Suite Harry Software, Front-End per Data Warehouse

Pubblicato il Pubblicato in Business Intelligence

Harry-Software-suiteOggi giorno sempre più, i grandi player, nel mondo dell’informatica e delle telecomunicazioni, banche, assicurazioni e così via adottano sistemi per l’ottimizzazione e la gestione di grosse mole di dati, mediante i quali poter ricavare diverse ed interessanti informazioni e/o analisi di flusso.

Da qui l’importanza nel mondo dell’informatica del Data Warehousing. Materia che assume sempre più rivelanza e che suscita sempre più un costante e forte interesse, sopratutto per le società che ne usufruiscono.

Non di meno per le società, che oltre modo, fanno del Data Warehousing il loro core business.
Tra queste ultime ve ne sono diverse dedite alla produzione e allo sviluppo di software per la gestione del Front-End di un Data Warehouse.

Software che mirano a garantire oltre che la gestione parziale dei dati provenienti dalle diverse fonti dati,a prescindere dalla loro stessa tipologia,anche l’estrazione di molteplici analisi che, se estratte opportunamente, rendono possibile l’effettiva individuazione di un trend statistico, di qualunque natura esso sia,da quello economico al più strettamente statico, appunto.
Ultimamente tra i più importanti ed utilizzati software di Front-End, ve nè uno in particolare, il cui  nome ricorda uno dei thriller più venduti al mondo, Harry Potter.

Infatti forte è la somiglianza tra i nomi, diverso invece l’utilizzo. Il suo nome è Harry Software o meglio, suite Harry.
Questo è il nome di uno degli ultimi software che sempre più si sta affacciando sul mercato globale e che si candida ad essere uno dei maggiori competitor tra i prodotti, software più venduti ed utilizzati per la gestione e lo sviluppo del Front-End all’interno di un Data Warehouse.

Prodotto dalla Harry Software, esso si compone di più moduli. Tra i quali Harry Pilot il modulo per la gestione e l’estrapolazione dei dati, con relativo modulo per la realizzazione di reports (Harry Report), rendendo possibile così  la visualizzazione dei dati estratti, definendo anche il layout più indicato per l’analisi che si intende studiare.

Harry Builder il modulo per lo sviluppo di applicazioni visibili dal WEB. Un modulo che permette la realizzazione di pagine in HTML, implementabili mediante funzioni Java Script, e stando alle ultime indiscrezioni, anche con VB Script nelle versioni successive. La suite Harry presenta un proprio Web Server, che nella versione precedente prendeva il nome di HarryNetServer e che a meno di contro indicazioni dovrebbe esser sostituito da Tomcat nella versione successiva.

Notevole importanza riveste l’Harry Vector Server, ossia il modulo mediante il quale è possibile produrre file vettoriali qualora la fonte dati alla quale si accede,presenta un numero notevole di dati, creando una sorta di “mini datamart”. Qualunque sia, ovviamente, la tipologia di RDBMS.

Analoga importanza rivestono le diverse analisi multidimensionali (Harry Cube) sviluppabili e visibili dal WEB.
Queste ultime rappresentano lo studio, l’approfondimento su dati, indicatori ed informazioni che si intendono esaminare. Informazioni che, all’interno delle suddette analisi, variano a seconda delle dimensioni alle quali esse stesse fanno riferimento. Di conseguenza  la stessa informazione può variare a seconda dell’arco temporale, o in funzione della posizione geografica e così via, garantendo una verifica ed un’approfondimento parziale e/o totale dell’informazione analizzata.

Infine Harry Manager, il modulo di gestione e controllo dell’intero repository, sviluppabile o meno, a seconda delle esigenze, con la seguente Suite. Tale modulo dà la possibilità di poter gestire accessi, utenze, applicazioni e tutto ciò che, in linea di massima, può esser sviluppato con Harry Software.

Insomma provare per credere!!!

for dbatrade.com
Remo Ponzo

2 pensieri su “Suite Harry Software, Front-End per Data Warehouse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *