Upgrade e aggiornamenti… da Fidanzata 6.0 a Moglie 1.0

Pubblicato il Pubblicato in I Programmi per la realizzazione siti web, Motori di Ricerca, SEO SEM Marketing, W3C Standard e XHTML

Moglie 1.0 - Nuovi SoftwareL’anno scorso un mio amico ha effettuato l’upgrade da Fidanzata 6.0 a Moglie 1.0, ed ha scoperto che quest’ultima ha una tale occupazione di memoria da lasciare pochissime risorse al sistema per altre applicazioni.

Egli ha anche notato che Moglie 1.0 ha la tendenza a generare processi-figli, che consumano ulteriori risorse. Vi è inoltre un fenomeno negativo, non indicato nella documentazione del prodotto, la cui probabile presenza era stata ravvisata da altri utenti.

Non solo infatti, Moglie 1.0 si installa in modo tale da essere lanciata per prima all’inizializzazione e controllare così tutte le attività del sistema; ma inoltre, alcune applicazioni come PokerNotturno 10.3, Ubriacatura 2.5 e NotteAlPub 7.0 non riescono più a partire, mandando in stallo il sistema appena lanciato, anche se esse funzionavano perfettamente prima dell’installazione di Moglie 1.0.

L’Applicazione Calcetto 2.2 inoltre funziona a tratti. All’installazione, Moglie 1.0 richiama anche alcuni “Plug-in” indesiderati come Suocera 55.8 e Cognato in versione Beta. Di conseguenza le prestazioni del sistema decadono inesorabilmente con il passare del tempo. Ecco alcune caratteristiche che sarebbero gradite nella versione 2.0  di Moglie:

  1. un pulsante “Minimizza” o “Disabilita Temporaneamente”;
  2. un pulsante “Dacci un taglio” o “Vatti a fare un giro”;
  3. un programma di disinstallazione che, senza perdita di tempo e di risorse, permetta di rimuovere Moglie 1.0 senza conseguenze future sulla funzionalità del sistema.
  4. un’opzione che consenta di far funzionare il gestore di rete in maniera promiscua, e che consentirebbe di fare un uso maggiore della funzionalità di prove hardware.

Personalmente per evitare i problemi causati da Moglie 1.0, ho deciso di installare piuttosto Ragazza 2.0. Anche così comunque ho avuto parecchi problemi. Apparentemente è impossibile installare Ragazza 2.0 su Ragazza 1.0; occorre prima disinstallare quest’ultima.

Altri utenti mi hanno detto che si tratta di un bug di vecchia data. Da prove effettuate mi sembra che versioni di Ragazza 2.0 entrino addirittura in conflitto nella gestione delle porte di I/O.

E’ strano che non abbiano ancora corretto un errore così evidente. Cosa ancora peggiore, il programma di disinstallazione di Ragazza 2.0 non funziona bene, lasciando alcune “fastidiose tracce” nelle applicazioni di sistema. Ma il fatto più angoscioso è che tutte le versioni di Ragazza aprono continuamente una finestra che decanta i vantaggi del fare l’upgrade a Moglie 1.0!!!

AVVISO DI BUG: Moglie 1.0 ha un bug non documentato. Se si prova ad installare Amante 1.1 prima di disinstallare Moglie 1.0, Moglie 1.0 cancella, senza possibilità di recupero, i file Soldi.dll e Casa.dll prima di effettuare l’auto-disinstallazione.

Quindi Amante 1.1 si rifiuterà di installarsi, segnalando la mancanza di risorse di sistema.

——-

NOTE: Ricevuta via mail; grazie, è fantastica!

Alessandro Vitale

DBATrade SEM Specialist Bologna

Aggiornamenti software: da Fidanzata 6.0 a Moglie 1.0

Tags: ,

5 pensieri su “Upgrade e aggiornamenti… da Fidanzata 6.0 a Moglie 1.0

  1. …parli facile tu che non hai avuto a che fare con Suocera 6.0 e Cognata 6.0. Veri e propri Worm che si installano già dal sistema Fidanzata 1.0 ma che si evolvono con gli upgrade nel corso del tempo!

    Stavo pensando a un nuovo OS Open Source Single 0.1 in versione Beta; sono curioso di provare questa nuova versione sperando che alla mia età, riesca ancora a capire come fare a farlo funzionare :)

    Alex

  2. Ciao Alessandro,

    è una curiosa e originale descrizione di quello che può succedere con la vita matrimoniale. Tra alcuni mesi vorrei pubblicare una breve raccolta di racconti e vorrei trascrivere alcuni tue frasi.

    Se è tutta “farina del tuo sacco” e sei d’accordo posso citarti tra i ringraziamenti oppure indicando che è una tua idea…
    fammi sapere.

    A presto!

  3. Ciao Spartaco.

    Come espressamente dichiarato, è una mail che ci siamo scritti in due persone e che giorno dopo giorno, abbiamo aggiunto particolari e sfumature. Come il commento che ho dato a chi ha risposto; anche quella potrebbe essere una ulteriore aggiunta al testo, per farti capire come è nata e si è sviluppata l’intera storia.

    Ha fatto il giro della rete questa mail, mi sembra evidente tuttavia, se fai una ricerca in rete, troverai migliaia di varianti, non ci sono gli aggiornamenti, altri l’hanno tagliata utilizzando solo quello che a loro interessava ecc..

    In pratica, in era ancora non di social network, questa si sarebbe potuta chiamare “mail virale” che poi ha trovato collocazione in tanti siti e portali, è divertente e senza fini di lucro o paternità, per me, nessun problema!

    Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *