera, vedi se ti può convenire un Blachberry o un Samsung dell’ultima generazione, a lavorare però… il cavo lo considero comunque più affidabile.

    Alex

    P.s. I marchi e i riferimenti sono solo a titolo discorsivo, non vado contro nessuno e non promuovo nessuno, non è lo scopo di questo blog spingere utenza verso alcunché marchio rispetto ad altri, ad ogni modo, la discussione è aperta e se ci sono delle precisazioni in merito, preferisco pubblicarle e non riceverle in privato.

    Scusate la precisazione ma a volte, è meglio essere chiari; io, non ho nulla da nascondere.

  196. Alex non sarei qui a scrivere se avessi la possibilità di avere una rete fissa.. per la precisione avevo rete fissa fino a febbraio scorso, poi ho comprato casa, e qui a quanto pare la cabina è satura, nonostante le pressanti richieste di ben 160 condomini, la Telecom sembra fare con molta calma i lavori di allungamento.

    Ovvio che appena riavrò la mia amata fastweb, lo scatolotto andrà regalato a chi usufruisce soltanto di posta elettronica… le spese di vodafone sono tante (60 euro per due sim) ma il guadagno per le mie attività internettiane supera abbondantemente, e sarebbe ancora di più se funzionasse sempre a dovere… sì mi sa che farò un pensierino per l’ultimo samsung ultra edition… con finanziamento però!!!!!!!! ^^

    grazie.

  197. @LastDance,

    Posso solo immaginare, ti ho scritto di FastWeb proprio per un problema che mi è capitato con Telecom che mi negato la mia ADSL dopo un trasferimento di casa. Ok, tutto bene, ti trasferiamo tutto e poi, per mesi non ho visto nulla continuando a pagare quello che non avevo (gli avvocati si chiariranno in merito); ecco il perché dello scatolotto!!!

    Miracolosamente, dopo una semplice richiesta a FastWeb, la linea c’era (Telecom) ho potuto avere nuovamente la ADSL e mi fermo qui… l’Italia va così ma immaginate la mia faccia quando a montare la linea mi è arrivato un tecnico delle Telecom !??

    Chiedere non costa nulla, vuoi vedere che le linee sature sono dovute all’operatore Fasweb che le ha comprate per le proprie utenze anche nella tua zona? Posso sbagliare ma vuoi mai…

    Samsung? Chi lo ha ne è molto contento, un mio familiare lo ha preso e dice che è una meraviglia; il finanziamento se funziona… è giustificato: Life is.. Now!

    In bocca al lupo, non ci dimenticare,

    Alex

  198. Ciao a tutti, ho un amico che si è appena preso il modem usb vodafone in questione. Ecco il problema: la periferica una volta connessa sotto windows xp si autoinstalla, il software parte (iconcina nella taskbar) e fin qui tutto normale.

    Quando si tenta di connettersi attraverso il pannello apposito del software di gestione, dice che è impossibile connettersi in quanto il computer remoto non ha risposto o ha terminato la connessione. Questo ha iniziato a farlo dopo un po, infatti le prime volte che è stato utilizzato mi è stato detto che funzionava correttamente.

    Sebbene non si connetta tramite il suo software, andando nella gestione connessioni, e utilizzando la connessione di windows tutto fila liscio. PERCHE? Quale puo essere il problema?

    Premetto che ho provato a installarlo su un altro pc con win xp con lo stesso identico risultato, mentre su un portatile con Vista, dopo aver installato il suo software apposito, attraverso il pannellino si connette tranquillamente alla rete.

    Ho visto che su questo sito:

    Aggiornamento firmware/software Huawei E220 HSDPA 

    è disponibile un aggiornamento firmware/software per rendere il modem direttamente compatibile con vista.

    Dite che possa risolvere il mio problema?

    Grazie a tutti per l’attenzione e gli eventuali aiuti/suggerimenti :)

  199. Per Daniele:

    ho lo stesso problema con la Huawei e220… ho scaricato da Vodafone.de il software per MacOs X sul mio Powerbook G4 Titanium: è tutto andato benissimo per oltre 1 mese… ieri si è bloccato tutto: ho ho provato a reinstallare ma senza nessun risultato… non ho fatto nulla di nuovo è nè installato nuovi programmi: il programma si congela e basta.

    Ho ovviato in parte con Vodafone Connect My versione 2.1 per Mac ma è instabile e macchinoso: ho p rovato ad installare i driver 2.7 per Mac dal sito Huawei ma non esiste un programma che si appoggia a tali driver in modo da potersi collegare direttamente ad internet?

    Sinceramente sono proprio deluso… come fa un programma a funzionare perfettamente un mese e poi morire così?

    Ma il Mac non era “differente”?!

    Esiste un programma sicuro e stabile per Mac in grado di gestire questo modem USB?!

    Vittorio

  200. Per cortesia , ho problemi per i driver relativi a ‘ vodafone mobile connect 3G modem’ per la creazione del profilo per Vodafone internet box update.
    Grazie per l’eventuale aiuto ricevuto-

  201. @Jacob

    Mi sembra che l’aggiornamento per vista poi non ti permetta piu’ l’uso con xp (controlla)

    @Vittorio

    Forse hai scaricato il sw per la germania (www.xxx.de), prova a impostare la banda non su ‘all’ ma solo su wcdma (mi sembra che da noi 1900 non si usa o forse 1800?)

  202. Ciao a tutti e grazie…

    su consiglio della stessa Vodafone Italia (tramite il 190) per far funzionare il modem Huawei e220 su Mac mi è stato consigliato di scaricare la versione del software per Mac Vodafone MC 2.07.01.04 dal sito Vodafone.de (pare che sul sito italiano non esista questo software tranne l’instabile Vodafone Connect Me versione 2.1 che stò usando per collegarmi, per ora, ad internet); come ripeto, tutto è andato bene per 35 giorni (mi sembrava un software davvero ben fatto) e poi tutto si è bloccato (non riesco nemmeno ad entrare nella schermata iniziale), come a Daniele (vedi sopra)…

    ho disinstallato, reinstallato, gettato le preferenze, ho scaricato la versione australiana, una versione precedente su un altro sito ma tutto si congela sempre e debbo forzare l’uscita… non so veramente cosa diavolo sia successo… che sia un software a pagamento?!

    Intanto continuo ad usare Vodafone Connect Me 2.1 e speriamo che continui a funzionare altrimenti non so proprio cosa fare!

    Grazie e spero di poter risolvere!

    Qualsiasi consiglio è graditissimo!

    Vittorio

  203. @Vittorio,

    … chiedevi se Mac non era differente, forse ti riferivi al video che inserisco di seguito.

    [kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/gLqqJDSWvyU" width="500" height="425" wmode="transparent" /]

    Ora devi dirci tu se è o non è “Think Different”, il box io non lo voglio definire ma se mai dovesse essere “Life is… Now”, non ci crederei mai, dalla tua esperienza ne viene fuori uno slogan acora più signifiativo: “Think different; Life is… Now”.

    Mi sorge il dubbio: vuoi vedere che il messaggio subliminale sia di lasciare perdere? A pensare differente…

    Per sdrammatizzare,

    Alex

  204. Grazie Alex della tua precisazione: mi riferivo proprio a quella pubblicità…

    malgrado tutto e considerando tutto, continuerò comunque sempre ad utilizzare un Mac… e più la gente Windows continuerà a volermi convincere di no, più comprerò Mac, malgrado che Jobs mi stia parecchio sulle scatole e la (ora non più) scarsa diffusione… il problema con l’Huawei è stato l’unico in oltre 10 anni di utilizzo Mac e con Vodafone Connect Me 2.1 sono riuscito in parte a risolvere, anche se fa proprio schifo: il problema era del perchè un programma prima funzionava ed ora no e con il Mac non ci ero proprio abituato!

    Il Mac rimarrà sempre differente! Viva il Mac

    Vittorio

  205. @Vittorio,

    non immagini cosa è stata per me quella pubblicità, quelli che mi conoscono bene e non sono esclusi i familiari, quando videro quella pubblicità, si girarono tutti verso di me… in quel momento capii che; era meglio starsene in silenzio!

    Grande Mac, nulla in contrario e sono pienamente d’accordo, il problema che hai avuto con il software è certamente un problema legato a un piccolo software che nulla a che vedere con Mac, molto probabile che si tratti comunque di una rimozione non completa o che la nuova installazione non sostituisce tutti i file come e dove dovrebbe.

    Che il Mac rimarrà sempre differente, forse Vodafone non la pensa così, io da quando ci ho visto girare il sistema operativo Microsoft sopra… ha incominciato ad avere qualche perplessità!

    Il nuovo slogan era comunque riferito a Mac e non allo scatolotto!!!

    Alex

  206. Ciao,
    io uso mac e mi collego ad internet proprio con vodafone e con l’E200 della HUAWEI. Il tutto mi funziona abbastanza bene ed è anche sufficientemente veloce.

    Come driver, uso il software liberamente scaricabile dal sito vodafone.it, versione 2.07.03 Ogni tanto (ma solo adesso che sto provando una beta di Leopard) mi si blocca e non mi fa più vedere il modem. A quel punto basta far partire l’installer e fargli rimuovere tutto e poi rifare l’installazione standard e tutto torna a funzionare senza nemmeno riavviare.

    E’ più probabile che il problema sia del software della Vodafone più che del sistema operativo.

    Stefano

  207. Anch’io sto vivendo la stessa avventura di lastdance.

    La connessione a volte decade dopo 30-45 min. e a volte non parte proprio.

    Lo scatolotto ha la luce azzurra accesa (super UMTS) ma non c’è scambio di dati. Le pagine web non vengono caricate (errore di sonnessione al server).

    L’unica che sembra funzionare è quella di google.

    In questa condizione non è possibile effettuare il download neanche della posta (errore di connessione al server!)

    Il 190 risponde alle e_mail di protesta con le solite autoreplay ma non si fanno sentire. Non si riesce a capire dove sta il problema. Io ho un Windows xp sp2 installato. Non capisco se il problema è nello scambio di dati tra PC e modem oppure tra modem e la rete.

    Ho provato a cambiare le connessioni tra le varie USB del mio desktop ma il comportamento non cambia.

    Credo proprio di non aver fatto l’affare della vita e non credo purtroppo (leggendo tutte le problematiche che i vari utenti stanno evidenziando) che riuscirò a risolverla e dovrò “usufruire” di questo fantastico sevirzio a singhiozzo fino alla scadenza dei 18 mesi (2 sono passati!).

    Un saluto a tutti.

    Maxxim67

  208. @Maxxim67

    da quello che leggo però mi sembra solo un problema di connessione che di altro. Hai provato a verificare manualmente la connessione? Chiedo, non immagino se sono state fatte verifiche o meno.

    Parli di Google, scusami ma non ho capito, ti riferisci alla posta elettronica?

    Il servizio Pop3 di Google?

    Grazie,

    Alex

  209. @Maxxim67,

    http://pro.dbatrade.com/wordpress/?p=317#comment-19003, sono certo che hai provato a fare tanti tentativi, mi sembra strano il comportamento che hai riferito, non lo metto assolutamente in dubbio :)

    Immagino un errore di configurazione, nella tua condizione proverei ad insistere con il 190 che deve dare supporto.

    Nei vari commenti a questo articolo e anche nell’altro “http://pro.dbatrade.com/wordpress/?p=376” e possibile leggere di tante soluzioni date dagli utenti, con un minimo di tempo, è facile trovare quello che serve per risolvere il problema.

    Alex

  210. Parlo della pagina WEB google.it.

    E’ l’unica che si apre. Se poi faccio una ricerca su google, riesco ad ottenere la lista dei vari link. Se poi cerco di entrare in uno dei link proposti da google –>>> Errore!

    Stessa cosa se cerco di accedere a pagien web salvate nei miei preferiti.

    In questo momento ho provato ad usare TCP otimizer per vedere se cambiando il setting le cose migliorano.

    Scusa,
    ma cosa intendi per verifica della connessione in manuale?

    Grazie

    Maxxim67

  211. Ho lo stesso problema di maxxim, inizio a navigare che è uno spettacolo ma dopo circa 10-15 minuti non apre le pagine web, cioè mentre clicco su un link tra i preferiti non c’è lo scambio dati.

    Per risolvere il problema non basta disconnettere e riconnettere ma riavviare il pc.

    P.S.

    Su speedtest.nett mi ha toccato 2200 di velocità.

  212. Torno per dirvi della mia esperienza di questi tre giorni col cellulare della Samsung che alla fine ho deciso di acquistare, con tecnologia HSPDA.

    A parte qualche problemino avuto con la configurazione che mi faceva passare dalla connessione internet a quella wap scalandomi credito, e a quanto pare ora in via di risoluzione, sono stata collegata per più di due ore con il sollievo di poter aprire tutte le pagine che volevo, senza l’incubo di ritrovarmi connessioni cadute se mi permettevo di aprire msn e yahoo insieme (tanto per fare un esempio).

    Addirittura ho navigato tenendo aperti msn, emule e Second Life (è tutto dire). Oggi riprovato e verificato ancora l’ottimo funzionamento.
    Ovviamente prima di dirvi quale modello sia (non so nemmeno se è consentito da Alex ;), continuo a collegarmi per questo weekend per avere una certezza.

    Lo scatolotto procede con i suoi salti di connessione. Ormai si rifiuta proprio di navigare.
    Sarà portato per la seconda volta in assistenza, non ci rinuncio, l’ho cmq pagato 149 euro. Dopodichè una bella denuncia alla Vodafone non gliela toglie nessuno.

    Comincio davvero a pensare che quando un semplice telefono umts funziona alla perfezione, e lo scatolotto perde colpi, non è più questione di linea. Non è neanche giusto che per avere un modem decente bisogna spendere più di 300 euro… ma questa è l’Italia, rallegriamocene, si tira a campare!! ^^

  213. Idem come BLU.

    Riavviando il PC e inserendo il cavetto USB dopo che il Boot è completato (lasciandolo inserito a volte si blocca il caricamento di windows) la connessione riparte che è una meraviglia.

    Ho provato ad usare TCP optimizer impostando il setting ottimale, ma le cose non sembrano migliorare.

    Cominci a pensarla come lastdance, che appunto sia il modem ad avere problemi dopo che lavora per qualche tempo, ed ha bisogno di un reset robusto per ripartire.

    Un saluto

    Maxxim67

  214. @LastDance,

    per la sigla del telefonino, non ho alcun vincolo e lagame con nessuno, i singoli marchi restano dei rispettivi proprietari che ne possono disporre come vogliono.

    Deponi l’ascia di guerra, prova a spiegare loro che con il tuo telefono nuovo tutto funziona regolarmente, al centro 190 Vodafone se non fossero convinti di quanto tu dici, gli fai leggere queste 2 pagine del blog dedicate al Box HSDPA, sono ormai superati da tempo i 300 messaggi, tanti risolti e tanti ancora nel mistero delle milioni di possibilità di compatibilità hardware e software.

    Capisco anche loro, non difendo nessuno anzi, cerco di dare anche un piccolo contributo, Vodafone ha interesse a mantenere soddisfatti i suoi clienti, ragione dunque per chiedere di rispettare le parti, prova ne è il tuo telefono che naviga e il Box no. Non dimenticare, se hai un portatile, di portalo con te e dimostrare quanto dici, vedrai che in qualche modo risolveranno, testate tutto con una nuova SIM… o anche con un nuovo Box!

    A mali estremi, se sono stati violati patti, contratti, la disponibilità a comprendere anche la loro difficoltà di copertura e di congestione rete, ci sono le giuste sedi per difendere i propri diritti di utenza come anche, le associazioni dei consumatori che offrono servizio di consulenza legale gratuita. Ti auguro che tutto si risolva per il meglio.

    E’ uno strumento interessante, non facilissimo da configurare con i vari sistemi operativi, un software migliorabile ma quando va… è una favola!!!

    Ci terrai informati… ormai sei di casa!

    Alex

  215. @Blu,

    Bello vero quando funziona a modo?

    Per quanti hanno problemi di stabilità di connessione, provate a far verificare la SIM dati, in qualche caso (che sono andato a rileggere anche nell’altro articolo) è stato tutto risolto facendo una sostituzione della schedina.

    Per la temperatura… il mio qualche volta era veramente molto caldo ma di perdita dati, mai.

    Altra prova che riporto da post già pubblicati, usare il cavo con i due connettori USB, anche per il Mac, potrebbe trattarsi di un problema di scarsa alimentazione, in pratica dovete usare il cavo con i due jack USB entrambi collegati al PC come descritto dal manuale allegato al box.

    Si attendono, esiti positivi :-) In bocca al lupo e… se potete, scherzate con gli operatori del Cal Center, ho ricevuto una mail di uno/una di loro e… ragazzi, posso solo immaginare che lavoro deve essere anche per gli operatori.

    Un sorriso aiuta tutti!!

    Alex

  216. Eccomi!

    Sto navigando da favola col mio nuovo cellulare… che purtroppo costa un bel po’ ragazzi, è il Samsung U700.
    Tra le altre cose, alla Vodafone e al negozio non sanno ancora che esistono i suoi driver per Vista, scaricabili dal sito della Samsung. Inoltre, la sua porta usb lo tiene costantemente in carica, per cui si può usare per ore.

    Se invece volete spendere di meno, non so se è ancora in vendita, ma io sono andata avanti senza nessun problema col Samsung z140v, ce l’ho da tre anni e questa estate mi ha sostituito degnamente lo scatolotto.

    Unico problema la batteria che non si ricarica collegato al pc e l’uso solo con velocità umts.

    Per il resto, la connessione non cade MAI, a volte, quando lo scatolotto mi andava in tilt, toglievo la sim e la inserivo nel cellulare, e chissà perchè con lui filava tutto liscio (anzi, ormai sappiamo perchè).

    In effetti manderò un fax alla Vodafone lamentandomi nuovamente del box, spiegando del funzionamento dei cellulari nominati, e indicando il link di questo sito.

    Vediamo se si smuove qualcosa!!

  217. Rieccomi… avevo dimenticato un fattore importante riguardo le attenzioni rivolte verso la clientela da parte della vodafone.
    Scordatevi di farvi restituire i quarti d’ora persi con le disconnessioni del box.

    Questa estate, una volta portato in assistenza, una operatrice mi consigliò di mandare un fax con cui chiedevo la restituzione delle connessioni perse con ben tre sim. In effetti una le aveva in promozione gratuitamente, ma le altre (utilizzate per le prove che sono state infinite) le pagavo tutte.
    Mandato il fax mi scrivono un sms: contatti il 190 in merito a sua segnalazione via fax.

    E sapete cosa mi hanno risposto? “Non sono tante connessioni… cmq la chiamerò domani per conferma”. Li ho più sentiti?

    Inutile ora tentare di farmi restituire queste altre, in fondo sono poche!!!!
    Vogliamo quantificare il livello di stress ogni volta che una pagina ci mette tre ore per aprirsi? e magari si tratta del tuo conto corrente con cui dovresti fare un’operazione entro la giornata?

    Io comincio a pensare che ci sia poco rispetto per la clientela.

    Alex, non è che apriamo un post per la telecom, visto che ho due belle letterine pronte da mandare ai media?

    Grazie.

  218. @Lasdance e a tutti…

    devo essere sincero, vista la natura del blog che in teoria dovrebbe prettamente mantenersi sul tecnico del mio lavoro SEM e SEO del mondo del Web Marketing, delle nuove tecnologie nell’era dell’editoria digitale, passare a un sito di protesta… non mi suona bene, professionisti del web, contestatori… è più bravo “Grillo”. Ad ognuno il suo!!!

    Perché allora degli articoli Vodafone? In primis si è trattato di una mia scelta in base a un’esperienza e agli albori del Box E220 Vodafone, la seconda e non meno trascurabile, dare la possibilità all’utenza di trovare soluzioni, tra utenti della rete!!!

    Io stesso ero alla ricerca di risposte e non trovandole, mi sono deciso di condividere la mia esperienza a servizio degli altri. Poi, un certo Paolo..;) (saluto) mi scrisse una mail e diventò l’altro articolo, tanto rumore per niente, da una parte Voi utenti, dall’altra la Rai che non si è mai fatta viva, l’intento di riuscire a portare tutti alla nota trasmissione è naufragata.

    Per quanto le associazioni dei consumatori, avanti a tale quantità di materiale pubblico, sono quelle che per lo meno, si sono preoccupate di aprire una segnalazione e una pratica che, ahimé, non so neanche se è stata poi svilupata o anche quella era solo una bolla di sapone.

    Il contributo che hanno dato i lettori (voi tutti) è stato fantastico e in qualche modo, anche se Vodafone non lo ammetterà mai, abbiamo (questo blog e soprattutto altri come gli “smanettoni”) dato quel supporto minimo che è servito a tanti per risolvere problemi altrimenti difficili da risolvere attraverso i canali uffciali (call center e punti 190).

    Dei risultati ottenuti, non lo nascondo, non posso che essere contento ma andare oltre su questa strada, non mi sembra il caso non è questo il mio obbiettivo, recensire, testare e portare anche esperienze con feedback, quello mi piace di più, se avete provato a leggere anche altri articoli, vi renderete ben conto della passione che c’è dietro tutto e la serietà che ci vuole quando (come il filmato) passi per folle e contro corrente, non ci possono ignorare, non Vi devono ignorare e la prova sono tutte le persone (Voi) che avete scritto.

    Non avrei tempo che, potete credermi, tra curriculum, richieste di consultenze “gratuite”, preventivi, il lavoro e il blog, incomincia a diventare veramente troppo.

    Si fosse trattato d’altro, legato magari a una collaborazione come contribuenti per articoli mirati sulla tecnologia digitale e il mondo di internet, ne avrei avuto veramente piacere, non la prendere a male, non la prendete male!

    Sinceramente,

    Alex

  219. Hai ragionissimo Alex, in effetti io ho guardato soltanto questo post del tuo blog, e non ne conoscevo la natura.

    Il fatto è che le persone che hanno problemi col vodafone internet box fanno una ricerca e questo articolo compare tra i primi in lista, motivo per cui mi son trovata qui io, come penso tanti.

    E dato che è l’unico post che raccoglie sommariamente le problematiche del prodotto, le lamentele sono scontate.

    E’ naturale che ci si arrivi.

    Mi spiace solo che in blog o siti dediti alle “lamentele” non ci siano tanti pareri come qui.

  220. Grazie.

    Il posizionamento nei motori di ricerca è il nostro lavoro, il mio! Se hai trovato questo weblog grazie all’articolo che ho pubblicato, significa che ho fatto bene il mio lavoro, la varietà e la conduzione fanno il resto. La stessa cosa viene fatta per i nostri clienti e dunque, meglio avere delle pagine con qualche cosa di interessante che avere solo delle pagine finalizzate al ritorno commerciale.

    Spero che, come te, anche altri abbiano apprezzato questo “servizio” che io sottolineo; è fatto da Voi e per voi altrimenti internet non sarebbe un “recipiente” dal quale attingere risorse e informazioni ma una discarica. Non tutti la vedono come me, tuttavia anche questi post, mi danno ragione e sono per questo contento di essere così come sono, anche se contro corrente.

    D’accordo lamentarsi, ho quasi sempre cercato di mantenere una certa distanza e non ho “censurato” nessuno ma moderato, qualche volta anche io mi sono arrabbiato ma se è una risorsa come deve essere, quel momento deve passare altrimenti non si arriva da nessuna parte. Vodafone o chi per esso ho saputo che ci legge, tanti hanno scritto in privato ma io non sono ne un rivenditore Vodafone ne un picconatore di quel brand, come Voi, sono un utente che si aspettava di più da una azienda di quel calibro, d’accordo Huawei ma l’utente finale… va coccolato!

    Se ti va di fare un giro nel blog, sono certo che potrai trovare cose molto interessanti, mi farebbe veramente piacere di leggerti serena anche con “mamma” gestore scatolotto, chissà, forse un giorno!

    Alex

  221. Io non so per quale motivo ma con internet box non riesco a scaricare potete darmi una mano?

    Mi dice che i mie certificati sono scaduti e poi non ho l’ip del server come devo fare?

    risp per favore

  222. Quando, poche settimane fa, il vodafone internet box è stato offerto a 119 € on line ho pensato di comperarlo.

    Vodafone non consente l’acquisto a chi non è già suo cliente (life is no). Strane strategie di marketing. Bene lo compra un’amica, ma lo shop on line vuole parlare al telefono con l’acquirente per avere la conferma dall’acquisto (ma questi dove vivono?) e se non lo trova vuole essere richiamato, se richiami resti in attesa poi la linea cade ecc.

    Alla fine il mio huawei E220 arriva. Mi reco presso un 190 point per farmi intestare la sim ma… life is no, deve essere intestato al compratore. Insomma se vuoi regalare un cellulare alla fidanzata ti freghi. Provo ad usare la sim di un’altro operatore ma… life is no, il sw in dotazione accetta solo Vodafone!

    Tariffe: 20€ per 100 ore, con scatti ogni 15 minuti? Con una connettività scadente come quella offerta?
    Perdonatemi ma chi ve lo fa fare?

    Butto via il sw, installo quello della casa madre, cambio operatore e con 20€ resto collegato 24 ore al giorno per un mese a 1,5 Mbps.

    Addio Vodafone, grazie per lo scatolotto cinese a 120€.

    Domandina tecnica: voi consigliate nelle impostazioni di rete della connessione relative al PPP di spuntare tutte e tre le caselle, Tim indica di non selezionarle, wind non ho capito, sapete dirmi a cosa fanno riferimento?

    Ciao e grazie per tutta la documentazione fornita

  223. @Susi,

    E’ un problema di configurazione, dei certificati… quelli li dovresti impostare in automatico in modo da evitare quell’errore/avviso. Quando il sistema lo richiede, in automatico vengono aggiornati i certificati.

    Anche per l’IP di rete, se guardi la configurazione come pubblicata da default su questo blog in uno dei commenti, l’IP dovrebbe essere automatico, da quello che dici non è così. Verifica la connessione e lascia tutto in default come da installazione. Il problema dovrebbe risolversi.

    Avviso tutti, ogni volta che viene inviato un commento, tutti quelli che hanno scritto e lasciata spuntata la casella di ricezione di notifica e risposte a questo articolo, ricevono una mail; al fine di evitare di mandare tante e-mail, provate a leggere tra i commenti se ci sono similitudini al vostro problema e la relativa soluzione, non dimenticate anche l’altro articolo e i relativi commenti, anche tra quei commenti ci potrebbero essere delle valide soluzioni ai vostri problemi.
    Per chi volesse cancellarsi da questa notifica, ricordo che nella mail che vi arriva, c’è un link di riferimento per gestire la sottoscrizione, c’è anche la rimozione. Non vogliamo recare fastidio a nessuno, grazie.

    @Franco,

    Grazie, molto divertente, Life is… no, mi ha fatto veramente sorridere. In teoria dovresti avere selezionate le tre caselle, dipende dall’operatore ma in linea di massima direi, selezionate.

    Per approfondire l’argomento PPP vi rimando a Wikipedia.

    Non c’è da ringraziare, sono io che ringrazio voi e i tanti che hanno contribuito ad avere un minimo di documentazione per questo Internet Vodafone Box.

    Alex

  224. Buonasera a tutti.

    io utilizzo temporaneamente questo simpatico apparecchietto visto che sto cambiando provider e i tempi sono solitamente molto lunghi.

    Lo avevo già utilizzato in precedenza per circa un mesetto, senza alcun problema: discretamente veloce e mai avuto problemi.

    Questo a maggio-giugno 2007

    Ora ho rimesso 30 euro sopra per riutilizzarlo, arriva la ricarica, mi arrivano i messaggi lo attivo e va tutto bene.

    questo ieri…

    oggi non si connette più, mi dice

    Errore di Connessione: impossibile stabilire una connessione con il computer remoto. La porta potrebbe essere stata chiusa.

    ho letto che già altri hanno avuto questo problema, ma si era presentato a tutti da subito, a me solo da oggi. A dire il vero da Ieri sera, avevo riavviato il pc ed era funzionato nuovamente.

    Cosa posso fare?

    ho già provato a toccare qua e la le impostazioni, ma ovviamente senza successo. me ne intendo poco di questi aggeggi O_o

    Ogni aiuto è ben accetto.

    Grazie.

    Daniele.

  225. @Franco

    Scusa il ritardo con cui ti faccio questa domanda:
    Quale operatore ti ha fatto con 20 euro 24 al giorno?
    Io trovo sempre delle limitazione: vod fino a 100ore, tim o 100ore o 9,5gb, tre 5gb etc.
    Ti ringrazio spero tu ci sia ancora ciao.
    Paolo.

  226. Salve a tutti,

    voi riuscite a scaricare le ultime versioni del software huawei direttamente nel loro sito?

    Saranno un paioi di settimane che ci provo ma non riesco a scaricare piu di 3-400 kb e poi si ferma e mi dice che non è disponibile o altre frasi simili.
    Nessun problema però con qualsiasi altro download…

    Avete info in merito?

    Grazie a tutti

  227. Ciao a tutti,volevo un consiglio da utenti esperti.

    Voglio acquistare un internet box della vodafone da utilizzare con contratto Tim perche nel mio paese non esiterà mai l’adsl e la copertura UMTS c’è solo con TIM.

    Voglio L’usb internet box perchè devo collegarlo sul pc fisso di casa.

    Ho letto tutti i vostri commenti e anche quelli nel web ma nessuno fa un confronto fra il modello della option (quello vecchio quadrato) e il modello E220.

    Leggevo che L’E220 ha tanti problemi di installazione,mentre per quello vecchio non ho trovato niente.

    Qual’e meglio come affidabilità e stabilità di connessione?

    Premetto che uso xp sp2.

    Vi Ringrazio in anticipo.

  228. @Loris,

    E220 è un ottimo strumento, io direi che i problemi con gli ultimi modelli non dovresti incontrarne, se riesci è il caso di provarlo sul tuo pc prima di acquistarlo… qualche rivenditore comprensivo lo si trova!

    Per quanto l’operatore, verifica la copertura prima di effettuare l’aquisto e rispetto la vecchia versione; io l’ho provato in condizioni ottimali e non mi è sembrato così reattivo come l’E220.

    Prova a sentire anche operatori diversi dai normali canali abituali, tutti… è facile che qualche cosa possa essere arrivato nelle tue vicinanze, il mio dubbio è usare questo strumento come accesso principale di una stazione fissa, non mi sembra logico ma a mali estremi, le esigenze o le difficoltà non le conosco.

    Assicurati della compatibilità delle porte USB come più volte segnalato, attento ai conflitti driver con inCD e periferiche di massa virtuali che possono interferire con la regolare procedura di riconoscimento automatico del piccolo modem.

    Spero di leggerti presto con un messaggio lanciato con l’E220!

    Alex

  229. Qualche tempo fa, avevo scritto a proposito di un problema sulla navigazione in internet con l’E220.

    Se vi ricordate non era possibile aprire le pagine web e mi dava errore di connessione.

    L’unica soluzione che ho trovato, è stata quella di sostituire i DNS che venivano impostati automaticamente, con degli OPEN DNS trovati in rete. Con questi non ho più avuto problemi.

    C’è qualcuno che ha lo stesso problema?

    E’ possibile che Vodafone non ne sia al corrente e non provveda in qualche modo a risolverlo?

    Se provo a ritornare alla configurazione automatica, il problema si ripresenta nuovamente!

    Un Saluto a tutti.

    Maxxim67

  230. @Paolo
    Scusa il ritardo con cui ti rispondo, le offerte a 20€ ci sono sia da parte di Wind wind.it/it/privati/promozioni/wind_promozione3041.php
    sia da parte di Tim tim.it/consumer/o671/tariffa.do, chiaramente sono soggette a limitazioni in termini di traffico generato nell’arco di tempo , che non dovrebbero essere troppo punitive visto che in hsdpa è un’impresa fare voice over ip (skype) o peer to peer (emule).

  231. @maxxim67

    A me succedeva proprio il contrario: per cercare di aprire le porte del firewall virtuale di vod (e’ purtroppo una rete nattata) ho provato più volte ad impostare manualmente i dns ma su tre tentativi, tre impossibile visualizzare pagina.

    @Franco

    Beh meno male avevo capito che resti collegato 24h/24h per un mese! Invece anche con wind se fai così ti esaurisci subito la promo.

    Con Tim il p2p è super ok (microtorrent da paura e anche e-mule id alto e 120kb/s dw), si anche Tim in questo momento mi ha fatto lo scherzo del essere connesso ma 0dw e 0up e su firefox impossibile visualizzare pagina (dopo 15 min di connessione) ma quì il trucco funziona: basta inviare dall’applicazione mobile connect o mobile partner 3/4 messaggi dal contenuto senza senso al 4916 che si risveglia la connessione. (non so più che inventare!!!)

    Anche skype (per quanto inutile usarlo con queste promo) a me va bene con Tim.

    Ciao di nuovo!

  232. Ciao!

    Volevo soltanto chiedere se qualcuno potrebbe uploadare i driver del modem da qualche parte perche’ il download dal sito della huawei non va…Ho riprovato varie volte ma c’e’ qualcosa che non va con il server…boh…

    Grazie in anticipo,

    Alex

  233. Ciao a tutti,
    Ma a voi la E220 con windows vista funziona?
    Ho dovuto cambiare portatile, prima con Xp funzionava a meraviglia,adesso con Vista sembra che non riesca neanche a riconoscerla.
    Sapete se è possibile ovviare al problema?
    Ciao grazie

  234. Cari “colleghi”
    Spero di essevi d’aiuto per alcuni dei problemi di cui parlate. Non sono riuscita a leggere tutto, ma confido di poter aiutare alcuni di voi.
    Dopo molti tentativi sono riuscita a trovare la soluzione alle mie difficoltà di connessione e anche a quelle di un amico che utilizza lo stesso modem.
    Il conflitto è sicuramente MODEM/WINDOWS. E’ nella porta di ingresso hardware.
    Andate nella schermata principale della finestra Vodafone Mobile e cliccate su FILE – Salva informazioni di sistema
    Se vi dice che alla porta (es COM4) non è possibile connettersi, verificate tramite PANNELLO DI CONTROLLO – Stampanti e altro hardware – Opzioni Modem e telefono –
    Se la porta è effettivamente COM4, andate su PANNELLO DI CONTROLLO – Pestazioni e manutenzione – Sistema – Hardware – Gestione Periferiche – Porte e…
    SORPRESA
    Vi ritrovate con un’altra porta (quella vera) di connessione per il modem (ad esempio COM7)
    Non vi resta che andare su Modem e configurare COM7 anche se vi dice che è occupata.
    Ripetete l’operazione: nella schermata principale della finestra Vodafone Mobile cliccate su FILE – Salva informazioni di sistema

    E molti di voi andranno a 3G senza problemi (in virtù della copertura di zona)

  235. Ciao ragazzi voglio ringranziarvi tutti perchè avete creato un manuale antiguasto per questo dannato modem.
    Io l’ho mandato in assistenza, ma sicuramente applicerò da subito i vostri migliaia di consigli.
    Grazie

  236. Il bello e’ che il sodalizio huawei-vodafone e’ finito piuttosto presto…ora sul 190.it non si menziona nemmeno il nome del nuovo modem, chi sa, lo provo?

  237. @Arccos2x

    Che nick… Grazie a te! Speriamo solo che il resto del bog ti sia utile per approfondire anche altre tematiche!

    A parte gli scherzi, questa è la vera rivoluzione del web che ormai… da qualche tempo ripeto, qualche BIG mi ha anche definito noioso e i tentativi di imbavagliare il web, dovrebbero fare riflettere. Commenti come il tuo danno il vero gusto all’impegno che si mette per creare contenuti utili e non solo a fini commerciali.

    Manuale antiguasto? Sono contento, hai detto tutto e tutti… hanno contribuito arealizzarlo; vittoria!

    @Paolo,

    Che ti devo dire, tu prova e poi gli dedichiamo un articolo a tua firma… questa volta sarebbe però interessante fare dei paralleli tra gli operatori; sempre in maniera obbiettiva e sotto forma di guida e servizio ai lettori. Se ti va, sai che ci siamo!

    Grazie,

    Alex

  238. ciao a tutti daci colleghi di disgrazia, per rispondere per windows Svista:
    i modem sono compatibili, ma solo le partite inviate dal magazzino dopo il 5 giugno 2007,
    sono con un nuovo software interno che promette meraviglie ( speriamo ).
    non conviene usare le vecchie vesioni di modem su Svista, alcuni amici, ci hanno provato, con il solito modem marchiato 3, hanno ritrovato addebiti in bolletta poiche il modem contattava numeri con addebito invece che *99#. seppur minime cifre non mi sembra il caso di spendere per nulla. gab

  239. Ciao Alex,

    per quanto riguarda l’e220 ti ho gia’ potuto dire che nella mia zona (pto D’Ascoli) Tim funziona egregiamente (nei limiti della tecnologia), ovvero tenendo sempre in funzione un programma p2p per non addormentare la connessione (dato che se fai delle pause nella comunicazione col ponte, riparti dalla minima velocita’, quindi inizi a 40kb/s in download e dopo circa 20 sec puoi arrivare anche a 205kb/s) puoi in certi orari anche vedere filmati youtube a schermo intero o usare skype.

    Ho provato con ‘speedtest’ e ha confermato quello che dico: l’aumento di velocità è pietoso per questa tecnologia, ci mette troppo tempo a raggiungere il suo limite massimo.

    Con vod (sempre nella mia zona) lasciate perdere paghereste per continui blocchi di trasferimento (unica cura disconnetti-riconnetti) con h3g ok e con wind non lo so anche perchè da me e’ solo 2g.

    Insomma penso sia Tim la soluzione ideale, noto solo un rallentamento (che poi si traduce nella velocita’ umts semplice) nelle ore di punta (11:30-14:00 e 18:00-19:30).

    Certo se la velocità fosse stabile anche al momento in cui invii il ‘vai’ all’indirizzo sul browser…

    Comunque tutto sommato va bene. Per il nuovo modem, se riesco ad accaparrarmene uno ad un prezzo corretto ti farò sapere, anche se sono certo che il problema e’ il gestore non l’hw.

    P.S.: L’ho anche aggiornato a 7.2mb risultato:cambiato nulla a parte la scritta sulla taskbar ‘connessione 7.2mb’ quindi non ve lo consiglio, tanto siamo ancora a 1,8-3 mb e non e’ detto che nel frattempo non cambi la tecnologia.

    Ciao.

    Paolo

  240. Ciao ragazzi,

    navingando disperata alla ricerca di una soluzione sono capitata su questo blog, veramente aggiornato. Io ho l’internet box nero, acquistato poche settimane fa e presenta lo stesso problema di molti altri, nel senso che non si connette, o si connette solamente alla pagina http://www.google.com.

    Non sono una cima con il pc, ma lo uso molto per lavoro, e la connessione internet mi sarebbe fondamentale. Ho tartassato inutilmente il 190 che non mi ha saputo dare spiegazioni, anzi alcuni hanno pure riattaccato con una scusa.

    Qui sembrate tutti esperti, secondo voi devo scaricare qualcosa? Ho windows XP e l’unica cosa che riesco a fare con questo dannato modem è connettermi a MSN, una cosa decisamente inutile…

    Che dite???

  241. @Milkiegirl,

    grazie per l’apprezzamento, non siamo tutti esperti, io lo sono meno di tantissimi altri ma cerchiamo tutti di fare un qualcosa di utile!

    Per MSN, è un problema nuovo che sto testando anche attraverso Vista; il Live funziona perfettamente e non vedo irregolarità di nessun genere. Ti riferisci a Messenger?

    In questo caso, la nuova versione Live di Messenger proposta da Microsoft, utilizza Ajax e in qualche caso… il modem si pianta inesorabilmente non caricando più nulla. C’è sempre la versione online: http://webmessenger.msn.com/?mkt=it-it questo per dare una alternativa.

    Alex

  242. @Milkiegirl

    Ciao, se fai una ricerca con la pagina di google che ti appare, ottieni risultati? (cerca una parola nuova che non hai mai cercato)

  243. ho appena ricevuto dall’azienda un e220, con vista premium con riesco a farlo funzionare. Come devo fare? Grazie

  244. @Simone,

    chi cerca trova… tra i vari commenti di questo e dell’altro articolo dedicati a E220, troverai alcune soluzioni per come installare e far funzionare correttamente il tuo modem HSDPA.

    Buona lettura,

    Alex

  245. Salve.

    Ho anche io problemi con il modem vodafone huawei e220. Ho letto le tante problematiche e alcune soluzioni. Io non sono riuscito ancora a risolvere i problemi di compatibilità riscontrati con vari programmi. Ho un Portatile ACER ASPIRE 5630 venduto con vista che ho disinstallato per il mio affezionato XP dopo tante peripezie e crisi nervose.

    Ho comprato questo modem appunto per Vista considerato che il primo modem vodafone non ha i driver per il nuovo sistema operativo. Dopo le iniziali problematiche di installazione su XP del E220, paragonabili ai problemi noti, ho resettato il PC e finalmente il modem ha funzionato. Il problema della mancata installazione è dovuta alla presenza del programma di vidioediting PINNACLE 10 PLUS.

    Inoltre si stacca e non funziona all’istallazione di programmi di masterizzazione, quali DVD FAB DECRIPTER. Io sono un appassionato di videoediting ho due figlie come “attrici in erba” e mi diletto nel montaggio del film della loro vita.

    Quello che chiedo se qualcuno ha riscontrato gli stessi problemi di incompatibilità con programmi di vario genere e soprattutto se ci sono delle soluzioni.

    Non posso avere un portatile solo per la connessione ad internet.

    Vi ringrazio anticipatamente.

    Mauro

  246. @Mauro,

    scusa l’attesa, di solito sono più veloce nel moderare i commenti e rispondere tuttavia, il lavoro è tanto e qualche volta capita di dover fare attendere, sono certo che comprenderai.

    Allora… il tuo problema rientra in quelli che hanno incontrato problemi con la gestione delle periferiche, il modem viene riconoscuto come unità di massa esterna e questo crea qualche problema. Già con INCD e CD DIRECT per citare alcuni programmi che servono per la masterizzazione, le periferiche del lettore compact disk e nodem E220, andavano in conflitto.

    Come ovviare al problema… nello specifico io non conosco i programmi che tu utilizzi ma per dare conflitto è molto probabile che l’applicativo viene caricato in partenza da Windows ed è dunque attivo quando provi a far partire il tuo Huawei; non credo che tu utilizzi sempre questi programmi ed è dunque consigliabile, con un apposito programma di amministrazione del sistema di caricamento dei programmi di Windows in partenza, di verificare questa possibilità.

    E’ ovvio che i programmi di gestione editing ecc… funzioneranno lo stesso, è probabile che bisognerà prima lanciarli e poi connettere le periferiche di acquisizione, videocamera, audio, lettori mp3 ecc…

    Proviamo a verificare prima queste condizioni, proviamo ad escudere questi programmi dall’avvio di Windows e vediamo se il modem funziona correttamente.

    Alex

  247. @Mauro

    Potresti fare così:

    collega l’e220 su un computer su cui funziona (magari chiedi un favore ad un amico), copia tutto il contenuto del cd virtuale (unita’ di massa cioe’ l’e220) su una cartella (che poi ti masterizzerai), copia questa cartella sul tuo portatile e fai l’installazione da li, apri sitema->periferiche hw, ricollega l’e220, ma sbrigati a disattivare la periferica di archiviazione di massa che ti apparira’ dopo 1 sec (tasto destro del mouse sulla voce), magari si blocchera’, ma scollega e ricollega il modem e vedrai che e’ disattivata.

    Adesso basta lanciare manualmente vlc-lite. e nOn dovrai rinunciare ai tuo programmi.

    Paolo

  248. @Paolo

    mi aspettavo una sua considerazione in merito e… non mi sono sbagliato; puntuale come sempre, ha dato un’altra soluzione molto valida.

    Tendenzialmente, sono portato ad avere “sistemi operativi” puliti in partenza, con una gestione totale dei programmi già dalla partenza di windows. E’ un mio difetto… avere tutte quelle icone di fianco all’orologio di applicazioni che non usi sempre, uno sperco di memoria inutile.

    Punti di vista, l’importante è risolvere i problemi!

    Grazie!

    Alex

  249. Grazie per la risposta veloce e non è giusto che tu ti sia scusato per un ritardo che non esiste.

    Ritornando al problema esposto il modem mi funziona ed è installato e configurato. Il problema che non riesco ad installare programmi che vanno in conflitto. Stamani ad esempio ho provato con lime wire che uso da tempo, parte l’istallazione ad un certo punto si blocca e buona notte, stesso problema con burn programma di masterizzazione.

    Intendiamoci non faccio il “pirata” scarico qulcosina ma poca roba. I miei programmi sono originali e con licenza. Sai a volte programmi scaricati hanno sempre dei problemi. Insomma ho tolto Vista per tornare a XP ma ti confido che mi sto innorvesondo tanto, tutti questi problemi di configurazione non li ho mai avuti.

    Un dubbio amletico. Sarà per caso che questo portatile nasce con Vista e i driver dell’acer configurati con XP danno problemi? E non sarà per caso una buona idea aggiornare il bios? Oppure rimettere Vista e aggrapparsi al S.P.1 di imminente uscita? Ultima soluzione chi vuol comprare sto modem?

    Grazie per la pazienza un saluto,

    Mauro

  250. Vi scrivo, sperando di ottenere un aiuto.

    Ho una vodafone box huawei e220. Fino a pochi giorni fa, ha sempre funzionato a seconda del segnale più o meno bene, però ero decisamente contento del suo funzionamento, soprattutto visto l’utilizzo che ne faccio.

    Bene, non sono un navigatore molto prudente e quindi periodicamente mi faccio dare una mano per dare una ripulita al mio pc portatile e tutto sommato non ho mai avuto particolari problemi.

    In quiesti giorni, dopo avere ricevuto una chiavetta per la TV digitale terrestre, ho chiesto ad un tecnico che frequenta i nostri uffici di installarmi il service pack 2, senza il quale la TV digitale non si avvia. Tutto a posto, con l’occasione il tecnico mi ha dato una pulita e sistemato il pc. In un primo momento, non avendo l’esigenza di connettermi con il box ho apprezzato i miglioramenti al pc e la funzionalità della TV digitale ottima per vedermi un pò di basket NBA …
    Ieri ho provato a connettermi ed ecco la sorpresa. Inserendo il box, questo non va in autoplay, poco male dico io, passo dalle risorse e vado di doppio click sull’icona che si visualizza correttamente. Sembra tutto ok, si visualizza in un primo momento la schermata principale del programma di gestione della connessione ma invece di aprirsi la finestra per l’inserimento del PIN si chiude tutto !!!

    Ho provato e riprovato, ho anche disinstallato Nero e altri eventuali programmi che non mi servivano per vedere se eventualmente erano loro a crearmi conflitti o altro, ma nada de nada.

    Senz’altro avrete capito che per smanettare sono senz’altro poco abile, ma se avete qualche consiglio da darmi, Vi sarei infinitamente grato.

    Ciao a tutti
    Olmo

  251. @Paolo

    E’ successo anche a me per quanto riguarda il prog che usavo io: mobile connect (che nn e’ quello della vodafone ma della huawei)

    Aggiornai xp con il sp2 e come aprivo il prog: si e’ verificato un errore in mobile connect xxx

    Soluzione? In un primo tempo ho utilizzato un altro prog sempre huawei: mobile partner

    Poi ho reinstallato il mio xp senza nessun service pack dato che a colpa suo ho dovuto rinunciare a molti dei miei giochi preferiti.

    @Paolo & Mauro
    Ps: puoi sempre creare una connessione con windows senza usare nessun programma se sotto pannello di controllo->sistema->hardware-> gestione periferiche trovi sotto modem il tuo e220
    Nn e’ difficile, basta impostare il modem con il comando aggiuntivo:

    AT CGDCONT=1,”IP”,”web.omnitel.it”
    (pannello di controllo->opzioni modem e telefono->modem->(selezionare il modem huawei)->proprieta’->avanzate. per xp, per vista sara’ un po’ diverso ilo percorso)

    e sulla connessione impostare il n# da chiamare *99***16#

    io e’ un periodo che faccio così poiche’ mi sono accorto che molte disconnessioni sono dovute a quei programmi esterni di connessione (vcmlite, mobile connect, mobile partner)

  252. …problema risolto flashando il dispositivo con firmware proprietario huawei e con l’ultimo aggiornamento driver disponibile…ora il tutto va con qualsiasi gestore e si puo autoinstallare sul sistema operativo Vista! ho dovuto farlo perchè il dispositivo dava continuamente problemi anche con il software nuovo disposto da Vodafone per Vista! il firmware non è reperibile ma potete contattarmi per avere aiuto!

    Ora a differenza di prima l’installazione è veloce e anche il riconoscimento del dispositivo! Prima lunghe attese di caricamento…

    Ifi

  253. Ciao a tutti e ciao Alex,
    ho già scritto su queste righe ed ora ritorno per porvi un quesito che mi assilla da mesi.

    Mi è capitato mesi fa, e ora mi sta ricapitando nuovamente, che la connessione funzioni perfettamente in HSDPA col mio e220 vodafone, ma ci sia un problema che si verifica in una certa circostanza.
    Non appena entro in Second Life (applicazione con cui ci si connette ad un mondo virtuale) il led diventa blu e la connessione si commuta in UMTS, e non c’è modo di farla tornare in HSDPA. Se chiudo Second Life, dopo qualche secondo di navigazione torno in HSDPA. Ma perché? Tra l’altro per alcuni mesi non mi è più successo, ora riaccade sistematicamente…

    So che sarà difficile trovare una risposta, ma magari qualcun altro qui usa Second Life…

    Un saluto a tutti, in particolare ad Alex.

  254. Ciao Alex e ciao a tutti,
    complimenti per questo forum, ricco di informazioni e soluzioni, alcune mi sono anche servite.
    Solo oggi ho deciso di intervenire perchè il software Vodafone Mobile Connect Lite non funziona più perchè genera un errore appena connetto lo huawei tramite la porta usb al mio Win XP sp2.
    L’errore è Run-time error ‘6: Overflow. Quando premo ok al messaggio il software si chiude ma rimane comunque iconizzato nel fire-tray.

    Mi potete dare una mano per favore? Non so più come fare…

    Grazie per la vostra cortesia.

    Ciao, Valerio.

  255. Sono ancora Valerio e con la soluzione al mio problema…

    Sì, infatti ho aggiornato il software che si trova sulla scatoletta, chiamato DashBoard, prendendo il tutto dal sito della vodafone… e tutto funziona.

    Ciao!

  256. @Valerio,

    ho modificato il tuo post eliminando il link perché bisogna essere registrati al sito della Vodafone per poter accedere a quella risorsa.

    Forse è il caso che u ci indichi dove è situata più che il link che da solo, non genera alcun risultato come tu stesso potrai provare. Grazie della soluzione; alle volte basta un niente per far diventare tanti come dei matti a cercare rimedi e poi… la soluzione è presto servita e facile da realizzare!

    Ti ringrazio ancora,

    Alex

  257. Ciao a tutti… vedo che non sono l’unico con dei problemi…

    La luce è azzura ma la velocità del download varia fra 20kb e 40kb.

    Il mio sistema operative è windows xp professional sp2 e le porte usb sono 2.0. Specialmente la sera non riesco ad aprire quasi nessuna pagina web anche se mi riconetto varie volte. Ho chiamato varie volte il 190 ma sembra che sappiano meno di me. Non penso di poter riportare il mio box al centro dove me lo hanno venduto perchè ho installato il software mobile connect e non riesco a ritrovare quello originale della vodafone…

    AIUTO x favore. é possibile reinstalare il software originale della vodafone?

    Grazie

  258. Caro Iulian,

    dalle mie parti sono mesi che la situazione è cosi… di giorno si scarica a 150kb/sec (connessione a 1,2Mega) e poi alla sera dalle 17 in poi (e nel fine settimana) va calando fino ad arrivare a 3-4 kbit/sec o meno, rendendo quasi impossibile la navigazione.

    In molti abbiamo contattato il 190 ma sono una marea di addetti piu o meno incompetenti quantomeno per queste problematiche, ogni volta ci arrabbiavamo per il disservizio e loro aprivano una pratica a nostro nome per il reparto competente che si occupa di questi problemi chiedendoci il numero di telefono della scheda collegata alla promozione e un numero di un recapito telefonico per essere ricontattati.

    Risultato? dopo 3 mesi di continue segnalazioni e aperture di pratiche (senza il minimo risultato) abbiamo mandato un fax al numero apposito per la segnalazioni di guasti-problemi vari e siamo stati contattati da un operatore.

    La risposta che abbiamo ricevuto è che non compariva nessuna delle segnalazioni che erano state fatte dai clienti della mia zona e dopo alcuni accertamenti mi è stato detto che è in programma un’ampliamento della rete nel nostro territorio ma non si sa quando, potrebbe essere fra un mese-fra 6 o fra un anno o chissà quando… andiamo proprio bene!

    Io ho ribadito che siamo in molti nella nostra zona che abbiamo sottoscritto un ABBONAMENTO e quindi siamo vincolati per un periodo di almeno 18 mesi e a quel punto mi ha risposto di continuare ad insistere a chiamare il servizio clienti 190 cosi magari si riesce ad accelerare questo proceso di “ampliamento”. MA SE NON RISULTAVANO NEMMENO LE SEGNALAZIONI !!! INTERDETTO!!!

    Scusate i tono ma la frustrazione è molta nel vedere certe prese in giro…

    Tengo a precisare che la nostra zona è coperta dal servizio hsdpa (super umts)con copertura al 100% e si è capito benissimo da come si comporta la banda che il problema è che la rete è congestionata dai molti utenti che dopo una certa ora usano questo tipo di connessione.

    L’importante è fare la pubblicità in tv che la vodafone ti da la connessione a 7 mega e che la moglie di totti magari ti porta a casa anche il dispositivo!
    Il mio è ancora il modem HUAWEi E220 e se andasse alla massima velocità ce ne sarebbero per 3 utenti e non per uno solo con quelle banda… invece ora ti vendono il modem da 7 mega ma la banda non va nemmeno oltre i 2 dove c’è la massima copertura.

    Nella mia zona hanno fatto una campagna di pubblicità con cartelloni e volantinaggio che era arrivata la super umts, liberati dalla rete di casa e passa a vodafone…come no, per un po di mesi si vaggiava proprio bene e poi tatannnn sorpresina, la banda fa le ora piccole e alla sera e nei fine settimana riposa!

    Pe chi non lo sapesse questo governo ha approvato alcune leggi (decreti bersani) che tutelano i consumatori da questi giochini accalappia clienti consentendoti di recedere prima del tempo da questi contratti che ti vincolano per molti mesi.

    aduc.it/dyn/sosonline/caraduc/carasingola.php?id=211123
    aduc.it/dyn/ricerca/?ricerca=vodafone&tipo

    Spero di essere stato utile a qualcuno.
    p.s. Per IULIAN, se cerchi on line (non in italia) trovi il software della vodafone per il tuo modem, poi durante l’installazione mi sembra che puoi scegliere la lingua.

    mobileconnected.co.uk/vmc_lite_v3/
    Ciao

  259. sapete dirmmi perche nn riesco a connettermi alla rete 3g inquanto mi9 dice che le porte sono state chiusa..
    help!!!!urg

  260. HO PRESO IL NUOVO MODEM VODAFONE E DEVO DIRE CHE VA ANCHE ABBASTANZA BENE SE NON FOSSE PER UN PICCOLO PROBLEMA: QUANDO MI COLLEGO AD EMULE (SE CI RIESCO) SCARICO MOLTO LENTAMENTE (10K/s).
    PRIMA CON L’ ADSL DI ALICE SCARICAVO ANCHE A 100K/s.
    COSA E’ CAMBIATO? E COSA POSSO FARE PER OVVIARE IL PROBLEMA?
    PROBABILMENTE E’ UN PROBLEMA DI PORTE CHE RESTANO CHIUSE, MA NON RIESCO AD APRIRLE…

  261. @Giuseppe,

    se leggi tra le risposte, il problema del P2P lo trovi anche con chiare psizioni… non ci sono soluzioni e mi sembra ovvio che non ci sia interesse da parte del gestore a mntenere connessioni attive per scaricare per lunghi periodi.

    In questo modo si preserva anche ad altri la possibilità di connessione garantendo velocità.

    Non è cambiato niente e il problema è anche per i professionisti del settore web che con programmi FTP, hanno anchin quella particolare configurazione, difficoltà ad operare.

    Alex

  262. Per chi non ha una connessione adsl di linea fissa è un’ottima soluzione.

    Certo come era da immaginarsi i 3,6 Mega di velocità in dowload non vengono mai raggiunti. Resto in attesa di sviluppi e aumenti della velocità ( 7,2 mega ).
    Nessun problema di installazione con Windows Vista. Ottima funzionalità dei led colorati.
    Denuncio comunque una scarsa informazione degli addetti Vodafone, che mi assicuravano che gli sms mandati tramite il programmino autoinstallante Vodafone, fossero gratuiti.

    Non è vero costano 12 cent l’uno e me ne sono accorto solo dall’estratto conto recapitatomi dopo 2 mesi dall’attivazione dell’abbonamento.

    Ciao a tutti

  263. Ciao a tutti.
    Vi scrivo per sapere se anche voi avete il mio problema. Ho anch’io un E220, il quale fino a un mesetto fa (più o meno) andava discretamente bene. Le pagine scorrevano rapide e in download (tramite un download accelerator) arrivavo a punte di 300-400 kb/s. Di punto in bianco… rallentamento improvviso. Pur mantenendo la luce azzurro-chiaro le pagine non sono velocissime e non si scarica a più di 30-40 kb/s, perdipiù in maniera abbastanza instabile, con crolli fino a 9-10 kb/s.

    A nessuno di voi è capitato? O devo pensare a un improvviso guasto della scatoletta?

    Grazie

    Pino

    P.S.: io vivo sul litorale a nord di Roma, nei pressi di Civitavecchia.

  264. Ciao Pino,

    A me e’ successo da domenica 27 a ieri 29 luglio, solo che uso Tim…Ma l’effetto e’ stato identico al tuo.

    Oggi tutto Ok, me lo aspettavo perche’ tutti gli anni, in periodo estivo, qui c’e’ turismo…

    Provincia di (AP)

  265. Ciao a tutti
    Son passati 8 mesi dall’ultimo commento quindi mi sa che arrivo tardi, ma tentar male non fa.

    Ho il modem E200.
    Ho un portatile con Windows Xp Media Center.

    Ho letto in questa pagina che è stata trovata la soluzione al problema.
    La soluzione dice di scaricare il file normal con estensione iso da http://www-ctc.huawei.com/mobileweb/en/doc/list.do?type=-1&id=736

    Sono andato in quella pagina e ci sono 4 possibili file di cui 1 per MAC.

    E220 Client Software HOSTB107D05SP00C03 for WinXP&2K&Vista
    E220 Client Software WINMACB300D00SP02C03 (UTPS11[1].002.03.16.03_MAC11.201.01.00.03) for WinXP&2K&Vista & Mac
    E220 Client Software UTPSB002D03SP16C03 for WinXP&2K&Vista (7115 KB)

    Tutti e 3 sono in formato zip e in tutti e 3 è contenuto un .exe. Di .iso non ce ne è.
    Lanciando questi .exe viene richiesto che il modem sia collegato al pc. Siccome nella soluzione proposta in precedenza si diceva appunto di installare prima il contenuto del file .iso e dopo di collegare il modem non mi son fidato di rifare l’operazione con il modem collegato.
    Siccome è passato un bel po’ di tempo avete qualche idea di come siano cambiate le cose e/o di cosa si debba fare per poter far funzionare questo modem in windows xp media center?
    Devo utilizzare comunque uno di quei tre file lì? E quale?

    Grazie :)
    Buon lavoro e buona giornata a tutti :)

  266. Per convincere i pochi utenti vodafone box huawei e220 dati con ricaricabile rimasti ,hanno architettato un aggiornamento che vi arriva con VISTA ed inibisce la navigazione web pur connettendosi regolarmente.La prova provata della truffa è che per poter funzionare si deve scaricare il software ufficiale Vodafone mobile connect ed installarlo su ogni macchina XP e Vista. Tutto per farti credere che il modem E 220 Huawei è incompatibile oramai ..tutte balle gira benissimo su tutti i Mac osx , Linux Xandros (eepc asus 701)
    Piero,Genova

  267. Anch’io ho dei problemi con HSDPA USB Modem. Questa volta, però, su un’Alcatel Essential con una scheda Wind, montato su un asus t5500 con media center edition. Dopo 1000 telefonate, 1000 soluzioni e mille inc.ture, le ho provate tutte, installazioni, disinstallazione, aggiornamenti, ricariche, apertura porte del firewall etc, fino alla formattazione del sistema operativo. Anche in questo ultimo caso non funzionava e appariva la stringa di “errore di connessione” (nonostante il modem vedesse chiavetta, drivers e rete) ed allora ho portato pennetta e computer a sistema pulito a un centro Wind, che mi ha cortesemente messo a disposizione il loro tecnico. Pure lui, però, non è riuscito a farlo funzionare: mi ha detto che nel setup il software non creava la connessione di rete e che pure quella da lui creata manualmente non veniva riconosciuta e gestita da hsdpa. Difatti ad oggi la utilizzo direttamente, senza il software del modem, a 971 kbps, contro i 7200 che ho pagato.
    WIND NON MI HA ASSOLUTAMENTE RISOLTO IL PROBLEMA.

    Il bello è che tale problema lo riscontro solo su detto portatile e non su tutti gli altri computer a mia disposizione su cui ho istallato la chiavetta.
    Ora non me la sento di restituire la chiavetta al centro wind, l’unico che si è reso disponibile, se fare buon viso a cattivo gioco o se disdirre tutti i contratti fissi e mobili che ho con wind.

    A tutti gli altri do l’in bocca al lupo

    Pino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *