Web Marketing SEM e SEO: i clienti non hanno sempre ragione!!!

Pubblicato il Pubblicato in CMS Weblog, Motori di Ricerca, Realizzazione siti web

A che serve un sevizio SEM? Cosa fa un SEO? E la web agency?

Sempre più spesso, anche da racconti di illustri colleghi ed operatori del settore web, il cliente che si rivolge ad una web agency è “un esperto” del settore; un venditore nato, la migliore azienda che esista, il vero designer, ecc… tuttavia ci si rivolge a dei professionisti di internet per migliorare gli introiti e i contatti provenienti dal web; l’aspetto grafico e i contenuti sono fondamentali per il successo di un sito web, la domanda è:

Il cliente è un esperto e bisogna assecondarlo o è un cliente che si rivolge a professionisti per ricevere un servizio?

Fatta eccezione per pochi ed esperti clienti, gli altri si affidano a “professionisti SEM/SEO” richiedendo interventi per il posizionamento nei motori di ricerca per siti pre-esistenti, questa necessità e il pagare servizi, non rende il cliente “esperto”… in:

  • marketing web
  • search engine marketing
  • Copywriting SEM
  • web designer
  • bloggers
  • search engine optimization
  • conoscitori dei segreti di Google
  • vegenti delle valenze dei link ecc..

La lista non si fermerebbe qui, i punti sopra indicati sono generici e anche ironici ma possono in qualche modo avvicinarsi a descrivere le necessità che ha il cliente medio nei settori produttivi e turistici con un sito web da posizionare e ottimizzare. Di certo professionisti nella loro categoria commerciale ma mai, parliamo in prima persona, ci permetteremo di ritenerci noi esperti in settori che non conosciamo e dei quali non si ha esperienza diretta; è per questo che l’attività del cliente è sacra e la conoscenza del Web Marketing e della strategia di SEM è fondamentale per creare traffico mirato e al fine di posizionare contestualmente il sito web negli indici di competenza e nella giusta posizione/rilevanza.

Se ci sentissimo esperti nel vendere, non creeremo web o non ci permetteremo di imporre strategie o di evitarne altre, in altra ipotesi, se un tubo perde, amatorialmente posso limitare il problema ma chiamerò un professionista per assicurarmi che il lavoro sia fatto per come si deve, il tubo funziona e chi lo ha riparato, ha fatto il suo dovere.

Al contrario, chi contatta una web agency che include anche un SEM e un SEO volendo realizzare un sito web adatto per i motori di ricerca e secondo i gusti del cliente, i problemi sembrano essere minori fino a quando… ai primi risultati o all’avvenuto incremento di visite e conversioni effettive, il sito web diventa obbiettivo delle più stravaganti richieste di aggiornamento e modifica, i testi diventano oggetto di rappresaglia tra chi lo ha scritto e chi lo ha inserito nel sito web, AdWords e box di richieste o mailform su tutte le pagine del sito per sfruttare ogni angolo e pixel rimasto pur di non far sembrare nulla vuoto e alla ricerca estrema della massima conversione; siamo sicuri che una politica di questo genere aiuti?

Un sito web non posizionato negli indici dei motori di ricerca non ha motivo di esistere, questa affermazione non è fatta a caso ed è fondamentale per chi svolge una attività di commercio e intende dirigere parte del traffico web al proprio sito aziendale, è indispensabile l’opera di professionisti capaci di indicare le soluzioni migliori e le strategie più efficaci per avere dei risultati concreti.

Imporre al SEM cosa fare o cosa non fare, volere a tutti i costi modifiche, anche se sconsigliate dal SEO, non aiuta di certo le parti a migliorare gli obbiettivi, non è neanche giusto sottostare a quanto deciso dal solo SEM/SEO, la mediazione esiste e nulla deve essere tralasciato, i servizi di posizionamento sono quanto mai impegnativi e richiedono esperienza, costanza e un monitoraggio continuo dei risultati ottenuti, modificare continuamente non è di certo un male e lo si può comprendere ma il cliente è poi consapevole dei possibili risultati negativi?

Perché non affidarsi completamente all’esperto di Web marketing, di SEM/SEO?
Perchè non dialogare con i professionisti alla ricerca della migiore ottimizzazione del sito?

Queste considerazioni sono la prova effettiva che in Italia il lavoro di posizionamento nei motori di ricerca è ancora un mistero per molti, il confondere un webmaster con un SEO è quanto mai frequente, è forse un errore di chi opera nel settore a non evidenziare con forza le differenze… e in Italia, il cliente è sacro e ha sempre ragione…

Lasciamo che i SEM, i SEO, le web agency per la realizzazione di siti web facciano il loro lavoro, affidiamoci alla loro esperienza e… in bocca ai motori di ricerca!!!

Alex

 

Articoli Web Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *