Struttura di una tabella in Oracle

Pubblicato il Pubblicato in Data Base

Fondamentale è definire la struttura relativa ad ogni singola tabella.

Per struttura s’intende oltre che il numero di colonne di cui essa stessa è costituita, anche il tipo di colonne presenti in essa.

Diverse possono essere le tipologie di colonne, campi rappresentati in una tabella, qui di seguito ne mostriamo alcune:

CHAR(n)
(fino alla vers. 6.x): Stringa costituita al massimo da “n” caratteri.
(vers. 7 e succ.): stringa costituita esattamente da n caratteri; se la lunghezza effettiva della stringa e’ m (n – m) caratteri blank in modo da rendere la lunghezza comunque di n caratteri.
 
VARCHAR2(n)
Stringa costituita al massimo da “n” caratteri. Non puo’ comunque eccedere la lunghezza di 2000 caratteri.
 
VARCHAR(n)
Nella versione 7 e’ analogo al VARCHAR2; si prevede che, nelle future versioni di Oracle, diventi un tipo di dato a se stante.
 
LONG
Puo’ contenere stringhe lunghe fino a 2GB. E’ utile ma ha diverse limitazioni (una tabella puo’ contenere solo un campo LONG, non si possono fare ricerche su sottostringhe al suo interno, ecc…)
 
NUMBER
Dati di tipo numerico. Accetta numeri interi o decimali purche’ il numero complessivo di cifre sia al massimo 38
 
NUMBER(p)
Accetta solo numeri interi con un numero massimo di p cifre

NUMBER(p,s)
p = precision, num. max.cifre
s = scale, num. max di cifre decimali.
Se s e’ negativo, il dato viene arrotondato a s cifre a sinistra del punto decimale: ad es.
valore = 1234567.89 NUMBER(7,-2)
==> 1234600

DECIMAL(p,s)
E’ sinonimo di NUMBER(p,s)

INTEGER
Sinonimo di NUMBER(38).

SMALLINT
Sinonimo di NUMBER(38).

DATE
Usato per contenere informazioni su data e tempo, piu’ precisamente su:

  • secolo
  • anno
  • mese
  • giorno
  • ora
  • minuto
  • secondo

E’ possibile selezionare un campo DATE con numerosissimi formati.

ROWID
Tipo di dato particolare che e’ restituito dalla pseudo-colonna ROWID che rappresenta l’ indirizzo fisico del record. E’ normalmente visualizzato in esadecimale.

RAW(n)
Stringa binaria della lunghezza specificata (max 2000 bytes). Puo’ essere utilizzato per memorizzare su tabelle programmi applicativi in altri linguaggi immagini grafiche.

LONG RAW
Stringa binaria come RAW, con caratteristiche simili al tipo LONG.

 

for dbatrade.com
Remo Ponzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *